Cerca per genere
Attori/registi più presenti

STORIA SEGRETA DI UN LAGER FEMMINILE

All'interno del forum, per questo film:
Storia segreta di un lager femminile
Titolo originale:Nu ji zhong ying
Dati:Anno: 1973Genere: drammatico (colore)
Regia:Chih-Hung Kuei
Cast:Birte Tove, Lieh Lo, Hsieh Wang, Terry Liu, Roska Rozen, Niki Wane, Hsia-ying Lo, Shen Chan, Feng Chen Chen, Chi Cheng, Ho Ai Chiang, Dana, Mei Sheng Fan, Chen Feng, Tessa Finch, Yu Wo Fu, Peter Gordon, Robert Hoffman, Hsiung Kao, Sang-mi Ko, Keung Law, ai-shu Li, Min-Lang Li, Ya Ying Liu, Pei-Chu Ou, Yu Pai
Note:Aka: "Bamboo House of Dolls"; "Bamboo Women's Prison Europe"; "Camps d'amour pour chiens jaunes"; "Das Bambuscamp der gequälten Frauen"; "O Dragão de Ouro"; "Orgia se stratopedo gynaikon". Distribuito in VHS dalla Shendene & Moizzi (ciclo Sex & Violence n. 2).
Visite:1364
Il film ricorda:Io monaca... per tre carogne e sette peccatrici (a Undying)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/9/09 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Pinhead80
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Undying
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Markus


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 1/9/09 4:46 - 3875 commenti

Gruppo di infermiere occidentali finisce dritto in un lager istituito da estremisti giapponesi in Cina. Le umiliazioni spingono un gruppo di detenute a tentare la fuga, supportate da due spie infiltrate, per poi cercare lingotti d'oro nascosti in una grotta dal marito di una prigioniera. Mediocre carcerario in salsa "nippo-nazi" che si apre con una incredibile parata di orrori e perversioni sessuali per poi portarsi sul dramma a metà film: fuga, inseguimenti e collutazioni (le carcerate menano e mostrano le mutandine!) per finire alla grande in uno scontro (modicamente) gore con i partigiani.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fuga dal lager con un auto!
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Markus 19/7/18 18:27 - 2658 commenti

Seconda Guerra Mondiale. Per compiacere i bassi istinti di alcuni soldati nipponici in terra cinese si instaura un improbabile "lager" dove sono rinchiuse graziose donne cinesi e prigioniere americane. Il regista, non sapendo quale strada intraprendere, divide la pellicola tra la descrizione della "vita" in quel luogo infernale nella prima parte e della fuga nella seconda. Il titolo, evidentemente pruriginoso, lascia l'amaro in bocca in quanto lo spettatore avrà di che sbadigliare.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Pinhead80 14/3/11 10:49 - 3149 commenti

Film che si può tranquillamente dividere in due parti: la prima è ambientata in un lager femminile (come nel più classico dei W.I.P), la seconda invece al di fuori del lager, tra fughe, inseguimenti e lotte all'ultimo sangue. In mezzo c'è la caccia a un numero elevato di lingotti d'oro. Davvero una buona pellicola questa, che dimostra di essere sadica quanto basta nella prima parte e una frizzante spy-story nella seconda. Per tutti i palati.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)