Cerca per genere
Attori/registi più presenti

EFFETTO ALLUCINANTE

All'interno del forum, per questo film:
Effetto allucinante
Titolo originale:Rush
Dati:Anno: 1991Genere: drammatico (colore)
Regia:Lili Fini Zanuck
Cast:Jason Patric, Jennifer Jason Leigh, Sam Elliott, Max Perlich, Gregg Allman, William Sadler, Tony Frank, Special K. McCray, Dennis Burkley, Jimmy Ray Pickens, Glenn Wilson
Note:Tratto dal libro autobiografico di Kim Wozencraft.
Visite:374
Il film ricorda: Il braccio violento della legge n° 2 (a Buiomega71), Serpico (a Buiomega71)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/4/14 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 4/11/15 18:31 - 6928 commenti

Sorprendente poliziesco, in bilico tra Lumet e Friedkin, dalla struttura narrativa semplice, senza fronzoli eppure accattivante ed avvincente. Colpiscono i toni lividi, antieroici e senza facili concessioni allo spettatore. La discesa all'Inferno dei due protagonisti è tanto graduale quanto credibile. Bella coppia di protagonisti. Finale che non si dimentica. Gustosissima la colonna sonora con Eric Clapton a spadroneggiare. Assolutamente da recuperare per chi ama il genere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Buiomega71 29/4/14 0:59 - 1978 commenti

Con una narrazione secca e ruvida, la Zanuck racconta senza tanti orpelli di due agenti della narcotici sotto copertura che cadono nel gorgo della droga. Livore ferrariano, turgore lumetiano e robustezza friedkiniana impregnano il film di un realismo e di un'anticonvenzionalità che lascia il segno. Impreziosito dallo score di Eric Clapton, da pezzi musicali anni '70 e da una prestazione attoriale che mozza il fiato. Tiene la tensione fino all'ultima inquadratura finale, prima dei titoli di coda, che arriva come una fucilata a bruciapelo. Livido e intenso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Leigh, in doccia, che si accorge degli effetti devastanti della droga sul suo corpo; Le crisi di astinenza di Patric; L'agguato notturno alla roulotte.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Il ferrini 1/2/19 11:43 - 1445 commenti

Colpiscono soprattutto le magnifiche interpretazioni di Patric e della Leigh; soprattutto quest'ultima fin dalle prime scene riesce a dare un'insolita profondità al suo personaggio per poi trasformarsi (anche esteticamente) in modo assai credibile. Per ciò che concerne la vicenda, che vede i suoi più importanti sviluppi nell'ultima mezz'ora, è un vortice - lento ma ineluttabile - verso la (auto)distruzione ma regala anche momenti di grande tensione (il primo buco della Leigh con la pistola puntata contro). Regia solida, fotografia noir. Potente.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Maxx g 14/6/19 23:25 - 424 commenti

Film del genere King of New York o Stato di grazia, "Effetto allucinante" narra la storia di due poliziotti che si fingono tossicodipendenti per incastrare alcuni potenti boss della droga. Colori sbiaditi, scene notturne e gli sguardi allucinati (è proprio il caso di dirlo) fanno da padroni in questo film che ebbe una sfortunata distribuzione, a casa nostra. Da recuperare. Validi gli interpreti.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)