Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LEPRECHAUN: ORIGINS

All'interno del forum, per questo film:
Leprechaun: Origins
Titolo originale:Leprechaun: Origins
Dati:Anno: 2014Genere: horror (colore)
Regia:Zach Lipovsky
Cast:Stephanie Bennett, Andrew Dunbar, Melissa Roxburgh, Brendan Fletcher, Garry Chalk, Teach Grant, Bruce Blain, Adam Boys, Mary Black, Emilie Ullerup, Gary Peterman
Note:Fa parte della saga di "Leprechaun".
Visite:166
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/9/14 DAL BENEMERITO VICCROWLEY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Pumpkh75
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Viccrowley


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 26/10/15 19:09 - 1972 commenti

Settimo film della saga del terribile leprecano irlandese. Più che un seguito è una una ripartenza, con un totale azzeramento della caratura ironica accentuando, invece, l'elemento horror più convenzionale. Pertanto: giovani in funzione di pietanza succulenta, terra ostile, fuga quasi impossibile e mostro affamato in agguato. Al posto del mitico Davis qui è il wrestler "Hornswoggle" Postl a spaventare chi minaccia la sua zona. Le scene di tensione non mancano di certo, grazie al buon ritmo e alla frizzante regia. Deliziosa la Bennett.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Pumpkh75 14/8/18 20:46 - 1094 commenti

Mi chiedo: oltre a cancellare ogni forma di umorismo (il che poteva essere cosa buona e giusta), perché stravolgere il look del leprecano? D’accordo, di giacche e cappelli verdi erano pieni già sei film, ma pochissimi sono al confronto delle miriadi di volte in cui c’è stato propinato l’aspetto dello sgorbietto che saltella per il film. Preso a sé sarebbe anche un modesto horror boschivo, se poi metti Leprechaun nel titolo allora la delusione è enorme. Quando produce la WWE, la fregatura è dietro l’angolo. Povera Irlanda.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Viccrowley 13/9/14 23:01 - 683 commenti

Da fan di vecchia data del "Willow" Warwick Davis e del suo leprechaun, ho storto il naso appena ne ho vista la dipartita in questa sorta di reboot della saga. Purtroppo il peggio doveva ancora venire, tra sbadigli continui, una trama risibile e un cast di facce anonime da dimenticare dopo mezzo secondo. In più il mattatore della pellicola, il leprechaun, è stato rivisto da zero rendendolo una dentuta creatura sfuggente e perdendo l'humor nero e la crudeltà beffarda del buon Davis, ovvero tra le poche ragioni per seguire la serie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il piercing d'oro sulla lingua rubato dal leprechaun.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)