Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SPLATTER UNIVERSITY

All'interno del forum, per questo film:
Splatter university
Titolo originale:Splatter University
Dati:Anno: 1984Genere: horror (colore)
Regia:Richard W. Haines
Cast:Francine Forbes (Forbes Riley), Ric Randig, Dick Biel, Kathy LaCommare, Laura Gold, Ken Gerson, Sal Lumetta, Clifford Warren, Noel Stilphen, Mary Ellen David, Jane Doniger Reibel, Dan Eaton, John Michaels (John Elias Michalakis), George Seminara, Joanna Mihalakis
Note:Aka "Campus Killings". Girato nell'81, "rimpolpato" con altre scene nell'82 ma uscito solo nell'84.
Visite:216
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/9/14 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 10/9/14 4:27 - 4504 commenti

Distribuito dalla Troma, questo slasher ha in effetti diversi punti in comune con un prodotto analogo come Graduation day, di cui condivide anche l'ambientazione liceale. Dopo un inizio interessante, il film rallenta e la durata viene allungata con inutili dialoghi riempitivi; nel secondo tempo ricominciano gli omicidi, discretamente sanguinosi per l'epoca, seppur poco fantasiosi (viene usato sempre un coltello). L'identitÓ del killer Ŕ facile da intuire, tuttavia c'Ŕ un piccolo twist finale. Niente di che nel complesso, ma comunque passabile.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Hackett 1/12/19 12:25 - 1617 commenti

Distribuzione Troma per questo slasherone abbastanza sempliciotto ma con qualche buon momento. Gli omicidi non hanno particolari fantasiosi o memorabili e spesso si risolvono in una coltellata in pancia. Ci˛ che pu˛ interessare di pi¨ lo spettatore Ŕ sicuramente l'ambientazione molto anni '80 con tratti di simil-commedia abbastanza affini allo stile della factory di Lloyd Kaufman. Anche la trama Ŕ abbastanza prevedibile ma, nonostante lo scontato finale, a tratti ci si pu˛ divertire. Per assidui consumatori del genere.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)