Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL FIGLIO UNICO

All'interno del forum, per questo film:
Il figlio unico
Titolo originale:Hitori musuko
Dati:Anno: 1936Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Yasujirô Ozu
Cast:Chôko Iida, Shin'ichi Himori, Masao Hayama, Yoshiko Tsubouchi, Mitsuko Yoshikawa, Chishû Ryû, Tomoko Naniwa, Bakudankozo, Kiyoshi Seino, Eiko Takamatsu, Seiichi Kato, Kazuo Kojima
Note:Aka "Figlio unico", "The only son".
Visite:184
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/11/12 DAL BENEMERITO MICKES2

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Mickes2
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Pessoa, Noodles


ORDINA COMMENTI PER:

Mickes2 4/11/12 16:49 - 1551 commenti

Il primo film sonoro di Ozu è un magnifico e sofferente affresco di una famiglia, un’epoca e di un paese segnato in profondità dalla crisi sociale ed economica, dove nemmeno l’istruzione e il profondo sacrificio possono lenire la miseria in cui la popolazione annaspa cercando tuttavia attraverso la dignità, il coraggio e la forza d’animo di rimanere a galla senza cadere nel baratro dell’amara e indelebile disillusione. Ma il futuro non è roseo e le prospettive di una vita migliore partono dal basso di una struggente menzogna.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La madre Otsune che annuncia a suo figlio il prezzo del sacrificio per averlo fatto studiare; Il gesto misericordioso di Ryosuke; Il finale.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Pessoa 27/9/17 23:27 - 1003 commenti

Attraverso le vicende familiari dei protagonisti Ozu ci porta in un Giappone che cercava di scrollarsi di dosso a fatica l'annosa coltre feudale per diventare in pochi anni una delle maggiori realtà industriali al mondo. Impariamo che la miseria è la stessa dappertutto e che l'amore di una mamma, un'indimenticabile Choko Iida, è sempre l'ultimo a morire. Dialoghi di una struggente semplicità, ritmo non proprio frenetico, regia praticamente perfetta. Il film ideale per chi ha voglia di avvicinarsi al cinema del grande maestro giapponese.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I dialoghi fra Ryosuke e sua madre; La generosità di Ryosuke in ospedale; Il sorriso stampato dei protagonisti durante i dialoghi "di cortesia".
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Noodles 18/7/19 19:45 - 220 commenti

La grande città è una sirena, ti incanta, ti promette, ma può anche deluderti. E se i soldi non fossero tutto? È ciò che succede al protagonista di questo film di straordinario realismo, in cui ciò che più si ammira è la grande intensità della recitazione di tutti i suoi interpreti (soprattutto di Choko Iida, la madre del protagonista). Quasi un capolavoro, semplice ma d'effetto, con momenti di grande tenerezza ma che suscitano amare riflessioni. Primo film sonoro di Yasujirô Ozu. Da vedere.
I gusti di Noodles (Commedia - Drammatico - Horror)