Cerca per genere
Attori/registi più presenti

STRANGE DAYS

All'interno del forum, per questo film:
Strange days
Titolo originale:Strange days
Dati:Anno: 1995Genere: fantascienza (colore)
Regia:Kathryn Bigelow
Cast:Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Tom Sizemore, Michael Wincott, Vincent D'Onofrio, Richard Edson, Glenn Plummer
Visite:1520
Il film ricorda:Atto di forza (a Cif), Nirvana (a Monzaparco)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 25
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 9/6/08 5:38 - 10673 commenti

Dedicato alla fine del millennio (gli Strange days del titolo sono quelli del capodanno del 2000), il film della Begelow è portatore di una visione del futuro cupa ed apocalittica che non sembra lasciare spazio alla speranza tranne forse che nel finale. Film decisamente ben scritto e realizzato in modo molto avvincente grazie ad un uso spregiudicato del montaggio, delle musiche e della fotografia e ad un convincente cast con una bella prova di Ralph Fiennes e della Bassett.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 1/2/09 11:50 - 7106 commenti

Una droga digitale che crea visioni reali, l'omicidio di un rapper nero, tutto negli ultimi giorni del secolo. Thriller adrenalinico (a cominciare dall'inizio mozzafiato) in un futuro prossimo venturo da vedere come un trip psicotropico e da sentire a tutto volume. Il film scivola fra le tematiche buie dei nostri tempi, proiettandone le lunghe ombre sul secolo venturo: un racconto cupo e senza via d'uscita, nonostante l'evitabile lieto fine. La scena conclusiva è spettacolarmente catartica dopo oltre 2 ore di stupefacente stordimento.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 6/6/08 19:03 - 6774 commenti

Divertente e godibile film di fantascienza che forse però, a mio avviso, è stato un po' troppo sopravvalutato. La Bigelow, infatti, si conferma molto brava da un punto di vista squisitamente tecnico (anche se qui a volte eccede nel muovere la mdp) ma non è supportata da idee registiche sempre all'altezza e soprattutto da una sceneggiatura che ad un certo punto comincia a scegliere le strade più facili fino ad arrivare ad un finale troppo accomodante. In ogni caso merita la visione.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 14/4/10 15:04 - 7419 commenti

Ambizioso cult-movie mancato. Peccato, perché le premesse erano buone: una trama avvincente di fantascienza prossima ventura, una regista capace di girare ottimi film d'azione, un cast variegato e non scontato (soprattutto per la scelta del pensoso Fiennes). Però qualcosa non ha funzionato nel miscelare gli ingredienti, per cui, nonostante il livello della confezione e alcune buone sequenze, lo spettacolo non cattura né coinvolge e, giunti al fiacco finale, l'impressione è quella della montagna che ha partorito un topo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 3/12/11 17:38 - 2072 commenti

Concettualmente stimolante, Strange Days, a distanza di dieci anni dalla sua uscita – già in aria di culto – manifesta una sceneggiatura insufficiente a sostanziare le frastornanti immagini prodotte da una regia sempre più virtuosa e consapevole, ma manierata nella resa emozionale di un'umanità alle soglie dell'apocalisse. Nel finale sovraccarico si estinguono colpevolmente tutte le salutari ambiguità poste dalle premesse. Ma l'attualità gli ha dato ragione e lo carica di un'aura profetica che seduce. Il ritmo, in crescita esponenziale, è inarrestabile, e il cast ben assortito. Sociologico.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 5/6/08 14:59 - 4682 commenti

Idea molto interessante, thriller fantascientifico di nuovo millennio che si eleva grazie alla regia sicura di Bigelow (con una bella scena d'apertura e un finale abbastanza teso) e l'ottima interpretazione di Ralph Fiennes. C'è anche Vincent D'onofrio. Da vedere.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Deepred89 12/3/18 22:24 - 3041 commenti

