Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUELLI DELL'ANTIRAPINA

All'interno del forum, per questo film:
Quelli dell'antirapina
Dati:Anno: 1977Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Gianni Siragusa
Cast:Antonio Sabato, John Richardson, Vassili Karis, Lea Lander, Giovanni Brusatori (Giovanni Brusadori), Saverio Mosca, Serafino Profumo, Attilio Severini, Pippo Pollaci, Saverio Mosca, Paul Oxon
Note:Aka "4 minuti per 4 miliardi" o "quattro minuti per quattro miliardi".
Visite:1106
Filmati:
Approfondimenti:1) IL FILO NERO TRA CINEMA ITALIANO E FORMULA 1
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 25/4/08


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 28/9/14 7:59 - 5737 commenti

Scorrevole e ben congegnata, la sceneggiatura si divide in due parti: la prima è tutta azione, inseguimenti e sparatorie nel tipico segno del poliziesco-noir; la seconda, si incentra sui rapporti in seno alla banda e insinua continui dubbi e sospetti su chi stia per tradire chi, sebbene il colpo di scena conclusivo non sia poi così imprevedibile. Salda la regia di Siragusa, qui al suo debutto con la macchina da presa. Genova, purtroppo, scade a sfondo anonimo e potrebbe essere facilmente scambiata per una città portuale qualsiasi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La preparazione del colpo e l'evasione.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Renato 3/2/09 13:46 - 1495 commenti

Non male. Sotto-poliziesco girato quando il genere iniziava a perdere colpi, vanta una discreta sceneggiatura ed un paio di buone sequenze; su tutte la rapina del sottotitolo. Il colpo di scena finale non sarà di quelli che sconvolgono ma funziona più che egregiamente, e rispetto ai prodotti coevi girati con 4 soldi e 2 macchine scassate per gli stunt, è realizzato con maggior cura nella regìa, tant'è che i 100 minuti della visione filano via lisci come l'olio. Belle le musiche dei Reitano bros, ancorché ripetute fino allo stordimento.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Daidae 23/6/10 16:34 - 2422 commenti

Tra i cosiddetti "poveristi" (che sarebbero i polizieschi all'italiana meno famosi e girati ovviamente con meno soldi) è uno dei migliori. Azione, buoni interpreti, belle musiche e un finale a sorpresa. Film che non annoierà di certo, pur non essendo un capolavoro. Consiglio di dargli un'occhiata.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Mco 25/2/16 12:03 - 1982 commenti

Uno dei rari casi di "carabinieristico" italiano, con riferimento esclusivo ai nuclei specializzati di questo Corpo da cui si fugge per mare e in auto, a tutta velocità, per le strade delle frastagliate coste liguri (da Genova a Rapallo). Il fascino sta (quasi) tutto qui, malgrado Sabàto riesca sempre a essere interessante nelle sue espressioni e la Lander offra un fugace topless in una delle poche concessioni sexy. Il twist finale, pur se inverosimile, alza il livello di gradimento complessivo. Discretamente coinvolgente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il lungo inseguimento per Genova e dintorni.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Trivex 10/3/16 10:00 - 1360 commenti

Sarà anche fatto in economia, ma almeno i carabinieri sono presenti in forze, quando servono. Il film è complessivamente di discreta fattura, forse anche un po' troppo lungo e con parti ausiliarie evitabili, ma con l'atmosfera 70s palpabile e qualche momento davvero azzeccato. L'evasione dal carcere, per esempio, è notevole anche se forse improbabile (ma lo "spiegone" finale darà equilibrio anche a questo). Il gangster Sabàto qui è in versione "primordiale" ma sempre efficace (anzi bestiale, come viene definito dall'avvocato criminale).
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Nando 4/3/11 1:29 - 3183 commenti

Da una rapina miliardaria si dipana una torbida narrazione fatta di evasioni ed attese turbolente. Sabato e Lander regalano una scena sensuale e al tempo stesso sono i protagonisti di un plot sicuramente carente ma provvisto di una discreta tensione che culmina nel finale inimmaginabilmente buonista.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Myvincent 12/6/18 11:03 - 2108 commenti

Qui quello che sembra vero a ben guardare non lo è, ma il gioco non vale poi tanto la candela se a dirigerlo è Antonio Sabàto, tanto pelosamente fisicato quanto privo di espressioni minimamente articolate. La solita rapina ai danni di una banca dà il la a una serie di vicende intricate nelle quali interviene nientepopodimenoché la benemerita Arma dei Carabinieri. Non illudetevi, tanto rumore per nulla, o per poco.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Nicola81 15/2/15 18:27 - 1493 commenti

Tra i poliziotteschi poveristici è senz'altro uno dei più curati. Ad una prima parte decisamente action (rapine, evasioni, inseguimenti, sparatorie) ne segue una seconda dai contorni noir in cui emergono i conflitti interni alla banda, che preludono alla resa dei conti finale e a un colpo di scena non così clamoroso ma coerente e ben gestito. Siragusa dirige senza sbavature e può contare su tre discreti protagonisti e sulle musiche del clan Reitano. Curiosamente, stavolta sono i carabinieri a rappresentare la legge e non la solita polizia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rapina iniziale; L'evasione; Il finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Pessoa 5/8/16 23:52 - 737 commenti

A parte le ovvie considerazioni relative al budget esiguo che amputa molte idee potenzialmente interessanti, i film è buono e si lascia guardare fino alla fine con interesse. Gli attori ci credono e ce la mettono tutta per rendersi credibili. Belli gli esterni con decine di comparse, inseguimenti e scene d'azione sotto la media del genere ma mai ridicole, musiche elementari ma efficaci. Mantiene anche un interessante ruolo di trait d'union fra il poliziottesco e le prime americanate, con qualche colta (non sempre riuscita) citazione d'annata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pullover di Sabàto: più anni '70 di così è impossibile!
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Alex1988 4/5/16 18:25 - 437 commenti

Fiacco, ma non del tutto disprezzabile. Segue più la linea dei polar francesi che di un classico poliziottesco. Storia di una rapina organizzata da un importante criminale noto come "l'Avvocato" e di un banditello (forse) che s'infiltra nella sua banda. Niente di entusiasmante, dato anche il budget, ma si guarda senza noia, in fondo.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Maik271 1/5/16 21:37 - 436 commenti

Un film che ha il merito di incuriosire lo spettatore per dieci minuti scarsi per poi travolgerlo in una noia totale. Sceneggiatura assurda, montaggio amatoriale, commento musicale dei fratelli Reitano da dimenticare e minutaggio eccessivo. Nella mediocrità generale si segnala la presenza di Lea Lander grazie alla quale si è potuto recuperare dall'oblio quel capolavoro che è Cani arrabbiati di Bava.
I gusti di Maik271 (Giallo - Poliziesco - Thriller)