Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'AGENTE CONFIDENZIALE

All'interno del forum, per questo film:
L'agente confidenziale
Titolo originale:Confidential agent
Dati:Anno: 1945Genere: spionaggio (bianco e nero)
Regia:Herman Shumlin
Cast:Charles Boyer, Lauren Bacall, Victor Francen, Wanda Hendrix, George Coulouris, Dan Seymour, Peter Lorre, Katina Paxinou, George Zucco, Lynn Baggett
Note:Da un romanzo di Graham Greene.
Visite:81
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/2/16 DAL BENEMERITO FAGGI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Mco
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Myvincent
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Faggi


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 24/2/18 15:48 - 1975 commenti

BB, nel caso de quo, non Ŕ la sigla di Brigitte Bardot ma quella del duo Boyer-Bacall, in grado di regalare due ore di cinema di classe. Corsa contro il tempo per evitare che il carbone inglese produca altri morti nella Spagna della Revoluci˛n social. Si passa dalle camere d'albergo alle macchine d'epoca trascinati da un filo narrativo efficace nella sua linearitÓ, non privo di crudeltÓ (la povera Hendrix) e toni di denuncia (il discorso ai minatori). Piccola parte per Lorre, eccellente la Paxinou. Suggestive anche le riprese costiere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Dio ha scelto le cose folli del Mondo per confondere i sapienti".
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Myvincent 14/1/17 20:09 - 2096 commenti

Una spia spagnola ha un compito delicato a Londra: boicottare l'acquisto di carbone da parte dei fascisti. Da qui si sviluppa una lunga spy-story dove troveranno posto delazioni, malvagitÓ, sgambetti e sui quali c'Ŕ spazio, fortunatamente, per un germoglio d'amore. Lo stile Ŕ secco e senza retorica e la irregolare bellezza di Lauren Bacall Ŕ stupefacente, lasciando lo spettatore senza fiato.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Faggi 19/2/16 17:49 - 1206 commenti

Vicenda spionistica ambientata a Londra, dalla buona (anche intrigante) messa in scena ma con finale fin troppo prevededibile e dolciastro. Tutto Ŕ ben congegnato: fotografia espressiva a grana fine, incursioni nel sadico, grandi attori e regia solida. Eppure gli manca quel non so che (nel dramma e nella forma) per farla entrare nel mito hollywoodiano del memorabile e dell'imperdibile.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)