Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CHRONICLE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 27
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/3/12 DAL BENEMERITO GESTARSH99 POI DAVINOTTATO IL GIORNO 5/6/13


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/6/12 5:45 - 10671 commenti

Un approccio originale al "super-hero movie" questo di Josh Trank che documenta l'acquisizione di particolari capacità in tre ragazzi, adottanto uno stile documentaristico. Particolarmente curata la caratterizzazione dei personaggi in un film molto riuscito nella prima parte, meno nella seconda dove la storia adotta un taglio meno realistico, finendo per somigliare a molti altri film del genere. Notevole la prova dei protagonisti. Non male il doppiaggio italiano e gli effetti speciali.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Puppigallo 19/5/12 10:31 - 4145 commenti

Buon utilizzo della nuova moda del film amatoriale con telecamera a mano. Purtroppo il tutto inizia a perdere colpi proprio quando i poteri prendono il sopravvento sulla mente (vedi Scanners). Per tre quarti la pellicola ha il suo perchè, con i ragazzi che testano la telecinesi, prima con palla e Lego, poi al supermarket e via via con oggetti (e non solo) più pesanti e impegnativi. Persino che qualcuno finisse per esagerare era preventivabile, ma qui la si butta troppo sul disturbato causa multiproblemi familiari che non trova niente di meglio da fare che...Comunque, nel complesso, non è male.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Uno dei ragazzi, all'ennesima perdita di sangue dal naso dopo lo sforzo telecinetico, commenta: "E' come avere il ciclo in faccia"; Il primo volo.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 10/4/12 14:20 - 2169 commenti

Gioventù più beota che beata, vittima di un vitalismo sfrenato e di un'entropia culturale che non riesce a gestire. L'ESP è adamantina e centratissima figura retorica che maschera l'adolescenziale tempesta ormonale e annesso delirio d'onnipotenza, e presto l'opera si mostra assai valente nel dirci che la vera invasione aliena è il nostro confondere potenze e poteri e fare uso spropositato di questi ultimi, quali che siano. Del mocumerdary non se ne poteva più da tempo, ma questo sposta più di un asse (data la telecinesi in gioco, non potrebbe essere altrimenti) e merita. Scopritene i perché.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 28/5/12 0:20 - 6773 commenti

Esagera un po' nell'ultima parte, mentre i primi due terzi di film sono abbastanza sobri e maturi. Il film, infatti, si concentra più sul versante psicologico dei personaggi che su quello narrativo della storia e fa bene, vista la piega che prendono poi gli avvenimenti. La furia distruttiva di uno dei personaggi ci può stare, ma meglio sarebbe stato continuare a puntare su un maggior "minimalismo" degli effetti speciali. In ogni caso accettabile e non un filmetto per teenagers.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Tarabas 4/6/13 15:32 - 1536 commenti

Un trio di ragazzotti entra in una cava piena di uno strano materiale. Sviluppano poteri telecinetici, che sconvolgono il più problematico dei tre. Probabilmente è un fatto generazionale, perché il film non è realizzato male e gli attori sono bravi, però non mi ha coinvolto granchè e le dinamiche adolescenziali sono parecchio scontate. Il trucco del collage (quel che vediamo nel film è sempre quel che riprende una qualche videocamera dentro l'azione) dopo 10 minuti ha bell'e scocciato. Da vedere entro i 21 anni (meglio se non compiuti).
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 12/5/12 12:22 - 7419 commenti

Tre ragazzi, venuti a contatto con un "oggetto" misterioso, acquistano straordinarie capacità telecinetiche... Quel che sorprende in Chronicle non è la storia, certo non originale, né il modo di raccontarla - anche questo assai utilizzato nel cinema degli ultimi anni - quanto la credibilità psicologica con cui è raccontata l'evoluzione della vicenda, dallo stupore dopo la scoperta ai primi scherzi goliardici, dalla crescente consapevolezza dei propri poteri alla follia vendicativa. Una piccola piacevole sorpresa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La "fuga" dall'ospedale e l'inseguimento successivo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 25/3/13 0:07 - 3462 commenti

