Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PIRANHA

All'interno del forum, per questo film:
Piranha
Titolo originale:Piranha
Dati:Anno: 1978Genere: animali assassini (colore)
Regia:Joe Dante
Cast:Bradford Dillman, Heather Menzies-Urich, Barbara Steele, Kevin McCarthy, Keenan Wynn, Dick Miller, Paul Bartel, Belinda Balaski, Melody Thomas (Melody Thomas Scott), Bruce Gordon, Barry Brown, Shannon Collins, Shawn Nelson, Richard Deacon, Janie Squire
Note:Aka "Pirana". FX di Tippet, Bottin e Walas!
Visite:1738
Il film ricorda: Lo squalo (a Undying)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 23
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 30/12/07 10:33 - 10561 commenti

Realizzato sull'onda del successo de Lo squalo di Spielberg al quale deve parecchio, Piranha è tuttavia un esempio di cinema ben fatto, in gran parte per merito di un regista intelligente (e cinefilo) come Joe Dante che riempie la sua opera di citazioni e rimandi (lo scenziato pazzo come da migliore tradizione) non collocati a caso, oltre che ad una buone dose di ironia e parodismo che ne fanno una pellicola gradevole e ben realizzata.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Undying 4/9/07 22:50 - 3875 commenti

Joe Dante viene dalla factory di Corman, ragion per cui il suo stile è mirato, essenziale e, almeno inizialmente (com'è il caso di Piranha) orientato a trarre il maggior profitto realizzando pellicole a basso costo. Sulla scia dello Squalo, il giovane (32enne) regista porta sullo schermo un film visivamente riuscito e gradevole sia sul piano dell'intrattenimento sia su quello della (non troppo blanda) denuncia ecologico-sociale. Il titolo rende famoso il regista e viene duplicato (con il gradevole Piranha Paura) dal produttore Ovidio G. Assonis.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Pigro 19/2/09 19:47 - 7042 commenti

Piranha geneticamente modificati dall'esercito sfuggono al controllo seminando morte e terrore tra i bagnanti di un complesso fluviale. Il film ricalca Lo squalo, con qualche idea brillante: soprattutto l'esagerazione parodistico-goliardica dei luoghi comuni cinematografici sugli animali assassini e le tecniche narrative e di ripresa del b-movie (su cui influisce l'evidente low budget). Al suo debutto Dante mostra di saper gestire con acume una storia paradossale, ma si sente più la buona volontà delle reali capacità.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 31/5/07 19:04 - 4089 commenti

C'è poco da dire, funzionava e, ancora oggi, funziona. Fatto con 2 lire di allora, è un film dove non manca la tensione (la vasca; la zattera; in laboratorio; i bambini); e c’è anche una certa crudeltà (il vecchio con le gambe in acqua). I piranha mordono forte e il sangue sgorga copioso (fanno persino rumore quando tritano la carne umana e non). Buon ritmo e discreti attori e un pizzico di ironia ne sanciscono poi la riuscita. Notevole, visti gli scarsissimi mezzi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ragazza: "Hai una sigaretta?". Risposta del protagonista: "No, ho smesso, mi impediva di sbronzarmi".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 25/2/09 20:50 - 6692 commenti

Esordio assolutamente da dimenticare per il futuro esperto di pellicole horror e fantastiche Joe Dante che realizza un film basato su un'ideuzza sfruttata fino all'osso in tantissime pellicole (e basta con questi esperimenti "andati a male"). Dal punto di vista registico non è malvagio (anzi il regista mostra già le sue discrete doti) ma la sceneggiatura è puerile e ridicola e gli effetti speciali, per quanto realizzati con poche lire, sono abbastanza grossolani. Gustosa la participina di una Steele deliziosamente "stronza".
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 17/12/08 9:09 - 7290 commenti

Al posto di uno squalo gigantesco, un nuvolo di economici pesciolini, che permettono di risparmiare sugli effetti speciali conservando qualche brivido, soprattutto nelle scene che li mostrano in azione a pelo d'acqua. Illuminato da qualche volto ben noto ad ogni appassionato di fantascienza e horror, mostra la corda nei dialoghi, talvolta imbarazzanti, ma il difetto principale è la prevedibilità: date le premesse, succede tutto quello che ci si aspetta che succeda. Riesce tuttavia a risultare gradevole, grazie al buon ritmo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 30/6/10 15:20 - 2072 commenti

Come B-Movie Piranha espleta a dovere tutte le funzioni primarie del caso: omaggia con acume il suo modello, ottimizza ingegnosamente i pochi mezzi tecnici (gli attacchi dei pesci killer sono pura sinergia di dettagli velocizzati e sonoro), mette a segno un paio di sequenze visivamente interessanti (le due scene di massa) e crea un discreto intrattenimento. Certo, con Joe Dante in cabina di regia era lecito aspettarsi maggior estro, ma tant'è: ci si accontenterà della curiosissima sequenza nel laboratorio di genetica, con la bizzarra creaturina che fa capolino qua e là tra gli alambicchi...
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 1/5/09 11:59 - 4660 commenti