Folle ed esaltante ultimo capodanno (del millennio) permeato da una memorabile atmosfera di apocalisse imminente, di puro caos che avvolge un'umanità composta da gang sempre più fuori controllo, poliziotti dal grilletto facile, serial killer, cantanti un po' sadici e un po' mafiosi, con qualche loser ad aggirarsi sullo sfondo. Geniale l'idea del caschetto sensoriale, perfetta regia in perenne stato di fibrillazione, bella fotografia notturna e visionaria, ottimo Fiennes. Un mezzo capolavoro rovinato da un brutto finale all'acqua di rose.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Capannelle 6/4/10 8:47 - 3462 commenti

Quando la Bigelow si fa di adrenalina e non riesce proprio a staccarsene. Risultato un film troppo martellante e male modulato che vanifica alcune sequenze (soprattutto quelle in soggettiva) girate alla grande. Complice anche la scelta di un Fiennes che incide poco e a tratti pare brancolare nel buio e di un Sizemore dal look improbabile. Meglio le donne: la Lewis che ti guarda di traverso e la Bassett, donna tuttofare dalla scorza (apparentemente) dura. Voto che media.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Matalo! 7/5/09 19:57 - 1336 commenti

Vale una visione per come la regista dimostra di avere polso per i grossi film ma è verboso e supponente e un filo ridicolo nella riflessione sulla realtà virtuale (molto meno ridicolo dell'orrendo Fino alla fine del mondo di Wenders). Attori presi dalla loro parte, fin troppo. Bella Angela Bassett. Memorabili slip di juliette Lewis. Il capodanno del film sembra quello di due anni fa in piazza san Marco a Venezia.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Brainiac 17/9/08 20:39 - 1081 commenti

Film davvero sopravvalutato. L'idea che regge il film è buona (anche se non originale), ma infarcirlo di scene d'azione a volte risibili (divertentissimo l'attore con la finta chioma che si sgama subito) e di sottotesti socioculturali d'accatto lo rende indigeribile. Proprio non mi entusiasma. Così come non mi sono piaciuti Blue Steel o Point Break... ma forse ho solo un problema con la talentuosa (?) Bigelow, autrice di questa osannata triade.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Hackett 3/4/08 20:42 - 1559 commenti

Decisamente un bel film, dove azione, humor e thriller si mescolano quasi alla perfezione in un vortice di eventi che, come la "droga mentale" spacciata dal protagonista, gettano lo spettatore in una caotica corsa. Questo film della brava Kathryn Bigelow ha il difetto di dilungarsi un po' nel finale, ma comunque tiene sempre bene il ritmo narrativo ed è un meccanismo di divertimento davvero notevole. Peccato solo che l'idea geniale delle "esperienze mentali" su ordinazione sia stata "scippata" da Brainstorm, un film di qualche anno prima.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Ghostship 18/5/10 23:39 - 394 commenti

Fanta-action con gran dispiego di mezzi per la Bigelow alla quale certo non manca il talento visionario ed uno script solido, quest'ultimo perfetto per essere rappresentato con sfoggio di soggettive (indispensabili per la storia), camera mobile e/o montaggio frenetico (questi ultimi due non sempre necessari). Il tutto, seppure messo in scena da teatranti di prim'ordine, non coinvolge fino in fondo perché il dipanarsi della trama risulta prevedibile, ed alla lunga appare come un freddo esercizio di stile.
I gusti di Ghostship (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 9/2/09 15:24 - 1970 commenti

Bel film di fantascienza che non corre avanti anni luce ma si accontenta di qualcuno solo, ha da la sua una fotografia un po' scura e cupa che, giudizio personale, alla lunga fa perdere sul giudizio. Mi è piaciuta molto la sceneggiatura (interessante) e lo stesso Fiennes che offre un'ottima prova, ho trovato la Basset non all'altezza, mentre la scoppiatissima Lewis non delude. Sizemore, macchietta in Pointbreak, ha un ruolo ben più importante qui! Nonostante la lunghezza non si arriva alla fine stanchi ma soddisfatti! Merita di esser visto!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Trivex 28/10/10 13:54 - 1362 commenti

