Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ARRIVéE D’UN TRAIN à BATTERY PLACE

All'interno del forum, per questo film:
Arrivée d’un train à Battery Place
Titolo originale:Arrivée d’un train à Battery Place
Dati:Anno: 1896Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Alexandre Promio
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 320. E non "New York, arrivée d'un train à Bathery Place".
Visite:53
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/6/15 DAL BENEMERITO PINHEAD80

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Pinhead80
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani, Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 27/6/15 14:51 - 4227 commenti

Nella parte meridionale di Manhattan passava una ferrovia all'aperto, scomparsa per l'avvento della metropolitana (se ne parla nell'edizione inglese di Wikipedia, ove è citata anche questa stazione). Promio sceglie di girare in questa via (non è una piazza, in realtà), facendo arrivare il treno da dietro. L'effetto visivo ne risente molto e il filmato non ha nulla da dire, al di là del mero aspetto documentaristico.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 15/1/18 15:58 - 10558 commenti

In una stazione newyorkese l’arrivo di un treno viene ripreso da Promio da una prospettiva posteriore che sembra volere sminuire il mezzo e sottolineare invece la varia umanità che singolarmente o a gruppi sale sui vagoni. Filmato non molto significativo al di là dell’elemento di costume rappresentato dai vestiti dell’epoca e dal clima generale di frenesia di movimento legato al contesto metropolitano.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 28/7/15 15:27 - 7042 commenti

In un certo senso si può considerare il negativo del primo arrivo del treno: anche qui il treno giunge a destinazione, ma ripreso da una prospettiva rassicurante. Siamo nella stazione della sopraelevata newyorkese, e allo stupore della solenne locomitiva sbuffante si sostituisce la documentazione di un’ordinaria metropolitana che arriva e riparte, caricando i viaggiatori. Ordinaria amministrazione che rende ordinario anche il breve filmato, il cui aspetto più intrigante può essere rappresentato dalla varia umanità che entra nei vagoni.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Pinhead80 14/6/15 12:48 - 3020 commenti

Siamo a New York e più precisamente nella zona di Wall Street. La macchina da presa di Alexandre Promio decide di soffermarsi sull'arrivo e sulla partenza di un treno che fa scendere e carica passeggeri di un certo ceto sociale. La ripresa è al solito statica, ma il movimento è dato proprio dalla gente che scende e sale sul treno. Un altro pezzo di quotidianità viene qui immortalata.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)