Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PIEDONE LO SBIRRO

All'interno del forum, per questo film:
Piedone lo sbirro
Titolo originale:Piedone lo sbirro
Dati:Anno: 1973Genere: poliziesco (colore)
Regia:Steno (Stefano Vanzina)
Cast:Bud Spencer, Adalberto Maria Merli, Raymond Pellegrin, Enzo Cannavale, Juliette Mayniel, Angelo Infanti, Mario Pilar, Enzo Maggio, Franco Angrisano, Salvatore Morra, Carla Mancini, Jho Jhenkins, Salvatore Morra, Alessandro Perrella, Enzo Maggio, Luciano Tacconi, Dominic Barto, Nino Vingelli, Vittorio Duse, Alfonso Cavotti, Artemio Antonini (n.c.), Giancarlo Bastianoni (n.c.), Omero Capanna (n.c.), Giovanni Cianfriglia (n.c.), Dante Cleri (n.c.), Roberto Dell'Acqua (n.c.), Giulio Maculani (n.c.), Emilio Messina (n.c.), Roberto Messina (n.c.), Franco Moruzzi (n.c.), Nello Pazzafini (n.c.), Osiride Pevarello (n.c.), Mimmo Poli (n.c.), Claudio Ruffini (n.c.), Sergio Smacchi (n.c.), Pietro Torrisi (n.c.), Franco Ukmar (n.c.), Marcello Verziera (n.c.)
Note:seguito da "Piedone a Hong Kong", "Piedone l'africano", "Piedone d'Egitto"
Visite:5691
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 33
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Stefano Vanzina alias Steno, che già aveva avviato il poliziesco all'italiana l'anno prima con LA POLIZIA RINGRAZIA, cerca di ridefinire il genere mescolandolo con la comicità bonaria di Bud Spencer, all'epoca reduce dai trionfali successi di TRINITA’ e già sperimentato in un contesto poliziesco sui generis (TORINO NERA di Lizzani). Dal complesso intreccio intriso di denuncia sociale proposto con LA POLIZIA RINGRAZIA Steno passa qui a soffermarsi sulla psicologia dei personaggi lasciando la storia in secondo piano. Così, se questa non si allontana dal prevedibile scambio di proiettili tra vecchia camorra e nuova criminalità organizzata marsigliese (colpevole di introdurre in un sistema già in equilibrio precario il traffico della droga), il film vale soprattutto per la descrizione dell'ambiente napoletano, nel quale il commissario Rizzo (Spencer) si muove sempre senza pistola menando sganassoni a destra e a manca. Ben chiaro il sottile rapporto che lega la legge alla camorra, con Rizzo che dialoga apertamente coi criminali e li punisce solo quando sgarrano troppo. Tuttavia, pur restando lodevole il tentativo di disegnare un poliziotto fuori dagli schemi, la storia proprio non convince né coinvolge. Bud Spencer è molto più serio del consueto, interpreta bene la parte e le esagerazioni comiche sono molto contenute, rintracciabili soltanto in alcuni passaggi esterni (come quello finale, con i pesci surgelati che in pratica sostituiscono le classiche torte in faccia). Non mancano gli inseguimenti, la solita sospensione dal servizio per colpa del nuovo e più rigido capodistretto ed emergono una superficialità e un'ingenuità nel trattare la materia più consone a Spencer che non allo Steno “impegnato”. Comunque enorme successo di pubblico, che produrrà tre seguiti nei quali Cannavale (qui poco più che una comparsa) guadagnerà progressivamente spazio.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 2/12/08 0:03 - 4274 commenti

È inferiore al suo mito, ma è innegabile che, onestamente, mantenga il non molto che promette. Adatto anche ai ragazzi, senza essere solo per ragazzi, benché la trama sia molto semplicistica. Non brilla Cannavale, ma risalta Merli. Nel contorno, varie presenze di culto: vistoso il grande Nino Vingelli, una sola battuta per Dante Cleri, idem (in campo lungo) per Aldo Rendine ("Panunzio!"), quasi subliminale la Mancini (identificata da Luca Rea in una cliente del ristorante a Mergellina!).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cazzotto che Spencer tira al suo capo.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 1/1/08 8:41 - 10673 commenti

Primo (e più riuscito) tra i film dedicati all'energico ed anticonvenzionale ispettore Rizzo, è diretto con grande bravura da Steno e rappresenta il frutto dell'intelligente commistione tra il poliziesco all'italiana (di ambientazione napoletana) e la commedia rappresentata sia dal personaggio principale sia dal suo comprimario Cannavale (tra i migliori caratteristi italiani). Questo è uno dei film in cui maggiormente emerge il Bud Spencer attore. Si avvale di una riuscita colonna sonora.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Il Gobbo 19/6/07 11:10 - 3008 commenti

Primo e miglior Piedone, ancora con un pied(on)e nel poliziesco nostrano, di cui del resto Steno fu uno degli iniziatori. Il mélange con la comicità in fondo non è più spinto di quanto non avverrà, sempre con Cannavale di mezzo, nell'onesto Napoli si ribella. Ottimi poi i comprimari, e abbastanza ai margini i bambini che funesteranno il prosieguo della serie. Buono.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 8/6/15 16:55 - 4145 commenti

