Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL GENERALE DELLA ROVERE (2 PUNTATE)

All'interno del forum, per questo film:
®• Il generale Della Rovere (2 puntate)
Dati:Anno: 2011Genere: fiction (colore)
Regia:Carlo Carlei
Cast:Pierfrancesco Favino, Raffaella Rea, Niki Iliev, Alexandra Dinu, Valentina Kamenov, Matt Patresi
Note:Remake per la tv de "Il generale Della Rovere" del 1959 con Vittorio De Sica.
Visite:261
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/10/11 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ruber
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Mark


ORDINA COMMENTI PER:

Ruber 10/10/11 0:31 - 653 commenti

Ottimo e godibile lavoro perlatv in due puntate, remake del film di Rossellini con De Sica nella parte che oggi invece è di Favino, il quale si comporta molto bene nel ruolo del trafficone dal cuore buono che durante il '44, per salvarsi la vita indossò i panni di della Rovere, ucciso dai nazisti per errore. Grande prova oltre che di Favino anche della Rea, regia molto ben gestita da Carlei che regala al film un'ottima resa grazie anche alla sceneggiatura, molto ben scritta. Ottime le location.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)

Mark 18/10/19 12:01 - 264 commenti

Se si affronta la storia, la ricostruzione dei dettagli non è un optional ma un obbligo esegetico. La scenografia è vistosamente povera, i costumi dei repubblichini sembrano ripescati da un magazzino della forestale e persino le bandiere naziste contengono errori storico-simbolici. Favino regge il ruolo con modestia ma avrebbe fatto meglio a mantenere la propria indole piuttosto che imprimersi il paragone con De Sica. Hristo Šopov, il colonnello Mueller, svetta su tutti per convinzione e credibilità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Abbiamo giudicato gli italiani dai loro veri generali invece che dai falsi generali" Hristo Šopov - Colonnello Mueller.
I gusti di Mark (Giallo - Poliziesco - Thriller)