Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PRANZO DI NOZZE

All'interno del forum, per questo film:
Pranzo di nozze
Titolo originale:The catered affair
Dati:Anno: 1956Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Richard Brooks
Cast:Bette Davis, Ernest Borgnine, Debbie Reynolds, Barry Fitzgerald, Rod Taylor, Robert F. Simon, Madge Kennedy, Dorothy Stickney, Carol Veazie
Visite:115
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/2/12 DAL BENEMERITO GIùAN

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Daniela
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Giùan


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 25/3/20 10:11 - 8740 commenti

Jane e vorrebbe sposarsi con semplicità ma la madre pretende una cerimonia come da tradizione, anche se questo significa l'impegno di tutti i risparmi e la rinuncia per il marito taxista al progetto di mettersi in proprio... Spaccato di vita newyorkese diretto con sensibilità ed illuminato da splendide prove attoriali: nel confronto con l'umanissimo Borgnine, Davis è perfetta nel ruolo di una donna irosa ed insoddisfatta che vive il matrimonio della figlia come un'occasione di rivalsa personale e sociale. Bello l'epilogo, con il "lieto fine" incrinato da una risata sul filo dell'isteria.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La madre spiega a Jane perché vuole che il matrimonio sia un giorno indimenticabile; La lista degli invitati da "limare" .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Giùan 13/2/12 9:36 - 2761 commenti

Nell'imminenza del matrimonio tra due ragazzi della lower class, le discussioni nella famiglia di lei sull'opportunità di un "regale" ricevimento di nozze. Un Brooks anomalo, si cimenta per una volta non in un classico della letteratura, bensì in un dramma tv di Chayefsky. La "riscrittura" di Vidal prova a dar spessore socio-economico alla vicenda, ma il regista si rivela un po' a disagio (come Bette Davis) nel registrar i toni comico-drammatici, insiti nell'originale. Ne vien fuori uno scorrevole ma canonico prodotto per attori: bravi la Reynolds e Borgnine.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La parrucca di Bette.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)