Bel film. Il sangue scorre copioso, la tensione è costante e l'idea dei famelici piranha non è niente male. Cast di stelle, tra cui cito la radiosa e cattiva Barbara Steele, Mc Carthy, Wynn. Il film è un ottimo crescendo, a cominciare dall'inizio con i due amanti nella vasca al sanguinoso finale. Un piccolo gioiellino da conservare. Film così non se ne fanno più, purtroppo.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 15/6/10 15:58 - 2551 commenti

Ottimo film facente capo al proficuo genere cinematografico degli animali assassini molto in voga in quel periodo. La pellicola è un chiaro seguace del successo commerciale de Lo squalo, ma - come da titolo - stavolta i pescetti in questione sono migliaia di piranha affamati, i quali avranno pan per i loro aguzzi dentini, poiché ad aspettarli ci saranno ragazzini dalle teneri e succulente carni. Tipico film che attinge alle tematiche del catastrofico. Ben realizzata, la pellicola si segnala come una delle migliori del sottogenere.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Herrkinski 14/8/10 1:48 - 3848 commenti

L'esordiente Dante dirige una pellicola che molto deve al blockbuster Lo squalo, ma che negli anni ha saputo ritagliarsi una consistente fetta di aficionados; in effetti il film è gradevole, spassoso come ogni B-Movie dovrebbe essere, ben interpretato e non privo di una sottile ironia. Certo, dopo un'ora di gente che cade in acqua e scompare in una pozza rossa si comincia ad averne abbastanza, ma non si può pretendere di più da un low-budget dell'epoca e da una sceneggiatura pressochè inesistente. Buoni comunque gli SPFX e le scene coi piranha.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La zattera.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

G.Godardi 31/5/07 16:05 - 950 commenti

Roger Corman lasciata l'AIP fondò la New World e si specializzò subito in film a basso costo prevalentemente imitativi di un film di successo. Come questo Piranha, figlio illeggittimo de Lo Squalo. Tuttavia, essendoci alla regia un esperto di B movies come Dante e alla sceneggiatura un sopraffino futuro regista come Sayles, il prodotto che ne è venuto fuori si erge sopra la media. Dante addirittura riesce ad anticipare alcune idee di Venerdì 13 e contamina il film di ricche citazioni da monster movie anni 50 (nonchè da Gli uccelli di Hitchcock).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intrusione nel laboratorio militare di piccoli mosdtriciattoli: evidentemente Dante pensava già ai sui Gremlins!
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Redeyes 20/12/16 14:26 - 1945 commenti

Dante, con pochi spicci in tasca ma buone idee, sfruttando l'onda insanguinata dello Squalo lancia i suoi pescetti dai denti aguzzi. La geniale follia crea un melting pot di cliché Usa: esperimenti segreti, Vietnam, paure ataviche e una buona dose di autoironia. Certo i dialoghi non brillano, tutt'altro e tutto va come deve andare, ma a noi piace così. Acerbo, povero, sudicio ma esilarante. Che lo si voglia ammettere o meno i piranha sono divenuti un cult.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 28/12/07 15:28 - 1825 commenti

Splendido esordio del bravo Joe Dante. Il modello, ovviamente, è Lo Squalo di Spielberg, realizzato con pochi mezzi, ma altrettanto riuscito. Merito di effetti speciali forse non all'avanguardia ma efficaci e di una storia avvincente. E poi il cast è migliore di quanto non si pensi. Bravi i due protagonisti, Dillman e la Menzies. Ma il meglio sono gli attori di supporto, capitanati da un intenso McCarthy, da uno strepitoso Miller e da un ottimo Bartel. Grande cameo del mitico Keenan Wynn. Con un inutile remake televisivo.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Patrick78 5/5/09 13:23 - 357 commenti

Più che arguto ripoff de Lo squalo e prodotti affini, diretto da Joe Dante con la supervisione di Roger Corman, che con merito si è ritagliato nel tempo un seguito non indifferente di ammiratori. Dal film di Spielberg viene tutto riciclato in versione small ad eccezione della maggior presenza di gore & blood che non guasta affatto. Ottimo il cast di caratteristi tra cui imperdibili le apparizioni di Paul Bartel (sì, proprio lui, il regista di Anno 2000 la corsa della morte) e dell'attore feticcio Dick Miller nei panni dell'affarista senza scrupoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'attacco finale dei piranha nel centro balneare.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Trivex 3/7/10 18:50 - 1349 commenti

Il nemico è più insidioso di uno squalo: come si fa ad uccidere tanti piccoli pesci affamati ed incazzati? La presenza in contesti di nicchia di questi animali viene qui rivalutata e portata alla massa. Con i modesti mezzi a disposizione, salta fuori un buon film, con un accettabile livello di tensione ed alcuni tratti distintivi di ottima fattura. Ci sono limiti evidenti nella storia, con la spiegazione finale del fenomeno che va nella fantanatura, perdendo parte del carattere minaccioso che derivava dall'esistenza di questi "mangiatori".
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Lercio 8/10/07 12:34 - 232 commenti

