Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• TUTTI IN PALESTRA (3 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/10/09 DAL BENEMERITO MARKUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Homesick
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Markus, Dusso
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 18/1/18 14:53 - 5737 commenti

Amori, frizzi e lazzi in una palestra romana di metà anni Ottanta. Le storie, leggerissime, testimoniano la simpatia e lo spirito della tv del tempo: allegra spensieratezza, un tocco di malizia (non mancano i nudi, molto spontanei) e interpreti brillanti e capaci trainati dal maldestro factotum Di Francesco tra i comprimari e, tra le guest-stars, un irresistibile Nicheli in veste di intrepido stuntman armato di spada luminosa. Ormai ben sopra i quaranta, Howard Ross mostra ancora un fisico eccezionale, mentre Clelia Rondinella, in doppio ruolo, accetta di apparire anche goffa e obesa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I sensuali allenamenti di Sabrina Salerno in coppia con Alex Vitale; Le madri dei tifosi della Roma; Howard Ross culturista gay.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 15/10/09 12:10 - 2593 commenti

Fiction andata in onda su Italia 1 in cui si narravano le vicende divertenti e vagamente sexy di Ingrid (Pamela Prati), forzuta istruttrice di una palestra. Ogni puntata era incentrata su una gara o qualcuno che volesse molestare la bella ragazza, ma lei lo liquidava a sganassoni. Il tutto infarcito dalle gag di Mauro Di Francesco e siparietti piuttosto fiacchi del resto del cast. Serie nel complesso non molto convincente, poiché fine a se stessa ed esauribile nel giro di pochi episodi, tuttavia figlia di quel periodo "dandy".
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Mco 19/11/12 12:32 - 1972 commenti

Targata Mediaset, questa produzione per il piccolo schermo non riscontrò i favori del pubblico, forse per la banalità dell'assunto di partenza (palestra, sforzi fisici, botte da orbi e qualche suggestione sexy) o fors'anche per la scelta non propriamente felice relativamente al cast. La Prati e la Tamburi parlano (solo) col proprio fisico, Di Francesco è simpatico ma un po' ripetitivo nelle sue trovate e Tognazzi si barcamena senza mai convincere in pieno. Aficionados only.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Dusso 29/3/13 11:20 - 1526 commenti

Una serie Fininvest degli anni 80 non molto conosciuta e poco replicata, divisa in tre parti tutto sommato divertenti (la prima è la migliore, la seconda regge bene, la terza così così...). Varie vicende amorose e non in una palestra gestita dalla coppia in crisi Tamburi/Bigotti con l'aiuto del tuttofare Mauro di Francesco, che con le sue battute e commenti è tra i tanti personaggi quello che compare di più. Belle donne (c'è un nudo integrale della Tamburi sotto la doccia), ma peccato per la scomparsa di Nicheli dopo il secondo episodio...
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Panza   7/2/18 21:13 - 1332 commenti

La scelta di Bigotti e Di Francesco come protagonisti è azzeccata: i due hanno facce simpatiche e fra di loro c'è un discreto affiatamento. Purtroppo la sceneggiatura è infarcita di comicità fisica scadente, momenti prevedibili e da una tendenza ad allungare il brodo (tre puntate sono troppe) oltre il necessario. Tanti sono i personaggi che vanno e vengono dalla palestra, ma questa miniserie è un parto malriuscito rispetto alle coeve serie comiche Mediaset anni '80. Nicheli strappa qualche risata, anche se è meno divertente del solito.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)