Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• ICE SPIDERS - TERRORE SULLA NEVE

All'interno del forum, per questo film:
• Ice Spiders - Terrore sulla neve
Titolo originale:Ice Spiders
Dati:Anno: 2007Genere: animali assassini (colore)
Regia:Tibor Takács
Cast:Patrick Muldoon, Vanessa Williams, Thomas Calabro, David Millbern, Noah Bastian, Carleigh King, Stephen J. Cannell, Matt Whittaker, Clayton Taylor, Charles Halford, Steve Bilich
Visite:1972
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/1/10 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 19/1/10 22:32 - 4329 commenti

Parte quasi decentemente, ma col passare dei minuti scivola sempre più nella scemenza, con dialoghi in costante declino neuronico e un protagonista nato con gli sci, che pensa solo a sciare, a dire qualche ovvietà, a fare il figo e, nei ritagli di tempo, a salvare tutti, visto che i militari si limitano a fare il minimo indispensabile e quasi tutti gli altri sono zavorra, o sragionano, come lo scienziato. La pagliacciata finale gli fa guadagnare il bollino di filmaccio. Effetti senza infamia e senza lode (ragni con occhi a specchio, modello Ray Ban) e qualche sbudellato. Evitabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fine di Joseph, nel bozzolo e gambeleso (il ragno glie l'ha segate); Il ragnone che scende dal camino...e non porta certo i doni.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Magnetti 20/1/10 9:45 - 1103 commenti

Film simpatico nella sua ingenuità: il genere animali assassini mi sta regalando delle perle notevoli (Cerberus, Yeti etc). I ragni giganti che corrono sulla neve sono uno spasso. Valida l'idea di ambientare la vicenda nel mondo dello sci. Gli assegno una sufficienza risicata (il critico severo lo stroncherebbe) giudicando con il cuore più che con la mente, perchè questo genere di produzioni mi riporta ai B-movie del passato, in cui chi si metteva dietro alla macchina da presa non si preoccupava del budget.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Azzeccato il titolo originale, anche per come "suona".
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Flazich 24/1/10 14:48 - 658 commenti

B-movie di pregevole fattura. Sulle montagne avverrà una tremenda carneficina ad opera di giganteschi ragni fuggiti da un laboratorio segreto dove si compiono esperimenti genetici ultra top secret. Le animazioni in CG dei ragni non sono brutte come si potrebbe pensare, ma il vero punto di forza del film sono i corpi dilaniati: dei piccoli capolavori! Arti tranciati, corpi smembrati e sangue a litri. Il momento topico del film è il cervo. Brutto ma con un suo perché.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Mco 23/8/19 16:07 - 2078 commenti

Ciò che balza subito agli occhi guardando questo film è l'accurata fotografia che, pulita e luminosa, rende piacevole lo zampettare veloce dei ragnoni modificati sulla neve. Takacs sa girare e si vede, sebbene l'impianto a sua disposizione sia costruito con tonnellate di inverosimiglianza. Muldoon è l'eroe buono, un ex olimpionico che si sente in credito con il mondo intero, al suo fianco una splendida Williams. Sangue e mutilazioni come se piovesse nella prima parte, poi la tensione decresce e s'insinua la stanchezza. Ma resta godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tela che avvolge lo scuolabus; L'agguato sul pilone della funivia.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Kekkomereq 11/2/12 23:00 - 359 commenti

Ma sul serio nel 2007 c'era ancora qualcuno che utilizzava mediocri effetti speciali in CGI per rendere degli animali giganti credibili? Evidentemente sì, perché in Ice Spiders i veri protagonisti sono degli enormi ragni polari e non i due pessimi attori protagonisti. Questo prodotto televisivo trash non fa ridere ed è talmente assurdo che vediamo i militari sulla neve indossare magliette a maniche corte.
I gusti di Kekkomereq (Azione - Horror - Thriller)

Megatone 7/4/10 9:55 - 56 commenti

Ragni geneticamente modificati con cellule di aracnidi preistorici per ottenere una super ragnatela da utilizzare come materiale per produrre invincibili giubbotti antiproiettile. Sembra assurdo abbastanza? No, è pure ambientato tra le montagne innevate dello Utah dove i super ragni vanno a caccia di sciatori in vacanza. I dialoghi sono particolarmente asinini, i personaggi sembrano dimenticare in continuazione cosa è accaduto poco prima. Osceni gli effetti in CG. Non annoia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Una perla del doppiaggio italiano: "Sembra la ragnatela di un ragno!".
I gusti di Megatone (Fantascienza - Fantastico - Horror)