Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SALOMè

All'interno del forum, per questo film:
Salomè
Titolo originale:Salomè
Dati:Anno: 1922Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Charles Bryant, Alla Nazimova (n.c.)
Cast:Alla Nazimova, Mitchell Lewis, Rose Dione, Earl Schenck, Arthur Jasmine, Nigel De Brulier, Frederick Peters, Louis Dumar
Note:Tratto dal lavoro teatrale di Oscar Wilde.
Visite:117
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/4/14 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 14/7/18 18:03 - 7080 commenti

Trasposizione fedele dell’opera di Wilde, che esalta la sua torbida sensualità decadentista grazie a una raffinatissima visionarietà estetizzante camp vagamente ispirata ai disegni di Beardsley e a una corporeità stilizzata di fortissimo effetto, che dialoga col volto potentissimo di una Nazimova in stato di grazia. L’impostazione teatrale, che cala l’azione in un inquietante “nulla” scenografico ed enfatizza la gestualità, si sposa perfettamente con il linguaggio cinematografico, trasportandoci nel mito biblico come fosse un’efferata favola nera.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Buiomega71 27/4/14 19:07 - 1830 commenti

Seminale e promotore di certo cinema russelliano e felliniano, immaginifico e fiammeggiante delirio visivo fatto di kitshissime e visionarie danze tra scenografie liberty e banchetti pantagruelici, tocchi di magia da cinema fantasy e momenti di assoluta follia poetica. La Nazimova troneggia con sguardi penetranti e continui cambiamenti di sfavillanti look e acconciature "fantascientifiche in un limbo che sta tra l'incubo e la meraviglia. Un eccentrico "esperimento" troppo avanti per i suoi tempi e una delle migliori trasposizioni del mito di Salomé.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli sguardi e le acconciature kitsh della Nazimova; La luna che si tinge di sangue durante la decapitazione di Giovanni Battista; Il poetico finale.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)