Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NIGHT WARNING

All'interno del forum, per questo film:
Night warning
Titolo originale:Night Warning
Dati:Anno: 1982Genere: horror (colore)
Regia:William Asher
Cast:Jimmy McNichol, Susan Tyrrell, Bo Svenson, Marcia Lewis, Julia Duffy, Britt Leach, Steve Eastin, Caskey Swaim, Cooper Neal, Bill Paxton, Kay Kimler, Gary Baxley, Vickie Oleson, Clemente Anchondo, Alex Baker
Note:Aka "Butcher, Baker, Nightmare Maker", "Momma's Boy", "Nightmare Maker", "The Evil Protege", "Butcher, Baker, Nightmare Maker", "Thrilled to Death", "Mrs. Lynch".
Visite:204
Il film ricorda:Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno (a Deepred89)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/8/15 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Deepred89 21/9/19 0:44 - 3112 commenti

Ben confezionato dal sessantenne Asher, un interessante thriller di legami familiari perversi dalle sfumature incestuose e omosex, che gioca abilmente col grottesco per creare morbosità e disagio, dando progressivamente in pasto il film a una Tyreell in spassoso overacting, di una follia in perenne bilico tra minaccia e parodia. Sesso e sangue prossimi allo zero, omicidi goffissimi, eppure nel secondo tempo la tensione sale che è un piacere. Curioso il personaggio del poliziotto reazionario, sulla scia del Kennedy di Non si deve profanare il sonno dei morti.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Herrkinski 3/8/15 4:21 - 4436 commenti

Noto per esser finito nella lista dei "video nasties", il film è uno psicodramma a sfondo familiare dalle forti tinte horror. Si notano varie influenze da Psyco, così come alcune analogie con cose alla Walker tipo Nero criminale; tuttavia vive di vita propria e anticipa tanti thriller del decennio (The stepfather, a esempio), non rinunciando a un lungo finale slasher che nulla ha da invidiare al primo Venerdì 13, specialmente per la prova superlativa della Tyrrell. Notevole anche il tratteggio dei personaggi di contorno, su tutti l'ispettore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il micidiale incipit; L'ispettore omofobo e intollerante; La follia crescente della Tyrrell.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Pumpkh75 18/9/17 13:57 - 1207 commenti

Una perla. Se l'aria è tesa già nel prologo, il prosieguo fa stropicciare gli occhi: Hitchcock e pazzia, omosessualità e omofobia, olezzi d’incesto e slasher, il tutto bagnato con un'atmosfera morbosa e putrida che stupisce per come digerisce acidamente provincia e focolare domestico. Il lungo finale è una progressione sanguinosa senza tregua, l’ultima scena sorprende per come sbertuccia e punisce la cecità dell’odio più bieco. Cast ottimo ma la Tyrrell, strepitosa, lascia a bocca aperta. Super sorpresa.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)