Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DETECTIVE'S STORY

All'interno del forum, per questo film:
Detective's story
Titolo originale:Harper
Dati:Anno: 1966Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Jack Smight
Cast:Paul Newman, Lauren Bacall, Pamela Tiffin, Julie Harris, Robert Wagner, Strother Martin, Shelley Winters, Janet Leigh, Arthur Hill, Harold Gould, Robert Webber, Roy Jenson, Strother Martin
Note:"Detective Harper - Acqua alla gola" è il seguito di questo film; tratto dal romanzo "Moving target" di Ross Macdonald
Visite:523
Il film ricorda:Il lungo addio (a Tarabas)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/1/09 DAL BENEMERITO TARABAS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 4/7/09 21:28 - 6728 commenti

Film omaggio a un genere (il noir) e a uno dei suoi numi tutelari letterari (Chandler) in cui non tutto funziona perfettamente. Tuttavia la storia è avvincente anche se non del tutto convincente, le atmosfere sono azzeccate e la prova del cast è buona. Gli amanti del genere apprezzeranno, ma può piacere anche allo spettatore comune. Con un seguito.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Tarabas 16/1/09 10:42 - 1524 commenti

Lew Harper è un detective californiano male in arnese, che dorme in ufficio e ha un sacco di guai. L'ultimo glielo procura un'affascinante cliente, Lauren Bacall, quando gli chiede di ritrovare il ricco marito scomparso. Interessante, anche se sostanzialmente stereotipata, incursione di Paul Newman nel genere hard boiled, il film si distingue per una curiosa ambientazione nella California della controcultura anni '60. Grande come sempre l'interpretazione del protagonista, che ha dato qualche spunto a Elliott Gould per il suo Marlowe di Il lungo addio.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Saintgifts 19/10/11 11:26 - 4099 commenti

Escludendo Nero Wolfe e gli investigatori e investigatrici inventati da Agatha Christie e forse pochi altri che non conosco, la figura classica del detective privato è quella di Lew Harper (un Paul Newman, che forse gigioneggia un po' troppo), dalla vita disordinata, che prende un sacco di botte, con la battuta pronta, di bell'aspetto; unica differenza, Harper mastica chewing gum piuttosto che bere whisky. Emergono le donne, capeggiate da una Bacall ancora affascinante. Colpo di scena finale d'obbligo e inaspettato. "È la fine del mondo".
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Nicola81 25/9/16 13:46 - 1477 commenti

Tratto dal primo romanzo di Ross Macdonald con protagonista l'investigatore privato Lew Archer (che qui diventa Harper), è un giallo/noir ambientato in una solare California, confezionato con il mestiere tipico della vecchia Hollywood e interpretato da un parco attori di tutto rispetto. Però qualcosa non torna: l'intreccio, pur riservando i dovuti di scena, è piuttosto farraginoso, alcune figure di contorno rasentano la caricatura e lo stesso Newman, per quanto bravo, sembra interpretare più se stesso che il suo personaggio.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Rocchiola 10/7/18 15:10 - 312 commenti

Nella seconda metà dei 60 la figura dell’investigatore privato ha subito un fiorente revival inaugurato da questo film, che rinnova l’iconografia classica del genere all’epoca della contestazione giovanile tra santoni-guru, amicizia tradite, star in declino e giovinette piuttosto scafate. Un Newman perfetto, dei grandi comprimari, lo sguardo morale sull’opulenta società californiana, una regia mobile e moderna e la fotografia luminosa di Conrad Hall garantiscono uno spettacolo di sicuro impatto, benché non particolarmente originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il caffè preparato con i fondi ripresi dalla spazzatura; L’assalto degli adepti della setta religiosa; I bagordi con l'ex star ora ingrassata.
I gusti di Rocchiola (Guerra - Poliziesco - Western)

Festo! 20/8/18 9:43 - 43 commenti

Nel caso vi aspettaste un film con colpi di scena o dal ritmo comunque sostenuto... avete sbagliato pellicola. La storia parte lenta, lenta procede e a causa del ritmo assente finisce inevitabilmente per annoiare. Come giallo non è niente di che, ma potrebbe comunque piacere. A questo punto, come detective meglio il tenente Colombo o la Signora in giallo (sono anche più simpatici!).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo incontro di Newman con la grande Lauren Bacall.
I gusti di Festo! (Animazione - Commedia - Giallo)

Elnatio 20/5/13 13:17 - 38 commenti

Paul Newman interpreta Lew Harper, un detective privato dalla vita privata scombussolata. Un ricco californiano viene rapito e la moglie, una splendida Lauren Bacall, incarica il nostro Harper di ritrovarlo. Il film scorre abbastanza bene tra locali malfamati, personaggi dei bassifondi e diversi colpi di scena più o meno scontati. Buona la prova degli attori. Tutto sommato merita una visione da parte degli amanti del genere.
I gusti di Elnatio (Commedia - Horror - Thriller)