Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SPOOKIES

All'interno del forum, per questo film:
Spookies
Titolo originale:Spookies
Dati:Anno: 1986Genere: horror (colore)
Regia:Genie Joseph, Thomas Doran, Brendan Faulkner
Cast:Felix Ward, Maria Pechukas, Dan Scott, Alec Nemser, A.J. Lowenthal, Pat Wesley Bryan, Peter Dain, Nick Gionta, Lisa Friede, Joan Ellen Delaney, Peter Iasillo Jr., Kim Merrill, Charlotte Alexandra, Anthony Valbiro, Soo Paek
Note:Aka "Twisted Souls".
Visite:666
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Gli spookies sono demonietti terrorizzanti, fantasmi, zombi e qualsiasi altro essere che metta paura. In una casa scelta incautamente da un gruppo di persone di età variabile (non i soliti teenager in calore, per fortuna) come sede per una festa, c'è un vecchio e malconcio che per riportare in vita la sua bella necessita di anime fresche. Per averle sveglierà i suoi “spookies” e li manderà a uccidere gli ospiti. Diretto addirittura a sei mani da Joseph, Doran e Faulkner, il film non ha un senso logico preciso e si segnala per essere semplicemente un caotico cumulo di effetti speciali e di trovate umoristiche (come non ricordare gli incredibili zombi scorreggioni?) con una sceneggiatura ridotta all'osso. A lungo andare, è vero, ci si può facilmente stancare (anche perché il primo quarto d'ora è slegato dal resto del film e ci presenta un bambino che vuole fuggire di casa e finirà seppellito vivo in scene estenuanti quanto inutili), però è facile soggiacere al fascino di alcune maschere, indubbiamente ben fatte (quasi come SPOOKIES fosse un timido antenato del grandioso CABAL) e al turbinare confuso di nuove situazioni terrorizzanti. Chiaramente il vero orrore è tutt'altra cosa, ma va detto che non sembra quello l'obiettivo di SPOOKIES (conosciuto anche col titolo di TWISTED SOULS), tutto teso invece a creare mostri ed effetti soprattutto “piacevoli” alla vista. Girato interamente di notte, il film si avvale però almeno di una buona fotografia, non troppo buia e coprente come ci si potrebbe attendere da un horror di serie B. Piacevole la colonna sonora; ci si può divertire.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 24/3/07 0:38 - 3875 commenti

C'è qualcosa di follemente divertente in film come questo, che dall'inizio alla fine cercano di sorprendere lo spettatore grazie ad effetti e situazioni inimmaginabili. La "svolta sbagliata" di un gruppo di automobilisti conduce costoro nei pressi di una infernale magione, abitata da uno spettro potente e pre-potente, che scatena orde di fantasmi (alcuni visivamente ben fatti, altri più grezzi e "aerofagi": vedere per credere!). Vincitore di alcuni premi, con un finale "insertato", ma d'effetto.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 11/6/14 18:11 - 4145 commenti

Mezzo delirio grotteschorror, che ha dalla sua una certa dose di sana cattiveria (il ragazzino multigraffiato e seppellito vivo) e una discreta fantasia nel make up delle creature demoniache. Purtroppo però, la qualità non è buona (la vecchia pupazzata che spara raggi rossi e la Morte non si possono proprio vedere) e i personaggi sono buttati lì, giusto per essere trucidati e per fare un paio di battute. In più, il cattivo non morto e il suo felino aiutante sono così caricaturali da non inquietare minimamente, anzi...Comunque, anche solo per le varie creature, un'occhiata gliela si può dare

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I mostriciattoli striscianti; La comparsa dell'assurdo essere elettrico stile Mostro della laguna nera (di sicuro effetto); Astria la prosciugatrice.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 30/7/18 16:44 - 2169 commenti

Va immaginato: un vendicativo William Castle diventa (come non è ben chiaro: ed è già sottrazione) un sovrannaturale collector (ma le idee son spesso cosucce: e lo score defluisce di un’altra tacca) giocando d’anticipo sull’episodio più genialoide di Adrenaline (mancando però del medesimo ingegno di Yann&Piquer, e son supplementari dolori). Flaccido tanto più indurisce i propri addominali a suon di mirabolanti f/x avanti 20 anni, che paiono tutto quanto ha dalla sua per fare fuoco di sbarramento, e che per quanto pregevoli naufragano in una deriva narrativa poco profonda e poco ondosa. Ouch.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 21/4/11 11:27 - 6773 commenti

