Cerca per genere
Attori/registi più presenti

WICHITA

All'interno del forum, per questo film:
Wichita
Titolo originale:Wichita
Dati:Anno: 1955Genere: western (colore)
Regia:Jacques Tourneur
Cast:Joel McCrea, Vera Miles, Lloyd Bridges, Wallace Ford, Edgar Buchanan, Peter Graves, Keith Larsen, Carl Benton Reid, John Smith, Walter Coy, Robert J. Wilke, Jack Elam, Mae Clarke, Walter Sande
Visite:231
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/12/10 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Cotola
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Puppigallo


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 5/12/18 19:01 - 4167 commenti

Quello che si dice un buon western, con gli ingredienti fondamentali: il giusto e incorruttibile ( Wyatt Earp, mica l'ultimo arrivato), gli speculatori, disposti a soprassedere su tutto, o quasi (donne e bambini colpiti per gioco); e un boss, con tanto di piccolo esercito privato di lavoratori-pistoleri, lasciati a briglia e pistole sciolte. La datazione un po' si avverte; e il rapporto tra il protagonista e la bella di turno sfiora l'ingenuità, risultando un po' forzato. Ma le gesta di Wyatt, solido e inamovibile come una roccia, rendono il tutto godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trappola al saloon, con sorpresa.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 25/12/10 22:19 - 6799 commenti

Ottimo western griffato Tourneur (probabilmente il migliore dei sei che ha girato) in cui il regista pur affidandosi al genere, tratta i temi a lui cari: su tutti l’ambiguità dell’animo umano. Ne viene fuori una pellicola di breve durata ma molto intensa grazie a diversi "colpi di scena", ed in cui i personaggi, cosa assai meritevole, non sono ad una dimensione, manichei, ma sono un impasto di “luci” e “ombre”, bene e male.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)