Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DOMINIQUE

All'interno del forum, per questo film:
Dominique
Titolo originale:Dominique
Dati:Anno: 1979Genere: thriller (colore)
Regia:Michael Anderson
Cast:Cliff Robertson, Jean Simmons, Jenny Agutter, Simon Ward, Ron Moody, Judy Geeson, Michael Jayston, Flora Robson, David Tomlinson, Jack Warner
Visite:450
Il film ricorda:Chi vive in quella casa? (a Claudius)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/4/15 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Caesars 23/10/19 9:22 - 2491 commenti

Il film è caratterizzato da una buona cura formale e da valide interpretazioni, ma risente di una sceneggiatura non molto articolata che porta a situazioni ripetitive e gravate da un ritmo così lento da rasentare il soporifero. Così nella prima mezz'ora assistiamo a lunghe passeggiate della Simmons per la casa buia con qualche "apparizione" sconvolgente, mentre nell'ora successiva le stesse cose capitano a Robertson. Non c'è molto di più. Il finale cerca di far quadrare i conti, ma non risulta completamente soddisfacente. Comunque vedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le apparizioni del fantasma di Dominique.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 28/4/15 23:17 - 4729 commenti

Marito diabolico riesce a far impazzire e suicidare la ricca moglie Dominique, ma la felicità è di assai breve durata e presto il terrore comincia: è Dominique dal mondo dei morti vuole la sua vendetta? Thriller-horror ottimamente realizzato, che ha tra i punti di forza un cast veramente superbo: da Robertson marito assassino alla grande Simmons protagonista, senza dimenticare pure gli ottimi Agutter e Ward; come contorno pure la cara Geeson e una bellissima ambientazione. Buona l'atmosfera paranoica e finale lenziano che regge, nonostante le mille sorprese.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Nicola81 31/8/18 18:52 - 1722 commenti

Fa impazzire la moglie spingendola al suicidio, ma qualcuno prova a rendergli la pariglia. Regista discontinuo ma di indiscusso mestiere, Anderson dirige un pregevole thriller non privo di tocchi horror, anche se l'intreccio a base di complotti ricorda semmai certi prodotti di casa nostra. Buona tensione, ottimo cast (ma la scena è quasi tutta per Robertson dapprima persecutore poi perseguitato) e finale che di primo acchito può lasciare insoddisfatti, ma che a pensarci bene chiude coerentemente il cerchio. Forse fin troppo solenni le musiche.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le scene al cimitero; L'apparizione nella serra.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Pumpkh75 25/7/19 15:17 - 1215 commenti

Forse legnoso e troppo ripetitivo, ma la spaventevole atmosfera (obbligo per ogni ghost story che si rispetti) c’è tutta e è spiegata anche da un sapiente uso di luci che offuscano e rumori che affabulano. L’approdo al finale è però privo di forze: vi si sopraggiunge per fortuna un twist energizzante che intreccia con arguzia le varie ipotesi che lo spettatore si è fatto. Attori e direzione molto british, il che alla lunga è un pregio difettoso. Superlativo no, discreto sì.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Claudius 20/10/19 6:37 - 327 commenti

Raffinatissimo thriller che, a volte, sconfina nell'horror (la scena del pianoforte che suona da solo e quelle che precedono la morte di Robertson fanno gelare il sangue nelle vene) e che si regge sull'ottimo cast (Robertson e la Simmons ma anche Agutter, Ward e Moody). Unica pecca il finale, leggermente sbrigativo. Maestose le musiche. Da recuperare assolutamente e da collezionare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pianoforte che suona da solo; Il finale; Robertson che gira con l'accendino al buio.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)