Cerca per genere
Attori/registi più presenti

YVES SAINT LAURENT

All'interno del forum, per questo film:
Yves Saint Laurent
Titolo originale:Yves Saint Laurent
Dati:Anno: 2014Genere: biografico (colore)
Regia:Jalil Lespert
Cast:Pierre Niney, Guillaume Gallienne, Charlotte Le Bon, Laura Smet, Marie de Villepin, Nikolai Kinski, Ruben Alves, Astrid Whettnall
Visite:124
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/12/15 DAL BENEMERITO MYVINCENT

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Myvincent, Ira72
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Il Dandi


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 11/7/17 7:47 - 10927 commenti

Biografia del celebre stilista franco algerino vista dalla parte del compagno di una vita Pierre Bergè. Tecnicamente pregevole e ben realizzato, il film si avvale delle eccellenti prove dei due attori protagonisti, che riescono a rendere bene il lato oscuro dietro i riflettori dei loro personaggi. D’altro canto il film segue le regole del convenzionale biopic e tranne qualche momento, non regala particolari emozioni ma piuttosto una narrazione piana e senza sussulti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Myvincent 15/12/15 11:33 - 2299 commenti

La vita del famoso creatore di moda che dalla maison Dior muove i passi verso una propria, quindi il successo e la parabola discendente costellato dal vizio e la droga. Ancora un biopic che descrive più che narrare, rimanendo stretto nei freddi ambiti puramente informativi, senza scavare più di tanto. Nel complesso si ha l'impressione che venga concepito, girato e recitato svogliatamente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'innegabile somiglianza fisica di Pierre Niney con YSL.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Il Dandi 17/8/19 23:29 - 1588 commenti

Il più iconico stilista del '900 avrebbe meritato più del solito biopic incentrato sullo stereotipo del genio autodistruttivo (che da timido e fragile diventa egocentrico e capriccioso), con il solito carosello di cosplay (si riconoscono sosia di Karl Lagerfeld e altri protagonisti del jet-set a fare da tappezzeria) e una ricostruzione ambientale che il budget vuole impeccabile ma che non riesce a restituire il sapore di un'epoca. Almeno con i cantanti ci si rifà con le scene dei concerti, mentre l'importanza del lavoro di YSL resta inesplorata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: YSL e la sua corte seguono i disordini del maggio '68 a Parigi da un televisore nella villa di Marrakech.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ira72 5/2/17 19:36 - 762 commenti

Un pallino per l'idea di proporre un film su quello che fu un pezzo da 90 dello scorso secolo, un altro pallino per la scelta dell'attore protagonista (Pierre Niney) che incarna molto bene Yves Saint Laurent, sia nella somiglianza fisica che nella delicatezza dei modi. Purtroppo, però, per gli amanti del genere che abbiano già visto Yves Saint Laurent, l'amour fou, questo film non risulterà granché, perché troppo impersonale. E non si può restare in superficie, davanti a una grande personalità costellata da eccessi, da grandi perdite e da tante vittorie.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)