Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL ROSSO E IL NERO (2 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/10/13 DAL BENEMERITO PANZA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Myvincent
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Myvincent 12/10/19 8:58 - 2331 commenti

Il capolavoro di Stendhal in due puntate di sceneggiato TV, senza infamia né lode. Le gesta del giovane Julien Sorel, seminarista di poca vocazione, uomo a tutto tondo nella realtà, qui mancano della necessaria profondità che il romanzo ottocentesco imporrebbe. Così godiamo della bella e nobile presenza di Kim Rossi Stuart, senza quel piglio letterario e intensamente politico che certamente avrebbe giovato.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Panza   13/10/13 12:08 - 1432 commenti

A vedere la prima puntata l'opera di Stendhal non ha ricevuto un bel trattamento. Gli inizi del nostro Julien Sorel sono tratteggiati in maniera lenta e troppo leziosa. Nella seconda si apprezza di più il vero nucleo della storia d'amore oscillante fra sentimenti di gelosia e sensi di colpa. E' qui che l'azione si fa più pregnante e si apprezzano le doti degli attori, capaci e a loro modo esperti. Gli darei **! ma affrontare la prima puntata è qualcosa di insormontabile. Location sontuose e di classe come d'abitudine per le odierne fiction.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)