Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MANOS: THE HANDS OF FATE

All'interno del forum, per questo film:
Manos: The hands of fate
Titolo originale:Manos: The Hands of Fate
Dati:Anno: 1966Genere: horror (colore)
Regia:Harold P. Warren
Cast:Harold P. Warren, Tom Neyman, Diane Mahree, John Reynolds, Stephanie Nielson, Sherry Proctor, Robin Redd, Jackey Neyman
Visite:490
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/1/09 DAL BENEMERITO BELFAGOR

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 19/4/13 0:19 - 2107 commenti

Arrivato a una certa, dopo aver via via spippolato bug di sistema quali Mikels, Robins, Lewis, Steckler, Waters, Zedd, Schnaas o Ed Wood, ci s'illude piamente di aver subìto un inarrivabile peggio. Poi s'incappa in una tale disgrazia piovuta dall'Assurdistan ed ecco che frasari come 'cheapest one' o 'worst crap ever' acquisiscono un senso tutto nuovo e la psicotronia trova eccedimento. Strafalcioneide indubbiamente concepita durante un micidiale hangover di lsd o oppio con un'indigenza di mezzi direttamente proporzionale alla necrosi delle idee, porta a casa una vitalizia Palma Rumenta di Similoro.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Ciavazzaro 9/6/15 22:38 - 4659 commenti

Conosciuto come uno dei peggiori horror mai prodotti (e in effetti è difficile dar torto a tale affermazione). Il cast non ha più fatto altri film (chissà come mai...), la trama praticamente è inesistente, stendiamo un velo pietoso sul comparto tecnico. Peccato perché un minimo di atmosfera c'era pure in un paio di scenette e poteva essere sfruttata. Per gli amanti del trash segnalo: la lotta tra le spose in mezzo alla polvere, la sfigatissima coppia di amanti che viene puntualmente bloccata dalla polizia. L'unica particolare di un certo fascino è l'ambientazione desertica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Grande momento di recitazione: lei quando si accorge che la bambina è sparita (vedere per credere)!
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Mco 11/7/18 12:34 - 1941 commenti

Must see movie che in qualsiasi parte del globo viene etichettato come uno dei peggiori mai realizzati. Ma la sua forza, a distanza di anni, sta proprio in questo modo amatorialissimo di creare. Si vuole dar l'idea di una setta di mogli devote a Belzebù? Bene, allora facciamole azzuffare in vestaglia davanti a un altare. Si vuole instillare repulsione nei confronti di un uomo? Bene, si trucca Reynolds da bifolco storpio e lo si lascia libero di gigioneggiare davanti alla mdp. Tutto ciò ha il suo fascino e annoia meno di pellicole high budget.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La camminata ciondolante e incerta di John Reynolds; La coppietta in auto perseverante; Il mantello del "master" con le due mani che si compongono.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Belfagor 26/1/09 18:39 - 2544 commenti

Tutti sono ormai d'accordo nel considerare Quarto Potere il miglior film di tutti i tempi. Bene, se riusciste a trovare "Manos: The Hands of Fate", avreste fra le mani il peggior film di tutti i tempi. Non è solo un horror dalla trama improponibile e interpretato da un cast amatoriale, ma è anche pieno di errori e non strappa nemmeno una risata involontaria. Nonostante (o per) questo ha acquistato una fama mondiale, quindi i cinefili più appassionati (o masochisti) possono degnarlo di una visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I primi 7-8 minuti senza titoli di testa e la coppia isolata dal resto della storia. Eclatanti errori di montaggio.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Disorder 6/3/10 12:20 - 1372 commenti

Chi pensa che Plan 9 sia il peggior film di sempre, beh dovrebbe vedere questo. Incredibilmente noioso. I dialoghi sono così rarefatti che sembra un film muto degli anni 20. Abnormi gli errori di montaggio, con attori che scompaiono e ricompaiono col cambio di inquadratura; leggendaria la scena in cui compare addirittura il "ciak"! A questo si aggiunga una trama del tutto incomprensibile e le scene di lotta più assurde di sempre. Talmente, ma talmente brutto che mi sento di consigliarlo, per pura conoscenza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le scene notturne, con la telecamera invasa dagli insetti!; i titoli di testa senza titoli (vedere per credere!).
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Gestarsh99 29/12/10 15:16 - 1061 commenti

Fuori per una scampagnata, improvvida famigliola composta da madre, padre, figlia piccina e cagnetta al seguito, si sperde nel deserto texano, imbattendosi in una strana magione e nel suo bizzarro custode. Hitchcock e Craven non hanno davvero nulla a che spartire con questo squinternato e dozzinalissimo delirio di scenette indecentemente rappezzate, a comporre un raccontino horror/satanico (...) fatto di pseudo-attorucoli, riprese paralitiche, fotografia disomogenea e sballata, montaggio scadentissimo, strafalcioni dilettanteschi, meschine velocizzazioni e musiche da comiche del muto. Roba che nemmeno Ed Wood...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La figura di Torgo: un incrocio malriuscito tra un Di Caprio alcolista e sciancato ed un Orson Welles rinsecchito, spastico e con l'ernia inguinale...
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Metakosmos 28/2/16 12:48 - 133 commenti

Film ormai noto per essere stato definito uno dei peggiori mai realizzati, con una vastissima curiosa aneddotica sulla realizzazione. Il film supera il semplice essere dilettantesco: è qualcosa di così povero, unico e raffazzonato che rimane difficile da spiegare senza averlo visto. Certo, il film ha un montaggio brutale, recitazione agghiacciante e una sceneggiatura assurda, ma al di là del mero tecnicismo un film da non vedere come una pellicola classica; bisogna liberarsi di qualsiasi preconcetto pee godere questa piccola bellissima assurdità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La povertà di certe scene, talmente scarna, cupa e "cruda" da risultare involontariamente più inquietante di qualsiasi film horror.
I gusti di Metakosmos (Giallo - Horror - Western)