Cerca per genere
Attori/registi più presenti

COLD PREY

All'interno del forum, per questo film:
Cold prey
Titolo originale:Fritt vilt
Dati:Anno: 2006Genere: horror (colore)
Regia:Roar Uthaug
Cast:Ingrid Bols° Berdal, Rolf Kristian Larsen, Tomas Alf Larsen, Endre Martin Midtstigen, Viktoria Winge, Rune Melby, Erik Skjeggedal, Tonie Lunde, Hallvard Holmen
Visite:632
Il film ricorda: San Valentino di sangue 3-D (a Brainiac)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/11/09 DAL BENEMERITO BRAINIAC

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lupus73
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Undying, Greymouser, Jena
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Brainiac


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 4/12/09 18:10 - 3875 commenti

Il solito gruppo di sventurati (sciisti costretti a rifugiarsi nell'albergo abbandonato per via di un incidente) dovrÓ vedersela con un tizio che gira con l'accetta, e si diverte a fare a fettine gli ignari turisti che, tra una sciata e l'altra, passan da quelle parti. Jason si trasferisce da Crystal Lake all'hotel pseudo-Shining (con ben inquadrata la camera 237) sperduto tra le nevi della Norvegia. Il plot Ŕ risaputo e pure lo svolgimento Ŕ in perfetto slasher: con l'eroina costretta, nel finale, a fronteggiare il "mostro". Qualcosa fÓ per˛ la differenza: le stupende location naturali ...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La suggestiva sequenza conclusiva del killer deciso a sbarazzarsi dei cadaveri, gettando quest'ultimi in una gelida gola tra i ghiacci ...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Daniela 16/4/10 7:53 - 8609 commenti

Laconico come Jason ma pi¨ infagottato, l'abominevole killer delle nevi norvegese prende di mira un gruppetto di 5 (occhio al numero: porta sfiga) amici snowboardisti in gita che hanno trovato rifugio in un Overlook hotel di terza categoria. L'inizio, con i paesaggi innevati mozzafiato, invoglia, ma una volta al chiuso la mattanza procede senza troppa fantasia, nel rispetto delle convenzioni del genere. Si risolleva un p˛ nell'ultima sequenza, nuovamente in mezzo ai ghiacci, ma non tanto da lasciare un ricordo di quelli indelebili.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Brainiac 24/11/09 21:45 - 1081 commenti

In Norvegia c'Ŕ abbondanza di neve, questo Ŕ assodato. Quello che invece ignoravo, fino a pochi mesi fa, Ŕ che in quelle lande borali fossero adusi al culto dell'horror. Se dove c'Ŕ molta neve, poi, c'Ŕ anche la tassativa presenza dei fighetti dello snowboard, va da sŔ che gli incubi artici vengano ambientati in baite (Dead snow), boschi millenari (Rovdyr) o rifugi solo apparentemente abbandonati (Cold prey). Quest'ultimo salpa con una scena letteralmente spaccaossa, poi si rintana zigzagando nei freddi pertugi dello slasher vecchia scuola.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Greymouser 14/4/10 23:03 - 1459 commenti

Niente di trascendentale, ma Ŕ finalmente uno slasher-movie ben fatto, nel senso che costruisce e mantiene una tensione costante. Il cinema scandinavo di genere non vola altissimo, ma mostra un livello sempre almeno dignitoso. Ammirevole il modo in cui il regista ci fa capire tutto il senso della storia in pochi fotogrammi finali. Pi¨ efficace di un verboso e prolisso spiegone. Non male.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Jena 13/10/12 10:38 - 1096 commenti

Anche i norvegesi si cimentano con lo slasher (e i risultati non sono neanche male). Niente di nuovo, sia chiaro: i teenager (meno odiosi di quelli americani comunque), la casa isolata (nelle nevi stavolta), un Michael Myers dei ghiacci, il countdown a suon di piccozza. In compenso la regia Ŕ buona, i paesaggi norvegesi meravigliosi e c'Ŕ un maggior realismo rispetto alle recenti americanate tipo i Wrong turn o il torture porn i genere, con un maggior tasso di angoscia reale. Buono.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Lupus73 26/1/20 15:59 - 236 commenti

Slasher norvegese moderno con cinque ragazzi ambosessi in vacanza a fare snowboard. I punti di forza del film sono l'ottima ambientazione (monti innevati della Norvegia e l'hotel montano abbandonato) e l'ottima fotografia a tratti molto desaturata/fredda e con sottotono grigio-verde, che cede spazio alle luci del fuoco e al sangue. Sceneggiatura canonica, ma irriverente nei confronti delle "vecchie regole" (verginitÓ) che per˛ non annoia; antagonista in tema vestito da neve e armato di piccone da scalata. L'atmosfera c'Ŕ, l'intrattenimento anche: godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Quando trovano riparo nell'albergo e lo esplorano. Il finale con colpo di scena riguardante l'antefatto del bambino e il killer.
I gusti di Lupus73 (Horror - Peplum - Thriller)