Cerca per genere
Attori/registi più presenti

INSIDE JOB

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/9/11 DAL BENEMERITO RULLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Magnetti
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Bubobubo
  • Davvero notevole! a detta di:
    Ford, Rullo


ORDINA COMMENTI PER:

Magnetti 13/7/12 12:10 - 1103 commenti

Un ottimo documentario (Oscar 2011 nella categoria) che spiega, come nessun altro aveva fatto prima, le cause "tecniche" della crisi finanziaria pre e post Lehman Brothers. Eccessivi (tolgono ritmo) i ritagli di interviste ai vari protagonisti della finanza USA benchè utili per avvalorare la teoria del "tutti sapevano" cosa stavano facendo. Il pregio principale è l'aver scelto un approccio 100% oggettivo, senza demagogie nè orientamenti ideologici. Insomma è la pura verità. Richiede però una grande attenzione e una conoscenza degli strumenti finanziari. Gran ritmo e mai un attimo di pausa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La spiegazione del meccanismo dei mutui sub-prime.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Ford 6/1/14 22:27 - 582 commenti

Forse non comprensibilissimo se non si è ferrati in economia ma tranquillamente comprensibile anche al netto dei tecnicismi, anche perché certe facce serafiche degli intervistati e i peggiori responsabili che stranamente rifiutano di farsi intervistare spiegano meglio di qualsiasi meccanismo finanziario quello che è successo negli ultimi folli anni pre-crisi. Ben montato, bello anche da vedere. Ottima la sequenza iniziale dove i voli d'angelo su NY e la musica ironicamente godereccia da trionfo yuppie anni 80 stridono coi drammatici contenuti.
I gusti di Ford (Animazione - Commedia - Horror)

Bubobubo 19/9/18 13:00 - 442 commenti

Da noi passato scandalosamente in sordina, forse perché privo dell'appeal mediatico di un Moore, o per qualche eccesso tecnico nella narrazione di una delle più grandi truffe (tuttora rimasta impunita) nella storia dell'umanità. Minuto dopo minuto monta una rabbia sorda, tanto più perché disperata e, in definitiva, inutile. Non solo dieci anni dopo nulla è cambiato: la giostra è ripartita e in lontananza si odono gli scricchiolii di un nuovo collasso. Forearmed is forewarned: dotarsi di sangue freddo e sopportazione zen.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)

Rullo 2/9/11 22:20 - 388 commenti

Un documentario con pochi fronzoli che si prende l'arduo compito di raccontare l'origine della mastodontica crisi che ha messo in ginocchio il mondo dal 2008. Molte interviste ai diretti interessati, poche bugie e molto "linguaggio tecnico". Proprio su questo punto il film risulta essere chiaro ma meno fruibile per coloro che non si interessano di economia. Durata forse eccessiva ed aprezzabile Damon come narratore.
I gusti di Rullo (Avventura - Commedia - Drammatico)