La storia non mi è apparsa così originale, ma questo limite viene compensato in parte dal resto, poiché ben interpretato e con un ottimo spiegamento di mezzi. Ma il futuro è il solito: buio, corrotto e sballato. C'è lo stereotipo della polizia colpevole, ma con singoli funzionari tutti di un pezzo che restituiscono fiducia alla gente (ma che gente) in una patetica orbita di una (personalmente) incondivisibile pseudoavanguardia sociale. Comunque, fila via svelto e restituisce allo spettatore medio (lo scrivente) il valore del tempo impiegato per guardarlo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La baraonda finale, tra vino, whisky e carri armati.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Piero68 23/4/14 14:27 - 2464 commenti

Miglior film della Bigelow insieme a Pointbreak. E non solo per la perizia che la regista mostra ma anche perché, grazie al contributo di James Cameron alla sceneggiatura, riesce a catturare l'attenzione dello spettatore dal primo all'ultimo minuto. Fresco e originale, ha alcune trovate semplicemente geniali e nonostante sia uno sci-fi riesce a uscire dai soliti canoni di genere senza assolutamente pagare lo scotto. Vincente anche la scelta del cast nonostante l'assenza di nomi altisonanti. Fiennes quasi perfetto e Wincott cattivo d'eccezione.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Paulaster 13/9/18 10:18 - 1952 commenti

Spacciatore di dischetti video avrà per le mani una prova contro la polizia. Clima da fantascienza che punta a essere cult per via dell’ambientazione notturna, ma crolla sui dialoghi "tecnologici", con punte d’epicità eroica per un Fiennes non troppo a proprio agio nel ruolo (meglio la Bassett). La Bigelow si mette dalla parte dei neri per i conflitti contro la polizia e dimostra di saperci fare quando occorre l'azione. Conclusione che stona (già la parentesi sentimentale con la Lewis sembrava fuori luogo, vista la storia da fine del mondo).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La performance della Lewis; Il clippino sull’omicidio della prostituta; La rivolta alla festa del veglione.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Minitina80 8/8/18 8:12 - 1778 commenti

La parte più coinvolgente del film riguarda la componente prettamente thriller. Tarda effettivamente qualche minuto di troppo a farsi viva, ma fino ad allora ci si raffronta con il dinamismo e la tecnica registica della Bigelow e le intuizioni di un soggetto fantascientifico davvero buono. Le sequenze in soggettiva sono di pregevole fattura, ben inserite e mai abusate. Resta qualche dubbio sull’acconciatura di Sizemore e sulla qualità dei brani musicali proposti in più di due ore di un film poche volte superfluo e dal ritmo forsennato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Non ti venderei nemmeno il sudore delle palle di un cane morto!"; "I ricordi sono fatti per svanire".
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Luchi78 12/4/10 23:23 - 1521 commenti

La confusione regna sovrana: purtroppo si denota solamente una specie di trip perenne dovuto all'utilizzo delle esperienze altrui sulla propria pelle. Il tutto cerca di ricomporsi nella parte finale del film, ma senza entusiasmare e senza trascinare lo spettatore nel vortice delle immagini, che diventa mera confusione. Anche se alcune scene d'azione sembrano funzionare, rimangono fine a se stesse e il finale è terribilmente scontato.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Giacomovie 1/10/11 18:42 - 1294 commenti

Film dal delirio frenetico di avventura e azione che non lasciano tregua, con un ritmo elettrizzante ed una trama avveniristica. Oltre all’abilità visionario-fantastica della Bigelow si nota la mano di James Cameron, produttore ed autore della storia, nlla quale si accentua l’aspetto apocalittico del giorno in cui il film è ambientato (il 31/12/1999, erroneamente ritenuto la fine del secondo millennio). Tra allusioni visive e un po' di confusione di svolgimento il film regge bene i suoi caratteri innovativi, con notevoli effetti visivi. ***!
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Taxius 1/12/16 20:21 - 1060 commenti

