Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CONQUEST

All'interno del forum, per questo film:
Conquest
Dati:Anno: 1983Genere: fantastico (colore)
Regia:Lucio Fulci
Cast:Jorge Rivero, Andrea Occhipinti, Sabrina Sellers (Sabrina Siani), Conrado San Martin, Violetta Gela, Josè Gras Palau, Maria Scola
Note:(aka "La guerra del fuoco"), (aka "Mace - The outcast")
Visite:2078
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 26/4/07 17:11 - 3875 commenti

Fulci gira per questioni "alimentari" e ne consegue un pastrocchio davvero di rara bruttezza, come accade per la coeva pellicola di analogo squallore (Manhattan Baby). Si tratta di una sorta di mitologico ambientato in epoca indefinita (passato o futuro) caratterizzato da bizzarre presenze (anche gli zombi!) ed interpretato da attori ben poco in parte (Occhipinti, Gioia Scola). Gli effetti speciali ridicoli coronano una delle pellicole destinate ad entrare nella top five dei peggiori film diretti da Fulci... Annebbiato.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 3/6/09 14:46 - 5737 commenti

Tolti l’abbondante splatter, nebbie oniriche, insetti e alcune epifanie zombesche, la firma di Fulci è soltanto nominale, giacché si trova a dirigere materiale scritto (male) da altri: in questo caso si tratta di un cavernicolo-mitologico-fantasy sull’amicizia virile e l’eterna lotta tra il Bene e il Male, affossato da pessimi effetti speciali e da una recitazione inesistente (Occhipinti in testa). Si può soprassedere.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Deepred89 28/5/07 20:00 - 3047 commenti

Un fantasy tanto bizzarro quanto assurdo salvato dall'abilità del regista. La storia è abbastanza risibile, così come i dialoghi e gran parte degli attori, ma Fulci riesce a creare delle sequenze abbastanza suggestive riuscendo, anche grazie ad alcune simpatiche scene splatter, a non annoiare particolarmente. Non male le musiche di Simonetti.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Herrkinski 11/12/10 23:15 - 3972 commenti

Bizzarrissimo fantasy/peplum fulciano, girato con una certa imperizia (riverberi in camera, fotografia sballata, effetto nebbia perenne, effetti ottici da piangere) ma in qualche modo comunque divertente. Non mancano i classici SPFX caserecci ed ultra-gore, marchio di fabbrica del regista; compaiono pure gli zombi e svariate creature, alcune abbastanza ridicole (tipo i simil-Chewbecca). Inguardabili i due interpreti, con un efebo Occhipinti e un simil-Mel Gibson come co-protagonista. Buone musiche di Simonetti. Trash, ma perlomeno non annoia!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli effettacci gore.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Brainiac 27/4/09 20:25 - 1081 commenti

Fantasy sgangherato ma irresistibilmente trash. Film che trasuda inadeguatezza (l'ambigua storia d'amicizia fra i due machissimi eroi) e che proprio per questo si fa guardare. Maschere risibili che però, in alcune scene, risultano visivamente potenti (le sequenze del sacrificio). Nebbia a manetta, fotografia incollata con indubbio mestiere (considerando gli effetivi limiti di budget). Si potrebbe dire che con una così bassa copertura economica si potevano evitare i voli pindarici della sceneggiatura, ma non sarebbe il cinema cialtrone ed ostinato che amiamo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli omini degli scogli e le loro improbabilissime armi.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Jena 8/4/15 18:52 - 901 commenti

Bistratto da molti, in realtà è uno dei pochissimi fantasy made in Italy vedibili. Merito dell'amato Fulci, che immerge il tutto in una nebbiolina sfumata che, forse involontariamente, crea un'atmosfera onirica e straniata perfetta per un film del genere. Il Fulci's touch si esprime poi con lampi di crudeltà che fanno sembrare Conan e Yado roba da asilo (su tutti un incredibile squartamento). Ad insaporire il tutto c'è poi la bellissima Siani sol di luna vestita. Insomma, trash ma assai più divertente dei vari Barbarians & Co.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Von Leppe 8/6/11 13:55 - 883 commenti

A volte Fulci esagerava con la fotografia in controluce: qui rende il film quasi invedibile e appannato, così rovinando una pellicola che poteva essere divertente. Ci sono scene splatter tipicamente Fulciane (estreme), location e paesaggi notevoli come certe creature e soprattutto la nemica cattiva nuda con la maschera d'oro. Purtroppo ci vogliono i fari antinebbia per poter discernere il sangue e le varie trovate del film.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Jurgen77 10/10/18 10:07 - 572 commenti

Fulci questa pellicola non la voleva fare... e si vede. Fotografia sempre sbagliata, una nebbia che permane dall'inizio alla fine e che disturba non poco la visione, trama ridicola ai limiti della parodia. Discreti gli effettacci splatter (Fulci vira di di più la epllicola in direzione di un horror preistorico piuttosto che in un contesto mitologico). Brillano solo i nudi della Siani e della Gemser.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)

Maik271 9/11/16 17:42 - 436 commenti

Girare un fantasy acqua e sapone non è nelle corde di Fulci che ci mette subito uno scalpo con cervello in bella mostra e una donna squartata in due e decapitata giusto per far capire allo spettatore cosa lo aspetta. L'effetto seppia del girato è, seppur funzionale, piuttosto disturbante e nelle scene notturne si capisce poco o nulla. Gli attori sono poca cosa e il commento musicale di Simonetti è poco riuscito. Nonostante questo un filmetto che si lascia guardare.
I gusti di Maik271 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Kekkomereq 22/1/12 22:39 - 359 commenti

Conquest appartiene a quella lunga schiera di film che vorrebbero assomigliare a Conan il barbaro ma che falliscono sempre miseramente. La fotografia del film è scurissima, quasi sgranata, per non parlare poi dei pessimi costumi e della mediocre recitazione di Andrea Occhipinti. Probabilmente il film più soporifero di Fulci.
I gusti di Kekkomereq (Azione - Horror - Thriller)