Cerca per genere
Attori/registi più presenti

08. HEIMAT - L'AMERICANO

All'interno del forum, per questo film:
08. Heimat - L'americano
Titolo originale:Heimat - Eine Chronik in elf Teilen - Der Amerikaner
Dati:Anno: 1984Genere: drammatico (colore)
Regia:Edgar Reitz
Cast:Marita Breuer, Gertrud Bredel, Dieter Schaad, Ruediger Weingang, Karin Rasenack, Johannes Metzdorf, Hans Juergen Schatz, Kurt Wagner
Note:Ottavo film di una serie di undici che compongono la saga di Heimat. Il film è sia in bianco e nero che a colori.
Visite:91
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/12/09 DAL BENEMERITO PINHEAD80

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Pinhead80
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Cotola, Belfagor
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Saintgifts


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 23/8/19 10:02 - 7006 commenti

Tanto tuonò che piovve: alla fine Paul, "l'americano", torna a casa anche se solo temporaneamente. I toni però non sono quelli della felicità per questo ritorno e non c'è da meravigliarsi: vent'anni di lontananza non si cancellano con un tratto di penna. E' un episodio sostanzialmente molto malinconico in cui il ritorno coincide anche con degli adii. C'è anche un po' di cupezza e di rimpianto per ciò che è stato e non è più e non sarà più, ma soprattutto per lo scorrere inesorabile del tempo che certo non sarà più ritrovato.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Saintgifts 18/2/14 18:10 - 4099 commenti

L'americano è Paul, partito venti anni prima, come se niente fosse, per l'America, e ora tornato a Schabbach dopo un primo tentativo all'inizio della guerra, quando gli fu impedito di sbarcare. L'incontro con Maria è semplice e senza cerimonie, solo lunghi sguardi a cercare di riconoscersi, ma difficile annullare una parentesi di venti anni, ormai sono due estranei. Gli americani sono accettati dalla maggioranza, in pochi vogliono fare i conti con la sconfitta. Episodio dove una generazione ne esce invecchiata, un'altra con la voglia di ricominciare.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 1/12/09 18:33 - 3452 commenti

La guerra è finita e mentre le principali città tedesche sono distrutte dai bombardamenti, Schabbach è rimasta come cento anni prima. Ma Schabbach non è più il posto accogliente di una volta, perché la lontananza e le guerre hanno reso diffidenti gli abitanti del paese. Il senso del film sta nel costante abbandono/ritorno delle figure familiari e nella maturazione dei sentimenti. Il tutto girato con raffinatezza e disarmante semplicità.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 24/12/11 10:11 - 2593 commenti

Episodio piuttosto cupo e malinconico, ambientato nell'immediato dopoguerra. Tornato dagli Stati Uniti, Paul sente di non appartenere più a quella Schabbach un tempo così ospitale. Altrettanto difficile sarà il ritorno di Anton da un campo di prigionia. Il tema principale è il rapporto fra l'abbandono e la riscoperta, il vano tentativo di tornare al passato e la necessità di lasciar andare: non a caso, in questo film morirà la madre di Paul, come a siglare definitivamente il suo addio alla Germania.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)