Cerca per genere
Attori/registi più presenti

VILLMARK ASYLUM - LA CLINICA DELL'ORRORE

All'interno del forum, per questo film:
Villmark asylum - La clinica dell'orrore
Titolo originale:Villmark 2
Dati:Anno: 2015Genere: horror (colore)
Regia:Pl ie
Cast:Anders Baasmo Christiansen, Ellen Dorrit Petersen, Mads Sjgrd Pettersen, va Magyar, Baard Owe
Note:Sequel di "La foresta misteriosa".
Visite:968
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/6/16 DAL BENEMERITO MYVINCENT

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 1/8/18 13:19 - 6728 commenti

Gi visto sotto diversi aspetti, ha per il merito della buona fattura e di non indulgere in inutili e gratuiti effetti splatter. Per il resto la storia risaputa ed il grado di coinvolgimento non ai massimi livelli, soprattutto se non si ama questo tipo di storia e di ambientazione. Poche le scosse emotive: personalmente ho avuto quella maggiore col finale (e non una battuta.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Hackett 20/2/18 18:30 - 1557 commenti

Seguito ideale (per ambientazione pi che per trama) del precedente horror lacustre portato sullo schermo dallo stesso regista, che aveva attirato l'attenzione per l'insolita ambientazione norvegese. Questa nuova storia horror ha molti debiti di riconoscenza nei confronti di Session 9 almeno per ci che concerne lo spunto iniziale della vicenda. Per il resto una narrazione tutto sommato efficace lascia in secondo piano una trama un po' posticcia e non del tutto convincente. Alcuni buoni momenti ci sono e sicuramente la mano del regista felice.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Piero68 19/2/18 9:52 - 2406 commenti

Anche se l'ambientazione ricorda molto da vicino ESP, non un ghost movie. Piuttosto sembra portare in scena la classica famigliola dei film di Rob Zombie. Il low-budget evidente, ma alla fine non influisce pi di tanto. E' la sceneggiatura che alla fine risulter frettolosa e senza un minimo di spiegazioni (tanto da lasciare evidenti plot-hole). Nel complesso non girato male, ma mancano elementi real splatter o colpi di scena davvero eclatanti. Innegabile che i prodotti scandinavi stiano pian piano crescendo; ma hanno ancora tanta strada da fare.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Myvincent 13/6/16 7:48 - 2092 commenti

Il terrore viene dal freddo, quando un gruppo di demolitori si trova alle prese con un vecchio sanatorio semi-diroccato. Il regista trova un registro di una certa qualit attualizzando gli orrori che vengono dal passato storico e dando un taglio "educativo". Il low budget si vede, ma per questo genere oramai ci siamo abituati. Pi che passabile.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Pesten 17/3/18 8:51 - 354 commenti

Continua il trend che vede le piccole nazioni regalare film horror interessanti. E cos la Norvegia, dopo Il rituale, offre questa interessante pellicola ambientata in un manicomio in disuso, disperso nelle fantastiche foreste norvegesi. L'ambientazione e l'interazione tra i protagonisti portano subito alla mente l'ottimo Session 9, anche se poi il film strizza l'occhio anche alla pi classica delle situazioni di tipo americano, con la presenza di oscuri personaggi a circondare i nostri. Ogni tanto ci sono dei vuoti, ma nel complesso un film ben fatto.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)