Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA FAMIGLIA PASSAGUAI

All'interno del forum, per questo film:
La famiglia Passaguai
Dati:Anno: 1951Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Aldo Fabrizi
Cast:Aldo Fabrizi, Peppino De Filippo, Ave Ninchi, Luigi Pavese, Carlo Delle Piane, Giovanna Ralli, Giancarlo Zarfati, Tino Scotti, Nyta Dover, Jole Silvani, Pietro De Vico
Note:seguito da "La famiglia Passaguai fa fortuna" e "Papà diventa mamma"
Visite:1660
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 24/10/10 9:19 - 7081 commenti

In una sarabanda di sketch, gag ed equivoci, dribblando tra situazioni spassose e caotiche caciaronate, il film riesce nell'intento: far ridere. Lo fa prendendo di mira la voga balneare popolare a cui si adegua una nevrotica famigliola, puntando su effetti della tradizione (come il tormentone, qui imperniato sul cocomero distrutto) e evitando stucchevoli storie parallele romantiche (qui sbeffeggiate con l'altro tormentone: il fidanzato felice degli incidenti). Il duo Fabrizi-De Filippo è fenomenale in mezzo a un bouquet di interpreti efficaci.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Markus 27/8/13 8:41 - 2623 commenti

Sulla scia del successo di Domenica d’agosto di Luciano Emmer, ecco un’altra spassosa commedia d’ambientazione balneare che Aldo Fabrizi dirige e interpreta con la consueta sagacia romanesca d'antan. Un nutrito cast di caratteristi e attori teatrali danno spunti di umorismo talvolta acutissimi nella loro semplicità e d'altro canto è una farsa ancora legata agli schemi del cinema muto che prevede equivoci, mariti in collera e forsennate corse dentro e fuori dai camerini in spiaggia. Il film, rivisto oggi, ha ancora la freschezza di un tempo.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Ellerre  9/12/13 22:47 - 87 commenti

Divertente commedia balneare con un’accoppiata azzeccatissima Fabrizi-Ninchi. Bene Delle Piane nel ruolo del figlio, De Filippo fa il suo dovere anche se il suo personaggio appare un un po’ marginale. Oltre a farci fare grasse risate il film è una piacevole testimonianza di come negli anni Cinquanta una famiglia romana di medio livello viveva una giornata al mare.
I gusti di Ellerre (Commedia - Giallo - Thriller)

Rambo90 21/9/18 16:34 - 5322 commenti

Commedia di equivoci e capitomboli praticamente inarrestabile, nella quale Fabrizi mette in gioco tutta la sua forza comica orchestrando quello che diventa un vero e proprio delirio sulla spiaggia. Il ritmo è velocissimo, le risate tante (soprattutto quando la trama gioca la carta della ripetizione), con guai che si abbattono sempre sulle stesse persone e problemi ritornanti. Grande il cast: tra Fabrizi e Peppino c'è grande intesa ma anche caratteristi come Pavese e Luzi trovano qui ottimo materiale per farsi notare. Notevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 26/12/09 10:52 - 4099 commenti

Il grande Aldo Fabrizi è il regista e il cosceneggiatore oltre che l'interprete di questo esilarante film che vede in scena tanti altri famosi attori e caratteristi dell'epoca. Mi vien da fare un parallelo, con le dovute distanze, con Le vacanze di Monsieur Hulot, in cui è ugualmente presente la comicità del corpo (slapstick); ma mentre il film di Tati è quasi muto, quello di Fabrizi è caciarone come solo potevano essere caciaroni i romani di quegli anni. Le gag si susseguono senza sosta e i dialoghi, a volte surreali, sono di una comicità unica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: ...e soprattutto nun bisogna rompere li cococomeri alla gente.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 20/5/11 16:40 - 3086 commenti

La famiglia Passaguai decide di recarsi al mare, sfruttanto un buono che il marito ha a disposizione per la spiaggia di Ostia; qui la famiglia ne combinerà di tutti i colori. Una grandissima Ave Ninchi e il solito immenso Fabrizi (con la spalla De Filippo) danno vita a una commedia esilarante (tra tutte le gag da ricordare è il tormentone del cocomero) e chiassosa, che ancora oggi diverte e ricorda i tempi che furono. Spassoso.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Rufus68 25/1/18 22:53 - 2077 commenti

Strepitosa farsa dove tipi, equivoci, macchiette (il petulante, le signore vendicative, l'uomo del cocomero), gag slapstick e sbraco dialettale si susseguono continui senza che gli effetti comici risentano dell'accumulo scatenato (grazie alla diversità delle ispirazioni): la bonomia vittimista di Fabrizi, l'isterismo da gelosona della Ninchi, gli impacci di De Filippo, la forbita elettricità di Scotti, solo per citare i maggiori. Se fosse muto sarebbe un capolavoro del silent cinema.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Rigoletto 21/6/15 10:50 - 1228 commenti

La famiglia Passaguai è un'espressione di quella italianità (non solo romanità) che per circa vent'anni fu un modello sociale tutto nostro, nel bene e nel male. Una famiglia chiassosa, litigiosa, opportunista ma anche di un'ingenua semplicità. Meravigliosi Fabrizi e Ave Ninchi (che nello stesso anno erano stati coniugi in Guardie e ladri), ma circondati da grandissimi attori (De Filippo, Pavese) che ne integrano il lavoro con la loro bravura. Sicuramente datato, ma non per questo privo di interesse e di grasso umorismo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Dovevamo andare a Anzio!".
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Gabrius79 25/7/13 18:46 - 1061 commenti

Esilarante, caciarona, caotica commedia all'amatriciana con un bel cast di caratteristi che ci regalano tanto buonumore. Ottimi i duetti fra Aldo Fabrizi e Ave Ninchi, coinvolgenti Peppino De Filippo e Luigi Pavese. Bene il reparto giovani con la Ralli e Delle Piane e il piccolo scatenato Zarfati. Risate e tormentoni a grappoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le gag del cocomero.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Graf 25/7/11 0:02 - 601 commenti

Questo film, di cornice balneare, si pone sulla scia della Domenica d’agosto di Emmer. Come quest’ultima era una commedia di puro stile neorealista così il film, di e con Fabrizi, è una genuina e scatenata farsa bozzettistica. Semplice, caciarone e cordiale, il film manca di una vera tensione satirica ma, nei limite di una burla popolaresca, è ricco di umori comici e spunti narrativi sorprendenti: equivoci da commedia dell’assurdo, incidenti da comica muta, gag da paradosso rarefatto, dialoghi degni del signor Veneranda. Una colta antologia di citazioni.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)

Maik271 3/1/15 23:31 - 436 commenti

La gita al mare della nervosissima famiglia Passaguai si trasforma in un caotico groviglio di equivoci e situazioni divertenti. Il duo formato da Fabrizi e De Filippo funziona a meraviglia supportato dalla brava Ave Ninchi. Mario Bava alle prime armi si occupa invece della fotografia e lo fa con qualche trucchetto artigianale (vedi viso schiacciato di Fabrizi).
I gusti di Maik271 (Giallo - Poliziesco - Thriller)