Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AUTOPSY

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/6/08 DAL BENEMERITO ALE56

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 20/7/09 4:45 - 3875 commenti

Parte bene Autopsy, anche se solo velatamente ostenta un certo significato mostrando, di striscio, gli effetti del divertimento poco intelligente e a base di alcolici. Prosegue così così fino a metà, con un intreccio medico-ospedaliero interessante che poteva offrire ottimi risvolti narrativi. Poi, quando Gierasch non sa più dove andare a parare si getta sullo splatter: e più vuole essere feroce, più l'ilarità (involontaria) predomina sul testo, sul film e sul significato ultimo dell'operazione. Finale surrealista, con una motivazione che (tragica)mente al pubblico e con visioni degne di Dalì.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'operazione alla testa della protagonista con trapano manuale malfunzionante; il soggetto svuotato di organi, eppur vivo.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Schramm 22/3/10 20:17 - 2286 commenti

Poteva il torture-porn lasciarsi scappare l'occasione di presidiare l'area maggiormente deputata alla salvaguardia del bios? Poteva mancare di dimostrarci che dagli anni 30 ad oggi Frankenstein ne ha macinata di strada (e quanto lastricata di plasma)? Ovvio che no, e un vasto assortimento di imbecillaggini, luoghi comuni e pummarola in coppa è quanto si srotola sotto il bisturi del nostro sguardo, che testimonia una masnada di mad-doctors col bernoccolo del corpo senza organi di artaudiana memoria e che al momento di giurare su Ippocrate non era del tutto in casa. E gli hardgoreomani esultano.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il lungo vetro sotto pelle, la macelleria dove vengono fresati gli arti, il corpo senza organi, l'estintore à la Irreversible.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 24/5/10 22:51 - 6968 commenti

Non se ne può più di questi ospedali pieni di scienziati pazzi che utilizzano metodi poco “ortodossi” per i loro esperimenti sensazionali. La storia è risaputa fino al midollo e così non meraviglia che non ci sia alcuna sorpresa né un briciolo di tensione o di paura. La parte finale ha un buon ritmo, qualche squarcio visionario discreto e un altissimo tasso di gore. Un po’ troppo poco per salvare la baracca dal marchio della pura e semplice bassa macelleria. Velo pietoso sull’epilogo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Dottore andrà tutto bene?" e lui risponde "Non credo".
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Rebis 2/8/12 15:34 - 2073 commenti

Sopravvissuti ad un incidente automobilistico, cinque ragazzi vengono trasportati in un remoto ospedale, dove il Dottor Benway si dedica alla mattanza… Horrorazzo da quattro soldi fradicio di sangue fino al midollo, che trova nella confezione rozza e nella narrazione elementare le sue ragioni d'intrattenimento. Sia chiaro: Adam Gierasch non ha arte né parte, ma nemmeno fa sul serio; ci piazza l'ironia e un clima da "mad doctor ottantino" che mette ad agio. L'ingegneria splatter lascia il segno (il tipo eviscerato e trasformato in un'installazione vivente), mentre il finale non quaglia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ragazza aggredita... da una cascata di budella!
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ryo 18/12/17 0:59 - 1875 commenti

Un Non aprite quella porta in versione ospedaliera. Tutto organizzato a puntino, ma l'ospedale è ufficialmente chiuso da anni ed è occupato da una banda di pazzi sanguinari. Solito schema del gruppo di amici, niente di eclatante nella trama, ma per quanto riguarda il comparto trucchi c'è una nota di merito: volti incendiati, uomini squartati con organi appesi uno a uno, iniezioni violente, teste fracassate... insomma, per gli amanti dello splatter divertimento puro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scoperta del motivo di quegli omicidi; Il poliziotto si era appena convinto che fosse tutto a posto, quando...
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Greymouser 25/3/10 10:22 - 1441 commenti

Sì, d'accordo, "Autopsy" non ha molto da dire e quel poco che ha lo dice spesso male. Il film si riduce ad un repertorio di situazioni messe su apposta per inserire l'effettaccio splatter-gore ad uso e consumo dello spettatore assetato di sangue. Io però ho un primo livello elementare e vergognosamente soggettivo di valutazione: mi sono annoiato o no? Si può fare un nutrito elenco dei difetti e dei limiti di questo film, ma siccome non mi ha annoiato, non infierisco.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Jena 28/5/11 14:33 - 1012 commenti

Tra i vari filoni del cinema horror l'unico che non ho mai amato è sempre stato il "torture porn". Non mi diverto ad assistere ai modi più svariati in cui vengono straziati i corpi dei malcapitati. Però di Gierasch mi è abbastanza piaciuto Night of the Demons, quindi ho recuperato anche questo. Come previsto ci si va giù pesanti, soprattutto nel settore "espianti" e "trapanazioni" e come previsto non mi diverto. Qua e là la mano di Gierasch si vede, ma gli attori sono legnosi, la trama scontata, spesso si gira a vuoto.. l'ultragore annoia..

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo sguardo da pazzo furioso assatanato dell'infermiere Michael Bowen (quello che in Kill Bill violentava la Thurman credendola morta).
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Anthonyvm 20/7/19 23:20 - 919 commenti

La figura del mad doctor accompagna il cinema sin dalle origini, quindi è inutile aspettarsi qualcosa di originale. Il dottore in questione vuole aiutare la moglie malata e si serve di cavie umane per i suoi esperimenti, à la Occhi senza volto. Fanno sorridere certe immagini "d'effetto" (la paziente spettrale nel corridoio buio fra lampi e tuoni) di una banalità unica, ma divertono da pazzi le esplosioni ultragore (SFX ben realizzati, disturbanti e talvolta molto creativi). Convincente la protagonista, poco carismatico il villan. Simpatico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'estrazione dello stomaco; A una cavia rediviva vengono scucite le ferite e perde le budella; Il ragazzo tenuto vivo con gli organi fuori dal corpo.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Gabigol 17/7/17 17:47 - 353 commenti

La partenza rutilante/videoclippara/caotica introduce (male) il gruppo di ragazzacci che saranno immolati con nonchalance in un ospedale dai bislacchi infermieri e improbabili medici sommelier di liquido spinale. La rincorsa allo shock sempre maggiore funziona bene circa l'intrattenimento; le crepe narrative, al contrario, diventano visibili quando il film si barcamena in giustificazioni quantomeno improbabili (vedi la moglie del dottore). I toni grotteschi, infine, sono un ulteriore punto a favore di un film che mantiene quel che promette.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il coccio di vetro estratto dall'addome; Lo stomaco di Dimitri; L'albero di organi che penzola dal soffitto.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)

Ale56 29/5/09 16:45 - 225 commenti

Inizio col dire che Autopsy mi è piaciuto molto. È un bellissimo horror e aveva tutte le carte in tavola per uscire anche al cinema italiano ma, ahimè, le case produttrici preferiscono distribuire i prolifici Saw e affini. Il regista ha una bellissima tecnica che acutizza nell'utilizzo di una fotografia e di una scenografia adeguate. Attori espressivi ed effetti davvero ben fatti. Alcuni ragazzi dopo un incidente vengono trasportati in un ospedale isolato. Da lì non usciranno vivi. Questa la trama, ricca di momenti splatter e gore. Fantastico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il dottore usa un trapano che non funziona: "Da dove è uscito fuori quest'oggetto?" L'infermiera: "Dottore, al giorno d'oggi tutti gli attrezzi sono esteri".
I gusti di Ale56 (Comico - Horror - Thriller)