Col passare dei minuti svaniscono i dubbi legati all'uso dell'handycam o di potenziali derive beote: il film vale, riesce a dipanare un tema vecchio come il cucco (il potere, come usarlo) in modo efficace e presenta effetti sorprendentemente ben realizzati. Senza troppa enfasi o pistolotti filosofici ma combinando scene divertenti e spettacolari su un percorso non banale, grazie anche alla spontaneità (credibile) degli attori. Non il solito mockumentary che mira a stupire con effetti del piffero: qui c'è sostanza.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Cangaceiro 20/7/13 11:08 - 982 commenti

Curioso come un falso documentario, il più realistico degli stili possibili, sia il mezzo per presentare una fantascientifica vicenda condita da superpoteri. Una sorta di ossimoro originale che si evolve in vari strati narrativi: analisi sul disagio adolescenziale, infantilismi (le prime marachelle ricordano addirittura Poliziotto superpiù), peripezie spettacolari e filosofia spicciola (l'inevitabile e distruttivo delirio di onnipotenza). Trank gestisce il tutto con buon piglio ed equilibrio confezionando un film interessante. Bravi i tre protagonisti.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Hackett 6/11/13 7:33 - 1558 commenti

Il mokumentary incontra Misfits e il risultato è piacevole. Novelli supereroi trovano poteri immensi e li gestiscono... male. Le abilità da superuomini comprendono anche la telecinesi e questo risulta funzionale alla regia, regalando riprese stile documentario ma con movimenti di camera da cinema tradizionale. Spettacolare e divertente.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 1/6/13 12:50 - 1969 commenti

Ci piace il cambio di prospettiva per il supereroe, una sorta di amplificazione dei disagi dei vari Mistika & co. La camera a mano invece c'annoia pur nel suo esser estremamente en vogue. La prima parte della pellicola scorre con quell'incedere del drammatico, con mamma malata, babbo alcolizzato, bullismo e zero donne; poi, dal metoerite in poi, da cui non escono Smalvilliani infanti, si va sfociando nel sentimentalismo per poi perire nei voli acrobatico-pindarici. Non mi ha pienamente convinto pur riconoscendogli dei pregi.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 18/5/12 20:27 - 5365 commenti

All'inizio non mi aspettavo molto più di una commedia drammatica sull'adolescenza tormentata di un ragazzo, poi il film ha iniziato a sorprendermi, e dopo la prima metà ero terribilmente coinvolto. Lo stile da mockumentary è ben utilizzato (anche se qualche errore di montaggio è palese), gli effetti speciali più che dignitosi (visto il budget) e il cast davvero sorprendente. Un film da vedere; spiegarlo rovinerebbe tutto. Ottimo.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 29/4/13 15:56 - 3188 commenti

Fanta- thriller adolescenziale in cui si parla di telecinesi. Discreta l'introspezione psicologica dei tre giovani protagonisti e buone le scene d'azione. Lo stile finto documentaristico non appare eccezionale, tuttavia la breve durata e il soggetto abbastanza originale ne fanno un prodotto dignitoso.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Belfagor 14/12/12 17:07 - 2559 commenti

A furia di decostruire, ormai si è persa la sensibilità. Mostrare come si comporterebbero verosimilmente dei ragazzi dotati di poteri sovraumani era un'idea interessante e, almeno nella prima parte, è sviluppata abbastanza bene. Però il film mostra ben presto la corda, fra l'uso gratuito della handycam e un nichilismo da peggiore dei mondi possibili. Il lato psicologico è tagliato con l'accetta ed è troppo facile preferire il tragico "cattivo" ad un "eroe" indolente. Finale à la Carrie, ma sbrigativo e irritante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Tutti i miei soldi servono per pagarti gli studi!" "Non si paga per la scuola pubblica, brutto idiota!".
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Didda23 2/5/13 21:28 - 1966 commenti

Ottantacinque minuti che pesano come una tonnellata. Lo scadente Trank non inventa nulla e dirige un film tutto a mano (sai che novità!) con scene prevedibili e poco curate dal punto di vista dell'immagine. Ancora più scarso il finale, che scade nella baracconata fanta apocalittica, che genera tedio su tedio. Attoruncoli da quattro soldi, effetti speciali furbi e una sceneggiatura piatta affossano questa operetta fra le più sopravvalutate del 2012. Pessimo.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Greymouser 28/4/12 17:56 - 1441 commenti

