Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NAKED BLOOD

All'interno del forum, per questo film:
Naked blood
Titolo originale:Megyaku: Akuma no yorokobi
Dati:Anno: 1995Genere: drammatico (colore)
Regia:Hisayasu Sato
Cast:Misa Aika, Yumika Hayashi, Mika Kirihara, Sadsao Abe, Masumi Nakao, Tadsashi Shiraishi, Seiva Hiramatsu
Note:Il titolo originale, tradotto suona pressapoco cosý: "Donna Torturata: il Piacere del Diavolo, a Qualcuno Piace il Dolore"
Visite:486
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 25/11/07 23:55 - 2129 commenti

Dall'empireo della sua velleitÓ, Sato proclama di voler portare alla pazzia il pubblico con le proprie opere. Con questi risultati, la mia sanitÓ mentale residua pu˛ dirsi al sicuro. Si impone comunque all'attenzione grazie a sporadiche impennate ultrasplatter (una messa prova della sensibilitÓ dei pi¨ impressionabili), malgrado l'irritante "vorrei-essere-meglio-di-Cronenberg-ma-mi-riesce-molto-male" che lo permea.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Rufus68 21/5/17 22:01 - 2057 commenti

La metafora Ŕ molto esplicita e potente (l'incapacitÓ di sopportare il dolore e la ricerca totale del godimento) e ben s'intreccia con le ossessioni del Giappone postmoderno (automutilazioni, isolamento, infantilismo, masochismo, incomunicabilitÓ). Purtroppo la resa artistica Ŕ pasticciata (oltre che catatonica) nonchÚ tesa al compiacimento voyeuristico dello spettatore. E anche lo sviluppo cede il passo (logico) all'accumulo raffazzonato di sensazionalismi.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Greymouser 22/5/11 13:30 - 1441 commenti

Film japan-shock che gioca tutte le sue carte nello spingere all'estremo la capacitÓ dello spettatore di sostenere visioni di efferate auto mutilazioni, dovute all'effetto di una droga che tramuta il dolore in piacere. Il folle esperimento di un ricercatore, interessato a produrre una sostanza che allevi il dolore nei malati sofferenti, si trasforma quindi in un grand-guignol compiaciuto e sensazionalistico, cercando a tutti i costi di guadagnare la palma di film "maledetto". In realtÓ, disgusto a parte, il risultato Ŕ piuttosto inerte e noioso
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Bubobubo 19/9/18 12:49 - 226 commenti

A suo modo - per quanto possa suonare strano - Ŕ un film divertente, la cui unica colpa Ŕ nutrire una criptica ambizione simbolica (massimamente esplicitata nel confuso finale) che nel concreto non porta da nessuna parte. Molto buoni, pur nella ristrettezza di budget, gli snodi splatter, con menzione speciale per la donna catturata da un irresistibile impulso autofago... Rimane, nel bene e nel male, un film molto giapponese e quindi anche culturalmente distante da molti dettami estetici occidentali: ma questo gli appassionati lo sanno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La terza vittima, ghiottona per natura, frigge nell'olio della tempura la propria mano e la sbocconcella a mo' di prelibatezza.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)