Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL DIARIO DI ELLEN RIMBAUER

All'interno del forum, per questo film:
• Il diario di Ellen Rimbauer
Titolo originale:The Diary of Ellen Rimbauer
Dati:Anno: 2005Genere: horror (colore)
Regia:Craig R. Baxley
Cast:Lisa Brenner, Steven Brand, Kate Burton, Deirdre Quinn, Tsidii Leloka, Brad Greenquist, Hans Altwies, Courtney Taylor Burness, Jacob Pearce Guzman, Karen Heaven, Betty Moyer
Note:Film tv tratto da "Il diario di Ellen Rimbauer - La mia vita a Rose Red", romanzo di Joyce Reardon, pseudonimo dello scrittore americano Ridley Pearson, ispirato dalla miniserie TV "Stephen King's Rose Red" (2002) scritta da Stephen King, di cui costituisce il prequel.
Visite:140
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/12/12 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Daniela, Taxius


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 28/12/12 19:03 - 8325 commenti

Una giovane donna sposa un uomo affascinante e ricchissimo, che ha costruito per loro una enorme dimora facendola trasportare pietra per pietra dall'Inghilterra. L'uomo è viziosetto e infedele, la moglie si angoscia, la casa sembra in sintonia con i suoi umori... Per la serie "merletti, scricchiolii e spiriti", una ghost-story di modesto interesse che, nonostante la durata standard, sembra non finire mai. Confezione corretta e nulla più, cast modesto, sobbalzi assenti, insomma una noia - solo per kinghiani completisti.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Taxius 16/11/19 15:49 - 1410 commenti

Brutta ghost story che fa da prequel alla mini serie tv Rose Red scritta da Stephen King. Trattasi di un film tv girato in economia in cui quasi nulla funziona, a partire dall'anonimo cast fino alla pesantissima trama. Il film dura poco ma sembra eterno e questo per la totale mancanza di un qualsiasi elemento horror capace non diciamo di spaventare, ma almeno di creare un minimo di tensione. Alla pochezza generale si contrappone una minima cura nei dettagli della confezione, tra cui i costumi e le auto d'epoca.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)