Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CHI HA UCCISO JOY MORGAN?

All'interno del forum, per questo film:
• Chi ha ucciso Joy Morgan?
Titolo originale:Who murdered Joy Morgan?
Dati:Anno: 1981Genere: thriller (colore)
Regia:John Llewellyn Moxey
Cast:Kim Basinger, Stephen Macht, Robert Culp, Nancy Marchand, John Rubinstein, Ann Dusenberry, Ann Wedgeworth
Note:(aka "Bisturi omicida"), (aka "Killjoy")
Visite:943
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 8/5/17 15:20 - 7490 commenti

Nel prologo viene uccisa una donna di cui non ci viene mostrato in volto. Da qui parte una vicenda che vede due giovani medici entrambi innamorati della figlia del capo: quando lei si fidanza con uno dei due, l'altro rosica e mette in atto un piano per sbarazzarsi del rivale... Sarà il format televisivo della messa in scena, la preponderanza dei dialoghi o la presenza di Culp nel ruolo di un personaggio ambiguo, ma da un momento all'altro ci si aspetta di veder apparire il tenente Colombo col suo sigaro puzzolente. Discreto l'intreccio.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 11/12/18 1:07 - 4690 commenti

Piccolo capolavoro. Il meccanismo thriller funziona alla perfezione grazie a uno splendido whodunit e a notevolissime red herrings: provate a indovinare l'assassino, se potete. Cast perfetto, a partire dalla giovanissima Basinger, fantastico l'ambiguo Culp, da applausi la madre padrona Marchand e i due dottori Macht e Rubinstein. Atmosfera molto cupa, grande ritmo e colpi di scena in sequenza che coinvolgeranno lo spettatore nella vicenda sempre di più. Finale stupendo, veramente agghiacciante. Un capolavoro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'omicidio nei primi minuti; La rivelazione finale; La sala delle autopsie; Il party con colpo di scena; La soap in tv; Il finale.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Deepred89 17/7/13 20:14 - 3059 commenti

Thriller televisivo di tutto rispetto, forte di una trama intrigantissima che, pur non svelando in modo soddisfacente tutti i numerosi enigmi sparsi nell'arco della durata, trascina lo spettatore nel vortice e non molla fino al riuscito finale. Confezione televisiva e attori piuttosto anonimi (nemmeno la giovane Kim Basinger spicca) impediscono al film di raggiungere particolari vette, eppure per gli amanti del giallo (e della serie B) il piacere è pressoché assoluto. Anche per gli altri, una visione godibilissima.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Rufus68 23/12/18 22:52 - 2253 commenti

La confezione, con le solite musichine, è televisiva (quindi deprimente); l'intreccio, invece, debitamente lambiccato e fonte continua di sorprese (persino incredibili: la finta morta nel sacello dell'obitorio), risulta il pezzo forte. Purtroppo lo è solo alla prima visione: il film, infatti, appartiene al genere "guarda-e-butta" (una volta gustato, svaporati i colpi di scena, chi lo rivede più?). Dignitoso, comunque. Efficace Culp; la Basinger è già una bella sventola, un autentico simbolo (anche tricologico) degli Ottanta a venire.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Nicola81 3/1/19 22:25 - 1545 commenti

Notevole giallo televisivo improntato a uno stile simile a quello del tenente Colombo con la differenza, non trascurabile, che qui l'identità del colpevole viene svelata soltanto alla fine. A livello di logica non tutto torna alla perfezione, ma la complessità dell'intreccio (gestito in maniera piuttosto originale) e i numerosi colpi di scena tengono lo spettatore incollato allo schermo spiazzandolo a più riprese e garantendo un totale coinvolgimento. Nel cast si ricordano la bellezza della Basinger e l'istrionismo di Culp.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'omicidio iniziale; La busta consegnata al bar; Il party; Il sorprendente finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Kanon 12/2/11 12:16 - 571 commenti

Certo un film da seguire con attenzione, dato che sono molti i risvolti ed intrecci che si vanno a dipanare lungo tutta la vicenda. È un po' una riproposizione del modello Colombo, basato esclusivamente su dialoghi e possibili moventi che possono aver condotto a un omicidio (ogni persona coinvolta ne ha apparentemente uno). Comunque non male, discretamente recitato (su tutti un istrionico Culp) e con il pregio nella regia di creare, se non suspense, una certa curiosità che lega lo spettatore sino allo svelamento finale.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)