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità: ma quanti sarebbero disposti, nel caso, a seguire l'assunto del buon vecchio Spidey? Il film cerca di analizzare le reazioni di 3 ragazzi all'impatto di aver acquistato terribili superpoteri. Il come e il perchè non contano nulla, giustamente, e la vicenda mostra come un tale "dono" viene accolto sul piano psichico ed emotivo, a seconda del vissuto e della personalità dei tre novelli superuomini. Con conseguenze poco ottimistiche. Un buon lavoro, sia sul piano spettacolare che narrativo.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Panza   5/6/12 14:09 - 1349 commenti

Ormai il genere mockumentary è stato fin troppo abusato negli ultimi tempi: ciò ha prodotto pellicole molto scadente (vedi ESP) che avevano fatto perdere la novità e la freschezza di questa tecnica. Chronicle propone invece inediti risvolti psicolgici riguardo ai poteri soprannaturali di alcuni ragazzi. Un ottimo lavoro che si distacca profondamente da quelli a lui precendenti. Peccato per il finale un po' troppo scontato.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Il ferrini 22/10/18 0:36 - 1270 commenti

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità? Stavolta no, anzi, non solo i tre protagonisti non hanno nessuna intenzione di mettersi a disposizione della comunità ma cercano piuttosto di prendersi le proprie rivincite, soprattutto DeHaan (futuro James Dean per Corbijn). Il film ha grande ritmo, gli effetti speciali sono tanti e ben realizzati, la scelta del mockumentary (alla District9) è vincente e la durata è perfetta. Insomma un buon prodotto, che forse perde un po' nel finale ma nel complesso diverte più di molti cinecomic.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Pumpkh75 27/5/13 14:11 - 1110 commenti

Basterebbe il drammatico tripudio alla Akira, spettacolare e in crescendo, per giustificarne la visione, ma il film convince nel suo insieme: si traveste da dramma sociologico per teenager, insinua dubbi sui rapporti causa/effetto della società odierna, approda verso lidi fantastici con abile suggestione visiva, chiude lasciandoti un amaro in bocca che neanche tu sai perché. Il mockumentary è fortunatamente solo un mezzo, la regia emozionale. E i tre giovani attori sono, sorprendentemente, davvero bravi. Se non fosse per il finale...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il povero ragno, dapprima sospeso a mezz'aria e poi....
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Gestarsh99 12/3/12 15:14 - 1061 commenti

Il mockumentary strappa provvisoriamente il cordone genetico che lo lega all'orrore brutale e alle manifestazioni spiritiche per fare i conti con la fantascienza dei superpoteri. Ma anche con le zone oscure dell'adolescenza. L'assunto è lapalissiano: senza responsabilità ed autocontrollo, chi ha un livello di potere superiore giunge irrimediabilmente ad abusarne. Il regista schiva con filosofia ogni fumettismo di sorta e gestisce a meraviglia sfx molto realistici e scene di panico degne di un catastrofico, sprecando solo alcune cartucce in una seconda parte precipitosamente nichilistica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le sfrecciate celesti dei tre protagonisti; Lo scherzetto dello scambio di parcheggio; L'epilogo "Carrieiano" (De Palma docet...).
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Xamini   13/5/12 22:37 - 831 commenti

Ecco che l'adagio dello zio di Peter Parker (escluso, poveraccio, dagli Avengers) si priva improvvisamente di significato, dinanzi a una prospettiva più ampia. Il gioco dei super poteri, declinato attraverso il meccanismo del mockumentary (abbinamento curioso!), serve allora a fare luce sulla psiche dell'animale uomo, senza particolari giudizi. Bello questo risultato nero. Anche se non saprei dire se mi abbiano dato più fastidio le urla dei mocciosi o questa maledetta telecamera tremolante (gli effetti speciali, invece, sono stati molto gradevoli).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutta la scena finale, in cui il protagonista mi ha fatto pensare più di una volta al Tetsuo di Akira.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)

