Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'AMANTE DI GRAMIGNA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/8/09 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Myvincent 9/10/14 8:03 - 2299 commenti

Il giovane Gramigna per un imbroglio ha perso tutto e per questo si trasforma in un disperato brigante vendicatore. Tratto da un racconto di Verga e ambientato prima dell'unificazione d'Italia, il film riesce a raccontare l'amarezza e la sconfitta totale che non conosce differenze, tra padroni e servi, poveri e baroni. Ottimi interpreti tanto Volonté quanto la giovanissima Stefania Sandrelli.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Minitina80 25/10/15 16:42 - 1984 commenti

La novella di Verga è riproposta in tutta la sua essenza dalla mano sapiente di Lizzani, che si attiene ai principi delle correnti letterarie del Verismo e del Naturalismo a cui fa riferimento l’opera di partenza. È un'istantanea di un periodo storico in cui le differenze tra le classi sociali erano nette e l’analfabetismo era una piaga a sfavore dei meno abbienti. Bravo Volonté che sente sulla pelle la voglia di riscatto di Gramigna, simbolo di una ribellione che ha radici profonde.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Fauno 6/8/09 16:38 - 1815 commenti

Ambientato nella Sicilia del 1865, pochi anni dopo l'annessione all'Italia, il messaggio che lancia il film è fin troppo chiaro: quando ci sono grossi cambiamenti, prima di poterne apprezzare dei lati positivi ci vogliono decenni e spesso secoli mentre i lati negativi, legati a una masnada di approfittatori sono evidenti e immediati. Gli attori recitano tutti meravigliosamente, a me è piaciuto più di tutti Garrani. Peccato che alla fine ci sia solo un gran spargimento di sangue senza vincitori né vinti. Qui l'amore non trionfa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Quando il signorotto minaccia di far marcire i raccolti e di ridurre tutti alla fame per non aver preso Gramigna e i contadini si vendicano...
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Nicola81 14/11/16 12:11 - 1676 commenti

Tratto da una novella di Verga, un film che funziona sul versante sociopolitico (non per niente è Ugo Pirro a collaborare con Lizzani alla sceneggiatura), mostrandoci una Sicilia post unitaria segnata dalla contrapposizione tra contadini e ricchi latifondisti e dalla diffusa diffidenza verso le truppe piemontesi. A non convincere granché è invece la componente sentimentale/melodrammatica, alla quale sono imputabili le uniche fasi di stanca. Attori ovviamente bravi, finale prevedibilmente tragico. Le riprese vennero effettuate in Bulgaria.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Alex1988 23/8/19 18:21 - 552 commenti

Dopo il successo di Banditi a Milano, il trio De Laurentiis-Lizzani-Volonté torna sullo schermo con una storia in costume, tratta da Giovanni Verga. Al Gramigna del titolo (Volonté) è stata espropriata la casa, apparentemente, in maniera lecita; quest'episodio scatenerà la sua sete di vendetta. Lizzani, da buon regista, tiene il ritmo giusto, a parte qualche lungaggine nella seconda parte, con la Sandrelli a fare da spalla. Buono.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)