Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ASIK KERIB - STORIA DI UN ASHUG INNAMORATO

All'interno del forum, per questo film:
Asik Kerib - Storia di un ashug innamorato
Titolo originale:Ashug-Karibi
Dati:Anno: 1988Genere: drammatico (colore)
Regia:Sergei Parajanov
Cast:Yuri Mgoyan, Sofiko Chiaureli, Ramaz Chkhikvadze, Konstantin Stepankov, Veronique Matonidze, Baia Dvalishvili, David Dovlatian, Levan Natroshvili
Note:Aka "Ashik Kerib", "Ashugi Qaribi", "The Hoary Legends of the Caucasus", "The Lovelorn Minstrel". Dedicato alla memoria di Andrei Tarkovsky.
Visite:351
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/6/08 DAL BENEMERITO AMMIRAGLIO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 17/11/14 16:32 - 2288 commenti

Finite le tristi traverse carcerarie delle quali un genio come Paradjanov non poteva che essere inevitabilmente vittima in un contesto rigido come quello dell'URSS, Sergej ci elargisce un affresco meta-biografico concepito con slancio pittorico e favolistico, un cinema troubadoristico e gemmeo, una commovente composizione di quadri semoventi a base di ceramiche e drappi, tappeti e animali, opali e danze, folklore che ha del fantascientifico, tra mitologema e meccanica celeste. Un opus musivum che pare giunto da una lontana galassia senza nome, che incarna midollarmente l'Antico e l'Assoluto.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 6/8/11 3:13 - 6978 commenti

Parajanov dà vita all'ennesima fantasmagoria visiva della sua carriera: pochi registi curano così le immagini e le sonorità ed esse connesse. La storia è una piccola fiaba ma poco importa: lasciatevi travolgere da questa sinfonia musical-visiva che appagherà pienamente occhi ed orecchie. Un filino inferiore ad altre opere del regista, ma siamo comunque su livelli molto alti.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Paulaster 18/7/19 9:47 - 2270 commenti

Futuro sposo avrà mille giorni per trovare la ricchezza che gli serve per impalmare la sua bella. Fiaba georgiana raccontata in modo cronologico e frammentato attraverso piccole scene. Lo stile del regista stavolta si fa meno rigido (pur usando metafore o ellissi) con una nota più scherzosa (il suocero). Inquadrature ricercate e uso fondamentale dei colori per rappresentare al meglio il clima folcloristico. I balli tipici e le musiche accompagnano i pochi dialoghi creando un ambiente adatto alla storia matrimoniale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La brocca sotto la cascata; Il ritorno alla madre; I balli al matrimonio; Il suocero che mostra le terga come disgusto verso la povertà dello sposo.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Ammiraglio 25/6/08 9:32 - 150 commenti

Lasciarsi cullare e navigare in una miriade di immagini di una bellezza straordinaria. Questa è in breve l'esperienza che si prova nel guardare Ashug-Karibi. D'altra parte dal grande Parajanov non ci si poteva aspettare nulla di diverso. La bellezza fa da padrone per tutta la durata del lungometraggio. Delle immagini, della musica, della lingua (che è Azeri, non Georgiano).
I gusti di Ammiraglio (Commedia - Drammatico - Fantascienza)