Lupoprezzo 13/8/12 15:42 - 635 commenti

L'accattivante festival degli effetti speciali (piacevoli) di per sé non può bastare, così il regista tenta di innestarvi il dramma, per dare forza ai temi dell'autodisciplina e della responsabilità con risultati francamente deludenti: l'occhio insistito del mockumentary, innervato d'istanze supereroiche, fa scadere il tutto nel ridicolo: non funziona. Sceneggiatura sbilanciata e precipitosa, vista la scarsa durata (inevitabile, visto il registro) della pellicola. Restano gli effetti, a rimarcare chissà quale talento. Mah. Alla fin fine mediocre.
I gusti di Lupoprezzo (Horror - Poliziesco - Western)

Cloack 77 4/6/12 10:41 - 547 commenti

È chiaro il tentativo di voler andare oltre l'analisi della teoria "da grandi poteri derivano grandi responsabilità", ampiamente sviscerata da tutto l'universo Marvel; il prblema è che tale superamento lo si affronta utilizzando l'altrettanta sviscerata ed abusata visione "da Grande Fratello". La sceneggiatura è la vittima sacrificale di tale scelta, con ragazzi obbligati ad imbracciare telecamere anche nei momenti più impensabili o nello scontro finale (visivamente notevole) col quale ci si impone di perseguire questa scelta suicida.
I gusti di Cloack 77 (Drammatico - Horror - Western)

Dengus 17/5/12 8:51 - 348 commenti

All'inizio sembra il classico lungometraggio amatoriale in 8mm recitato non troppo bene, con una scenografia molto spicciola e una trama assai banale che non regge granché; dopodichè il film inizia a prendere forma, senza però decollare mai del tutto. Ottimi e curati gli effetti speciali nella scena che parte dal ricovero in ospedale del protagonista (nonostante ricordino parecchio Io sono leggenda e altri film con scenari apocalittici). Non è il massimo, ma con budget più alti si è visto di ben peggio.
I gusti di Dengus (Comico - Commedia - Sentimentale)

Saintjust 30/7/13 3:39 - 111 commenti

Molto interessante questo film; è calato in un contesto drammatico che funziona bene. Le dinamiche di acquisizione e lo sviluppo delle capacità sono trattate in modo degnissimo. Mentre guardavo non riuscivo a immaginare quale sarebbe stata l'evoluzione della trama e ciò è sempre un buon segno. Poi entra in scena l'"hubris" che è diretta conseguenza di come un grande potere possa portare dalla parte sbagliata della barricata, quella del male. Finale chiassone ma gradevole con la lancia degli dei che punisce i superbi! Bravi gli attori.
I gusti di Saintjust (Fantascienza - Gangster - Horror)

Zutnas 9/11/12 13:14 - 78 commenti

Tre ragazzi si ritrovano loro malgrado con poteri telecinetici; sapranno farne buon uso o ne verranno schiacciati? Riesce a metterci nei panni dei protagonisti, dei quali capiamo pensieri ed emozioni e a trasmetterci strane sensazioni con l'uso della cinepresa "a mano" (non sempre molto credibile). L'epigolo è un po' prevedibile ma il film è nel complesso discreto.
I gusti di Zutnas (Avventura - Fantascienza - Gangster)

Mota 18/5/12 1:31 - 59 commenti

Tre ragazzi che entrano in possesso di poteri speciali che cambieranno radicalmente la loro vita. Un mockumentary ben realizzato e abile nel descrivere le diverse evoluzioni psicologiche dei protagonisti, specialmente quella di Andrew, ragazzo disadattato, solitario e con una brutta situazione familiare. Ottime le prove degli attori. Inaspettatamente bello.
I gusti di Mota (Commedia - Giallo - Thriller)

Stanton78 12/8/14 15:03 - 3 commenti

Film originale, interessante, quindi da vedere. La tecnica del falso documentario qui è però spinta all'estremo della sua ragion d'essere. Se nella maggior parte dei found footage si ha già la chiara percezione dell'artificio cinematografico, qui questa sensazione è totalmente padrona ed esce dallo schermo. Il realismo offerto dalla tecnica è infatti sacrificato alla completa inverosomiglianza delle scene documentate, che lo fanno somigliare più a un ibrido con un normale film.
I gusti di Stanton78 (Drammatico - Giallo - Western)