Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PANE, AMORE E ANDALUSIA

All'interno del forum, per questo film:
Pane, amore e Andalusia
Dati:Anno: 1958Genere: commedia (colore)
Regia:Javier Setó
Cast:Vittorio De Sica, Carmen Sevilla, Peppino De Filippo, Mario Carotenuto, Columba Domínguez, Vicente Parra, José Nieto, Lea Padovani, Dolores Palumbo
Note:Ultimo seguito di "Pane, amore e fantasia".
Visite:491
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/11/12 DAL BENEMERITO RAMBO90

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 6/7/14 11:22 - 6690 commenti

Debolissima commediola italo-spagnola nata probabilmente quasi solo per sfruttare la scia di una "serie" di grande successo. Stavolta l'azione si sposta in Spagna ma meccanismi e situazioni narrative sono risapute ed ancor più blande che altrove. Si procede così per inerzia, quasi per caso ed alla fine si (sor)ride un po' troppo poco. Si salvano De Sica (la cui classe, bravura e simpatia non si comprano certo al mercato) e De Filippo. I duetti tra i due sono probabilmente le uniche parti divertenti del film. Si può trascurare.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 7/7/14 13:52 - 7285 commenti

Cooproduzione italo/spagnola che spreme fino all'osso la saga inaugurata cinque anni prima da Pane, amore e fantasia e continuata con i suoi due fortunati seguiti. Questa volta il maresciallo Carotenuto, in trasferta spagnola come direttore di una banda musicale, fa gli occhi dolci a una giovane bellezza locale che però ha già il suo moroso. Nonostante la presenza di una spalla di lusso come Peppino De Filippo, le occasioni di sorriso sono però poche, le situazioni sanno di riciclo, anche De Sica appare svogliato.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mco 15/7/18 23:39 - 1951 commenti

Ancora un "Pane amore", questa volta di stanza in Spagna, tra canti, balli e l'indefessa ricerca di svago. La coppia De Sica/De Filippo confeziona qualche duetto divertente (con il secondo sempre a batter cassa) in quello che non può dirsi di certo il miglior esempio della saga. L'eterno playboy in terra straniera si confronta con la sua carta d'identità, da pretendente deve declinare a "zio" ma gli resta una certezza: per l'anello al dito ci sarà sempre tempo! Leggero e sollazzevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: De Sica rimane chiuso fuori dalla sua stanza e deve dormire all'addiaccio.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Rambo90 26/11/12 16:18 - 5218 commenti

Per rimandare le nozze con donna Violante, l'ex maresciallo Carotenuto parte per Siviglia come maestro della banda musicale di Sorrento. La trasferta straniera giova poco al film, che perde parecchi punti rispetto ai predecessori per colpa di una regia poco incisiva e nonostante la presenza di una bellissima Carmen Sevilla. Comunque i duetti fra De Sica e Peppino sono esilaranti, così come l'inizio a Sorrento e la parte finale piena di equivoci. Un'occhiata gliela si può dare.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Furetto60 19/3/14 8:32 - 1129 commenti

Sarà una mia impressione, ma mi è sembrato che anche De Sica fosse poco convinto del film, probabilmente girato solo per esigenze di cassetta sfruttando l'onda lunga del successo dei precedenti, di ben altra freschezza. Battute stanche, situazioni poco coinvolgenti: decisamente insipido.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Fabiorossi 1/5/13 16:43 - 67 commenti

Quarto film della fortunata serie interpretata da un Vittorio De Sica intramontabile. Il cinefilo che ha avuto modo di apprezzare le precedenti pellicole, soprattutto la prima e la seconda, rigorosamente in bianco e nero, guardando quest'ultima rimane insoddisfatto, come se alla fine di un lauto pasto non venisse consumato anche il dessert. Indubbiamente l'accoppiata De Sica/De Filippo risulta piacevole e divertente, ma credo che lo spirito vero del primo film si sia un po' perso per strada, prediligendo una comicità a volte troppo scontata.
I gusti di Fabiorossi (Comico - Commedia - Teatro)