A un giorno dall'inizio del nuovo millennio, una serie di omicidi rischia di far scoppiare una rivolta popolare e l'unica prova è un dischetto, registrazione del fatto. Interessante film di fantascienza, molto complesso e difficile da spiegare, che fa dell'ambientazione decadente e sporca di un mondo alla rovina (senza però cedere nell'eccessivo e nel postapocalittico) il suo punto di forza. Ci sono una trama principale e una secondaria, che si intrecciano e poi si uniscono rendendo così, come detto, il tutto molto interessante e difficile da seguire.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Xamini   22/1/07 17:12 - 834 commenti

L'antieroe maschile dentro a un'atmosfera cupa è un cliché: disadattato, con una rossa che amava alle spalle e un presente fatto della droga del momento, l'emozione. Un'emozione quasi snuff, a giudicare da quello che gli capita sotto mano. E tutto il film è un conto alla rovescia in cui la soluzione del thriller ci accompagna verso il nuovo millennio, un millennio confuso e nero come il cielo dell'ultima notte dell'anno. Il personaggio funziona e l'idea pure. Forse dovevano osare di più, però.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)

Tomslick 15/8/08 20:52 - 205 commenti

Vero e proprio cult movie. Essenzialmente è un giallo a tutti gli effetti, con delitto e colpevole da scoprire; la sua enorme forza sta nell'idea di base (la nuova droga è ipertecnologica: si rivive in tutto e per tutto le esperienze e le emozioni vissute da altri, incise su supporto) e su alcune scene d'azione ineccepibili e di grande impatto, in cui l'adrenalina scorre a fiumi. C'è pure spazio per qualche sentimentalismo qua e là, che non guasta. L'atmosfera ha perso un po' di fascino: il 2000 è arrivato e non è andata propriamente così...
I gusti di Tomslick (Azione - Drammatico - Fantascienza)

Satyricon 3/9/10 1:06 - 147 commenti

Ottimo fanta-thriller. La Bigelow firma un film che si fa notare, che può piacere o meno ma ti rimane impresso; non solo per la regia ma anche la sceneggiatura, che riesce a arrivare fino in fondo in maniera turbolenta ma non dà respiro, né si prende pause inutili. Buono il cast, con un giovanissimo e magro Ralph Finnes e la sempre ragazza sbandata "Juliette Lewis" che sa calarsi nel suo ruolo alla perfezione. Forse un po' patinato ma piacevole anche da rivedere.
I gusti di Satyricon (Drammatico - Fantascienza - Peplum)

Quietcrash 7/6/15 20:30 - 83 commenti

Film ambientato negli ultimi giorni del fine millennio. Con scenari post apocalittici, forse troppo futuristico rispetto a quando è stato girato. Bella la colonna sonora e la Bigelow sa sempre il fatto suo dimostrandosi anche in questo film un'ottima regista. C'è tutto il materiale per considerarlo un film d'azione e di fantascienza. Buon film davvero!
I gusti di Quietcrash (Documentario - Fantascienza - Horror)

Monzaparco 8/12/14 0:26 - 41 commenti

Per gli amanti del genere (come il sottoscritto) semplicemente un film perfetto sotto tutti i punti di vista; visionario, sognatore, romantico, geniale, appassionante. Una Juliette Lewis che con "Hardly Wait" fa accapponare la pelle, regia da Oscar, sceneggiatura d'eccellenza, Fiennes e Angela Basset perfetti. Ce ne fossero di film così, invece delle solite banalità multimilionarie...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La canzone "Hardly Wait" cantata da Juliette Lewis (cult).
I gusti di Monzaparco (Fantascienza - Guerra - Western)