Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PARASOMNIA

All'interno del forum, per questo film:
Parasomnia
Titolo originale:Parasomnia
Dati:Anno: 2008Genere: horror (colore)
Regia:William Malone
Cast:Dylan Purcell, Patrick Kilpatrick, Jeffrey Combs, Cherilyn Wilson, Timothy Bottoms, Kathryn Leigh Scott, Brennan Bailey, Dov Tiefenbach
Note:Presentato nell'edizione 2008 dello Screamfest Film Festival.
Visite:1203
Il film ricorda: Hellbound: Hellraiser 2 - Prigionieri dell'inferno (a Undying), Nightmare - Dal profondo della notte (a Puppigallo), Edward mani di forbice (a Brainiac), Sotto shock (a Brainiac), The cell - La cellula (a Brainiac)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/9/09 DAL BENEMERITO BRAINIAC

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Schramm
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Brainiac
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Puppigallo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Jena
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Undying, Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 9/12/09 11:13 - 3875 commenti

Bella addormentata vive due realtà: quella onirica, creata sullo stile di Hellraiser II (nella quale un pericoloso serial killer dai poteri ipnotici la perseguita) e quella ospedaliera. Giovane dalle belle speranze, scopertosi novello angelo azzurro, la rapisce dall'ospedale per portarla a casa, scatenando le ire del mostro. Incoerente, inverosimile, ridicolo nel tratteggiare caratteri senza spessore e penalizzato da brutti effetti in CGI. Gli interpreti fan pena ed il corposo serial killer è l'ennesima versione di Hannibal in chiave soporifera. Combs inguardabile, doppiaggio italiano pessimo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La giovane narcolettica si ritrova a degustare un gelato: lo fa cadere su un tavolo, lo lecca, ne prende in mano la crema, gioiosa e sorridente. .
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 20/5/11 11:33 - 4072 commenti

Qualcosa di buono c'è, ma solo qua e là. Questo perchè lo spunto è stato sfruttato piuttosto male, limitando il tutto (la sfera onirica) al solito pazzo assassino che devasta la psiche della solita poveretta, che col sonno condivide la gran parte della sua vita. Se da una parte è mancato il coraggio, forse temendo di trasformarlo in un prodotto troppo di nicchia, dall'altra il risultato ottenuto è stato una pellicola zoppicante, che non si spinge oltre (dal punto di vista delle idee) nell'esplorazione di quei territori battuti da precedenti film. Confezione decente, ma occasione persa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'amico: "Sì la conosco; dorme quasi sempre; sarebbe la ragazza perfetta"; L'aggressione in piena notte col coltellaccio; Problemi di budella...
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 7/11/09 11:11 - 2107 commenti

Ormai l'entropia tutto il Mito porta via. In nome di essa si ricicla il riciclato, e ciò che abbiamo dimenticato viene spacciato per freschezza o novità. Tanto la buona maniera che fa lingua in bocca alla buona volontà di questi tempacci fanno urlare al capolavoro. E capolavoro sarebbe indubbiamente stato, se avesse anticipato i vari Nightmare, Dreamscape, Hypnosis e The cell, dei quali l'alambicco è un (non sempre riuscito: irritanti e imperdonabili le pacchianissime sbracate in cg) consapevole patchwork. Ciò scremato, merita senz'altro di essere sottratto alle secche dell'oblio.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 26/10/10 23:49 - 6637 commenti

All'inizio sembra essere interessante e discostarsi dai soliti binari del cinema horror. Poi col passare dei minuti diventa sempre più improbabile e pasticciato finendo con lo sfociare nel ridicolo fino a giungere al delirante finale. Brutto sotto ogni punto di vista. C'è anche, purtroppo per lui, Combs in una piccola parte.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Brainiac 6/9/09 17:11 - 1081 commenti

Passata l'orgia citazionista Anni Ottanta (con lo Slaher saccheggiato ad ogni piè sospinto), l'Horror dei tardi Anni Duemila si dirige affamato sul banchetto degli Anni Novanta. Di quel periodo qui si riciclano facce note (Jeffrey Combs, attore-feticcio di Stuart Gordon), scenografie surreali (The cell od il Tim Burton in stato di grazia di Mani di forbice), tematiche oniriche (come in Nightmare il sonno porta alla morte) ed infine il tipo di villain alla Sotto Shock. Inopportuno il finale che cita il Dr. Phibes: va bene la visionarietà, ma poi il realismo batte cassa.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Jena 23/6/18 17:48 - 845 commenti

Si parte abbastanza bene con l'idea originale della eterna "bella" addormentata e le sue visioni oniriche, che non sono malaccio benché scontino la solita orribile computer grafica, Poi però Malone la butta ben presto in vacca, con la solita sequenza di gratuiti omicidi ultrasplatter e un improbabilissimo serial killer ipnotizzatore. L'interesse crolla, se non per gli estimatori delle frattaglie. Combs, unico motivo di interesse, fa poco più di un cameo come cinico poliziotto.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)