Talmente impregnato dell'atmosfera anni Ottanta; talmente bizzarro, sconclusionato, scombicchierato, così follemente cazzeggiante che risulta "simpatico" e "divertente" (entro certi limiti si capisce) ed è perciò impossibile conferirgli il monopallino che, forse, sotto certi aspetti potrebbe anche meritare. Chi amato certi film horror di quel periodo, potrebbe trovare pane per i suoi denti. Gli altri è probabile che non gradiscano.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 4/11/14 23:35 - 4682 commenti

Il solito gruppetto eterogeneo che rimasto chiuso in una misteriosa casa deve lottare per sopravvivere ai diabolici mostri e trabocchetti escogitati dal padrone-mago della suddetta. Il cast non sarà di certo candidato agli oscar, ma c'è un bel ritmo, sangue e situazioni sempre nuove, con mostri ogni minuto diversi (cito il ragno e la morte!). Peccato per il brutto finale inserito dai produttori (cercate la versione originale).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La morte!
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Herrkinski 29/4/14 4:58 - 3941 commenti

Curioso horror di serie B che a una trama minimale sopperisce con un buon reparto SPFX: creature di ogni tipo e zombi vari popolano gran parte del film, spesso con buoni risultati, in un melange citazionistico gustoso e volutamente contaminato da elementi grotteschi e divertenti. Cast e musiche nella norma, discreta invece la fotografia notturna; la sceneggiatura gira un po' a vuoto, specialmente nel finale, ma chi ha apprezzato cose come La notte dei demoni o il nostrano Una notte al cimitero potrebbe gradire, data l'atmosfera non dissimile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli zombi scoreggioni; La Morte che cade da un tetto e inspiegabilmente esplode!
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 16/8/18 3:18 - 2448 commenti

Capolavoro trash. Non è un bel film, eppure diverte e si lascia guardare. Storia sconclusionata e non lineare, qualche scopiazzatura da La casa e Demoni, attori non proprio eccellenti. A questi difetti fanno da contrappeso ottime trovate: mostri gommosi, donne ragno, mummie con problemi di flatulenza, una "morte" che a contatto col suolo esplode... e tanto altro. Delirante ma geniale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il dialogo sulla funzione della tavola ouja.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Minitina80 26/7/17 9:38 - 1778 commenti

Scombiccherato horror anni ottanta con una costruzione narrativa davvero imbrogliata e sconclusionata. A pesare in negativo i soliti cliché individuabili in personaggi stereotipati e situazioni prevedibili con estrema facilità. Tuttavia, un amante del genere di quella decade riuscirà a vederlo almeno una volta, per le atmosfere tipiche di quel periodo. Restano inspiegabili qualche puntata nel trash e una recitazione non entusiasmante, che compromettono irrimediabilmente il giudizio complessivo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il meteorismo incontenibile che affligge i mostri!
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Gabigol 30/3/17 0:22 - 249 commenti

Tolti l'inizio e la conclusione, entrambi non in linea con la storia narrata delle fasi centrali, questo simpatico filmetto intrattiene e diverte con tanta buona volontà e senza prendersi sul serio. L'atmosfera e lo splatter non sono pervenuti; i punti di forza vanno ricercati nei vari mostri che imperversano nella casa, tra cui spiccano delle mummie scorreggione e una goffissima Morte, con tanto di falce, che esplode a comando quando cade dai balconi. Non grande cinema, ma un suo dignitoso risultato la pellicola se lo porta a casa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il demone-gatto servitore; Il mostro che spara scariche elettriche; L'uomo che sfonda la porta con un tuffo simile a quello fatto da un trampolino.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)

Ipertrash 27/1/17 9:40 - 1 commenti

Classico horror anni '80 girato con il budget di 17 dollari e 3 peperoni (scaduti). Inutile trovare il senso della vicenda se la sceneggiatura brancola nel buio e la continuità narrativa viene polverizzata da un inspiegabile montaggio, nonché da inserimenti post-produzione che lasciano il tempo che trovano. Steso un velo pietoso su fotografia e attori, "Spookies" intrattiene e diverte grazie ai limiti tecnici e al nutrito campionario di mostri in scena.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Momento di massima catarsi è la Morte che combatte sul tetto, emana fumi strani e poi cade esplodendo al contatto col terreno.
I gusti di Ipertrash (Animali assassini - Fantastico - Horror)