Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUELLO CHE GLI UOMINI NON DICONO

All'interno del forum, per questo film:
Quello che gli uomini non dicono
Titolo originale:Selon Charlie
Dati:Anno: 2006Genere: commedia (colore)
Regia:Nicole Garcia
Cast:Jean-Pierre Bacri, Vincent Lindon, Benoît Magimel, Benoît Poelvoorde, Patrick Pineau, Arnaud Valois, Ferdinand Martin, Minna Haapkylä, Sophie Cattani, Philippe Lefebvre, Philippe Magnan, Samir Guesmi, Jérôme Robart, Valérie Benguigui, Grégoire Leprince-Ringuet, Jean-Louis Foulquier, Louise Vincent, Marc Betton, Jean-Claude Frissung
Note:E non "Quel che gli uomini non dicono". Film in concorso al Festival di Cannes 2006.
Visite:49
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/5/15 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 18/5/15 16:28 - 10643 commenti

Ambientato in una cittadina francese, il film ha per protagonisti sei uomini e un ragazzo, Charlie, testimone delle storie degli adulti. La regista affronta con una certa dose di cinismo le vicende dei suoi personaggi, che la sceneggiatura tratteggia come uomini deboli e spesso immaturi, incapaci di prendere in mano il proprio destino e tutti in qualche modo vittime delle circostanze dell'esistenza. Un film gradevole, anche se un po' ripetitivo, e dalla suggestiva ambentazione, interpretato da alcuni dei migliori attori d'oltralpe.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Daniela 8/10/18 23:09 - 7404 commenti

Sette uomini di varie età, condizioni sociali e sentimentali, le loro donne mogli/amanti ed un bambino-spettatore: sono i personaggi di questa commedia corale amarognola in cui il "sesso forte" non fa certo buona figura, fra immaturità, insicurezze, ipocrisie e tradimenti. Garcia si mette in disparte per lasciare tutto il peso del film sulle spalle dei suoi attori, fidando nel fatto che il cast ne schiera di formidabili come Bacri, Lindon e Poelvoorde, tutti a loro agio nei rispettivi ruoli, però si avverte la mancanza di uno sguardo che sappia tirare le fila delle varie trame intrecciate.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)