Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BRAINSCAN - IL GIOCO DELLA MORTE

All'interno del forum, per questo film:
Brainscan - Il gioco della morte
Titolo originale:Brainscan
Dati:Anno: 1994Genere: horror (colore)
Regia:John Flynn
Cast:Edward Furlong, Frank Langella, T. Ryder Smith, Amy Hargreaves, James Marsh, Victor Ertmanis
Visite:817
Il film ricorda: The ring (a Ruber)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/5/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 4/10/08 21:08 - 3875 commenti

Il peggio che può essere immaginato, altalenante tra horror e fantascienza, realizzato (non è un caso) in un periodo che sembra essere stato ossessionato dal tema della "realtà virtuale" e che - scopriremo - quest'ultima purtroppo pare avere avuto la meglio sulle coscienze "sociali" (ma questo è un altro discorso). Frank Langella è imbalsamato e confezionato, al pari di una sceneggiatura nata già vecchia e dimenticata dallo stesso regista. Non aiuta, a risollevare le sorti del disastro finale, una direzione incapace, accostata ad attori che verrebbe voglia di prendere a pomodori in faccia...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Cotola 2/6/08 22:54 - 6849 commenti

Horrorino di scarso valore che percorre strade già note, realtà e virtualità che si intrecciano tra loro fino a creare confusuine tra le due cose e lo fa con scarsa originalità e con grande sciatteria. Il risultato non può che essere molto modesto e soprattutto abbastanza noioso. Si può tranquillamente evitare senza che ci si sia persi nulla.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Herrkinski 20/10/14 15:16 - 4162 commenti

Avrebbe potuto essere un horror anni '80, non fosse "tradito" dalla OST alternative-rock e metal tipicamente '90s e dal tema della realtà virtuale; si avvertono reminescenze da Morte a 33 giri, specialmente nella figura del demone che esce dallo schermo del computer e nel personaggio "nerd" di Furlong. Il risultato generale è però inferiore ai modelli di riferimento '80s, che nella loro ingenuità divertivano; qui il ritmo c'è (d'altronde Flynn uno sprovveduto non è) ma sono la storia e il cast a vacillare, nonché quel finale rassicurante...
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 9/3/09 2:14 - 2538 commenti

Insisto: l'orror-adolescenziale ha ucciso il vero film dell'orrore. L'orrido Edward Furlong è in questo filmaccio quello che recita meglio e ho detto tutto. La trama non sarebbe poi così male con l'originale idea di un videogioco particolare, ma gli effetti speciali plastici, gli orridi bimbocacca attori (segnalo l'amico di Furlong e sopratutto la grassoccia ragazzina) e la colonna sonora da pivello rovinano tutto. Non zero... 1!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Langella: "Che mi bombardino con milioni di volts, che mi spezzino tutte le dita...".
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Rambo90 9/8/10 15:04 - 5540 commenti

Pessimo horror per ragazzi intepretato da Furlong (ai minimi storici) e diretto da un regista poco più che mediocre. La storia è stravista e gira a vuoto, i personaggi sono tutti anonimi e il cast non li sa supportare. Peccato perché il cattivo ha un bel look e azzecca qualche battuta dignitosa; magari era degno di miglior causa. Colonna sonora spaccatimpani inaccettabile.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Rigoletto 10/2/15 16:04 - 1345 commenti

Non è un gran film, ma una cosa buona ce l'ha: il ritmo narrativo. Scorre via veloce e non annoia lo spettatore, il quale naturalmente riconoscerà che il film è di poco valore ma difficilmente avrà la sensazione di aver sprecato del tempo. Migliore in campo il protagonista Furlong, seguito da Ryder Smith, diabolico e simpatico. Totalmente svogliato (e si vede) Langella nel ruolo di un poliziotto. A me, che l'ho visto diverse volte, non è dispiaciuto del tutto, ma quel finale proprio non va.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Trickster: "Io non ti tradirò mai, possono farmi di tutto ma per favore, niente country music!".
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Vito 14/3/19 11:02 - 567 commenti

Horror per teenager, con la giovane star di Terminator 2 Edward Furlong che tenta di creare una sorta di cyber-Freddy Krueger sfruttando la mania per i videogame che impazzò negli anni '80 e '90. Lo script di Andrew Walker (che poi avrebbe firmato Seven e 8mm - Delitto a luci rosse) non è male e si focalizza sul rimpallo tra realtà e finzione. Purtroppo il sangue e la paura sono pochi e si respira spesso un'aria sciocca alla Morte a 33 giri. Riuscito a metà.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Caveman 12/7/18 0:17 - 110 commenti

Filmetto horror che segue il tema, all'epoca "innovativo", della realtà virtuale, ma che in fin dei conti non graffia mai, non spaventa e raramente colpisce come dovrebbe o potrebbe. Peccato perché poteva uscirne un risultato migliore visto il cast (Furlong e Langella comunque rimangono in fin dei conti attori validi). Invece ci troviamo con in mano un pugno di mosche e la sensazione di aver perso tempo (sensazione amplificata da quel finale un po' così). Peccato!
I gusti di Caveman (Commedia - Giallo - Horror)

Mcfly87 10/10/11 0:43 - 75 commenti

Ogni qualvolta il genere horror si è intersecato con la realtà virtuale o il videogioco i risultati sono stati deludenti. Questo titolo non fa eccezione (ma pensiamo anche al più recente erede, Stay alive del 2006). Il protagonista, il John Connor che fu, è spaesato ed inespressivo in una scenegigatura campata in aria ed incongruente; anche gli altri attori brancolano nel buio toccando l'apice nella figura del demone virtuale, poco originale ed irritante quando cerca a tutti i costi la battuta. Colpo di scena finale banale e non riuscito.
I gusti di Mcfly87 (Commedia - Fantascienza - Gangster)