Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ZIPPERFACE - FACCIA DI CUOIO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/2/09 DAL BENEMERITO DAIDAE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daidae 15/2/09 19:12 - 2374 commenti

Si tratta dell'unico film girato dallo sconosciuto Mansour Pourmand. Un maniaco con tanto di maschera di cuoio (da cui il titolo) abbigliato come un "padrone" sadomaso semina il panico in una città; gli dà la caccia una sensuale e bassa ispettrice. Ennesimo thriller americano che mescola erotismo, violenza e omicidi, trattandosi di un film di serie b gli effetti speciali, la realizzazione e la recitazione non sono proprio eccellenti... Si ride e parecchio, alla fine.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'omicidio delle prostitute, l'ispettrice frustata.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Anthonyvm 24/4/18 22:53 - 568 commenti

Imbarazzante slasher erotico con un assassino in tenuta sadomaso che sparge sangue (che comunque non si vede) in giro per la città. Non c'è nulla in questo squallido surrogato thrilling che non faccia pensare a qualcosa di diverso dalla lordura. Non mi riferisco alla lordura positiva tipica di qualche filmaccio sleazy, ma alla sozzura tipica dei prodottini a basso costo televisivi o video che giravano nel periodo. Neanche l'erotismo vero emerge, da questo esempio di incompetenza filmica. Per lo meno l'identità del killer non è la più scontata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il momento della rivelazione, che oltre a fornire un movente insensato al killer ha anche una svolta trash tutta da ridere.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Zardoz35 7/4/10 22:15 - 217 commenti

Un'ispettrice di statura bassissima, una sindachessa con pistola, un prete che si circonda di battone, un fotografo con l'hobby del sadomaso che al primo sguardo invita la poliziotta a posare per lui (e lei incredibilmente accetta). Scialba americanata con tutori dell'ordine che si coprono spesso di ridicolo e la cui trama che rischia un improbabile sconfinamento nel'intrigo fantapolitico. Meno male che sino alla fine resta un minimo di suspance prima di svelare l'identità del maniaco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il capitano del distretto di polizia che trangugia pillole in qualunque situazione, mentre il primo detective è alla continua ricerca di una latrina.
I gusti di Zardoz35 (Fantascienza - Horror - Thriller)

Metakosmos 1/12/15 15:31 - 135 commenti

Serie Z purissima. Film girato con impronta televisiva che sfrutta male un killer esteticamente accattivante in una storia in cui appare ben poco lesinando ulteriormente in sangue, nudità e tensione, elementi che invece qui avrebbero potuto agire solo a favore. Se non fosse per il finale questo film sarebbe caduto nell'oblio: dopo una costruzione della suspence di una puntata di Walker Texas Ranger la rivelazione, e ancora di più la motivazione dell'assassino è di una tale ridicolaggine che lascia allibiti; impossibile non ridere!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale ovviamente: una cosa così campata per aria che al confronto le rivelazioni finali degli episodi di Scooby Doo sono più sorprendenti.
I gusti di Metakosmos (Giallo - Horror - Western)