Cerca per genere
Attori/registi più presenti

07. HEIMAT - L'AMORE DEI SOLDATI

All'interno del forum, per questo film:
07. Heimat - L'amore dei soldati
Titolo originale:Heimat - Eine Chronik in elf Teilen - Die Liebe der Soldaten
Dati:Anno: 1984Genere: drammatico (colore)
Regia:Edgar Reitz
Cast:Marita Breuer, Joerg Hube, Johannes Metzdorf, Gertrud Bredel, Ruediger Weingang, Karin Rasenack, Kurt Wagner
Note:Settimo film di una serie di undici che compongono la saga di Heimat. Il film Ŕ sia in bianco e nero che a colori.
Visite:114
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/11/09 DAL BENEMERITO PINHEAD80

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Cotola, Pinhead80
  • Un film straordinario, quasi perfetto! a detta di:
    Belfagor
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Saintgifts


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 23/8/19 10:01 - 7108 commenti

Lo splendido incipit con tanto di considerazioni su arte e sui cinegiornali di propaganda, lascia ben presto il posto, come da titolo, all'amore dei soldati. Anche loro, infatti, amano ed i sentimenti amorosi dei militari vengono esplorati e ritratti con grande pudore ed efficacia, riuscendo ad emozionare molto in pi¨ occasioni, come giÓ accaduto in tutto il resto della serie. Ma i sogni amorosi si infrangono contro la dura e tragica realtÓ della guerra. Ed alla fine non resteranno che morte e macerie. La "festa" Ŕ finita: gli amici se ne vanno.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Saintgifts 17/2/14 15:51 - 4099 commenti

1945, Reitz calca la mano in questo capitolo con avvenimenti tragici che fanno comprendere appieno quella che ora sappiamo essere stata una tragica assurditÓ, ma che allora Ŕ stato fatto vivere ai tedeschi come un grande sogno di gloria. Deutschland Řber alles tenta ancora di cantare un inebetito Wilfried, mentre i soldati alleati stanno arrivando anche a Schabbach. L'incontro, dopo quattro anni tra Otto e Maria e il loro dialogo nella camera da letto, Ŕ un pezzo notevole di cinema, di grande intensitÓ, dove pi¨ che le parole valgono le immagini.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 20/11/09 20:28 - 3537 commenti

L'epilogo della guerra arriva anche a Schabbach, ma non prima di lasciare strascichi dolorosi nella famiglia Simon. Questo film rappresenta alla perfezione lo stato d'animo di una popolazione che si era affidata al "sogno" di una nazione potente e invincibile e che torna bruscamente con i piedi per terra. Una fine che sa di liberazione.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 4/12/11 11:04 - 2601 commenti

La guerra si avvia verso la conclusione, mentre nel Reich imperversano la distruzione e la miseria. Nonostante la Germania sia ormai prossima alla capitolazione, la propaganda continua a glorificare il folle sogno nazista, ovviamente utilizzando ed influenzando anche il cinema (Anton lavora infatti come cineoperatore). Capitolo particolarmente freddo e disilluso, come conferma l'arrivo dei soldati americani in un finale di falsa speranza.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)