Film non certo impeccabile, soprattutto per qualche caduta di stile nei dialoghi, a tratti completamente inutili. L'opera però si riscatta alla grande in quanto a tensione, sempre mantenuta a livelli costanti, e la semplicità dello script è in linea con l'avanzata implacabile di questi letali pesci geneticamente modificati. La critica socio politica di Dante è già più che presente. Sebbene sia un film datato e a basso budget gli effetti speciali sono realizzati bene e non sfigurano più di tanto.
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Rambo90 18/10/10 1:02 - 5221 commenti

Il primo film importante di Joe Dante (prodotto da Roger Corman) è un buon horror che ricalca l'idea base dello squalo, cambiando l'animale protagonista con famelici piranha e sostituendo il mare con un fiume. Il film è molto veloce, pieno di scene di tensione, qualche buono (per l'epoca) effetto speciale e a conti fatti rimane un piccolo classico. Anche il cast è dignitoso, con un bravo Dillman e la partecipazione dei veterani McCarthy e Wynn; bella anche la colonna sonora. L'inquadratura di apertura mi è sembrata la stessa di Quarto Potere!
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 7/10/10 12:34 - 3020 commenti

A causa di esperimenti militari vengono allevati piranhas geneticamente modificati e capaci di resistere ad ogni condizione delle acque. A farne le spese saranno grandi e bambini. Si vede la mano di Joe Dante (alcuni mostriciattoli nel laboratorio sembrano il preludio a Gremlins), anche se la sceneggiatura non è certo di quelle originali. Buone comunque le scene sott'acqua. Si calca troppo la mano sullo stereotipo della donna combinaguai.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incipiti iniziale, nella vasca dei piranhas.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Lucius  17/7/10 18:31 - 2623 commenti

Superato alla grande da Piranha paura, il film è discreto e si lascia guardare senza eccellere in niente. Una regia discreta per una pellicola discretamente confezionata dove i terribili pesciolini del titolo si divertono a banchettare i malcapitati "bagnanti". Belli gli effetti speciali nel laboratorio militare. Gradevole e niente più.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Myvincent 29/6/10 13:31 - 2074 commenti

Film ben confezionato, ma assolutamente poco originale e prevedibile. Si arriva a fatica alla fine dei suoi 92 minuti, tra uno sbadiglio e un altro. Bradford Dillman sempre più simile al Mosè di Charlton Heston. E non basta la produzione di Roger Corman per dargli una qualche minima marcia in più.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Buiomega71 19/12/10 13:50 - 1803 commenti

Dante se la ride sotto i baffi e il suo ripoff squalesco diventa puro ludibrio cinefilo (tantissime citazioni gustosissime allo Squalo spielberghiano, su tutte la nuotata di McCarthy) tra spassosi pasti piraneschi (il rumore sordo e indellebile delle mascelle dei piranha all'opera) e la delicatezza dell'ost di Donaggio che sottolinea la quiete della colonia estiva. Gran lavoro di Rob Bottin e Phil Tippet nel reparto SFX (Dante non rinuncia nemmeno a piccole creature pre Gremlins nel laboratorio) e irresistibile sarabanda gore nel massacro finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Paul Bartel, a letto, dopo aver ricevuto una telefonata che lo avvisa dei piranha, riaggancia e bofonchia: "Ci mancano anche i piranha adesso!".
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Samdalmas 20/7/18 16:34 - 248 commenti

Primo film per il talentuoso Joe Dante, che segue la scia del fortunato Lo squalo. Questa volta abbiamo come protagonisti dei feroci piranha, mutati per un esperimento militare, che fanno strage di bagnanti in un fiume. E' un B-movie in piena regola, anche se realizzato con classe e impreziosito dalle musiche di Donaggio. Nel cast ritroviamo anche Barbara Steele in ruolo da antipatica. Non siamo ai livelli del capolavoro di Spielberg ma resta un prodotto godibile, per chi ama il genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'attacco alla colonia dei bambini.
I gusti di Samdalmas (Musicale - Poliziesco - Thriller)

Kowalski 26/2/10 1:39 - 40 commenti

Sulla scia dell'enorme successo de Lo squalo, la Corman factory sforna questo film, dalla produzione certo non faraonica ma decisamente all'altezza e che vede alla regia un fenomeno come Dante, che riesce a coniugare parodia (ed auto-parodia del cinema "B"), citazionismo cinefilo e sequenze girate straordinariamente, pur nella povertà degli effetti speciali. Un film delizioso che, pur sul filo dell'ironia, si permette anche stoccate politiche non male. Musiche di Donaggio, attori-citazione come Barbara Steele, Miller e McCarthy.
I gusti di Kowalski (Avventura - Azione - Western)