Un Bud in buona forma è l'anima di una pellicola, che non racconta niente di nuovo sul fronte spacciatori e criminalità (qui gli spietati marsigliesi e la droga), ma che, se non altro, scorre abbastanza fluidamente. In più, la vena ironica permette allo spettatore di seguire le varie vicissitudini del protagonista dai metodi spicci senza che il tutto inizi a pesare eccessivamente. E' evidente che l'intera sceneggiatura ruota intorno al corpulento commissario, che però non può evitare di farle perdere colpi dalla scazzottata sulla nave in poi. Comunque, nel complesso, non male dopotutto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inseguimento in auto con proprietario effeminato terrorizzato, che urla. Bud, a un certo punto "Se non la smetti, ti denuncio per schiamazzi!".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 18/8/18 9:57 - 6773 commenti

Primo film dedicato ad un ispettore partenopeo dai metodi "discutibili": ha la mano pesante e fa "accordi" con la camorra da cui è rispettato ("é un uomo d'onore", dicono di lui). L'ibridazione tra poliziottesco e commedia partorisce una pellicola abbastanza esile che si lascia comunque guardare piacevolmente grazie al mestiere di Steno, ed alla simpatia ed alla bravura di Spencer e di un interessante e gradevolissimo stuolo di caratteristi. Bella la colonna sonora. Con tre seguiti, inferiori al capostipite.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Deepred89 8/9/18 23:51 - 3040 commenti

Nonostante la presenza di Bud Spencer (particolarmente espressivo: si vede che al film ci teneva particolarmente), di qualche scazzottata (dove però stavolta Bud non vince a tavolino) e della nostalgica, stupenda OST dei fratelli De Angelis, il primo Piedone è un poliziesco a tutti gli effetti, con tanto di pestaggi ed esecuzioni, peraltro venato di uno spirito alla "scegli il male minore" (o la camorra migliore) che ricorda il pessimismo di noir ben più crudi (Luca il contrabbandiere in primis). Ottima confezione, ma un po' sconclusionato.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Herrkinski 28/2/11 23:13 - 3941 commenti

Il prototipo della serie di Piedone ha più o meno le stesse caratteristiche del prototipo della serie delle "Squadre" della coppia Milian/Corbucci: un buon mix tra poliziottesco e commedia, ma senza eccedere con le gag (come invece succederà negli episodi successivi di entrambe le saghe). Con Steno in regia francamente mi aspettavo un po' di più, specialmente dopo l'eccellente La polizia ringrazia, tuttavia la buona prova di Spencer, la bella caratterizzazione dei personaggi e le musiche azzeccate vanno a favore del film. Non male, dopotutto.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Cangaceiro 16/5/08 15:13 - 982 commenti

Benedetto dal maestro Steno, Bud si cala nel ruolo più affascinante della sua lunga e sfavillante carriera: il commissario Rizzo. Vederlo camminare con la sigaretta in bocca durante i titoli di testa, accompagnati dallo splendido tema principale (non credo esitano pellicole di Bud e/o Terence con una colonna sonora trascurabile) ogni volta mi apre il cuore... Le uniche due pecche di questo film, altrimenti eccezionale, sono un Glauco Onorato non a perfetto agio con il doppiaggio in napoletano e un finale un po' sbrigativo.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

G.Godardi 21/3/07 18:40 - 950 commenti

Nonostante la presenza di Bud Spencer, questo non è un film per bambini, ma un poliziesco in piena regola. Certo non mancano punte di ironia e Piedone preferisce tirare sganassoni più che impugnare una pistola, ma qui siamo ben lontani dai film per bambini (infatti le scene forti non mancano). Anche l'uso di Cannavale come spalla comica è contenuto. Ambientato in una Napoli umorale, Steno conduce con piglio sicuro un film di quasi due ore, senza un attimo di noia. Sempre bravo Infanti e mitica la soundtrack.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Harrys 23/5/09 21:15 - 679 commenti

Buona commistione tra poliziesco all'italiana e commedia "alla Bud Spencer" (ossia scazzottate a go-go al posto delle solite pistolettate). La pellicola fa trascorrere un'ora e quaranta di puro relax, senza aver grossi pregi o grossi difetti: diverte ed intriga nei limiti della sufficenza. Ben scritto, regala il ruolo perfetto a Bud, raramente si è espresso come in questo film. Forse un finale un po' troppo rapido. ***
I gusti di Harrys (Comico - Fantastico - Horror)

124c 25/7/12 12:14 - 2583 commenti

Uno dei più grandi successi cinematografici di Bud Spencer, quando non era in coppia coppia con Terence Hill. Il mito del gigante buono, che fa il poliziotto e combatte gli spacciatori di droga a suon di scapaccioni era già, allora, cosa vista e rivista, ma... Bud Spencer è Bud Spencer e anche qui lascia la sua firma. Questo primo capitolo della serie è il più poliziesco di tutti, ma ciò non toglie che, come di consuetudine, i criminali picchiati da Piedone non facciano una brutta fine ma vengano arrestati. Molto buono.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Lovejoy 24/12/07 14:06 - 1825 commenti

Primo, memorabile capitolo della saga del poliziotto dalle mani che volano a destra e a manca, ma dal cuore d'oro. Ben scritto e ottimamente diretto dal bravo Steno, ha un ritmo eccezionale e una buona miscela di poliziesco serio e commedia. Spencer qui al suo ruolo migliore di sempre, ben affiancato da un ottimo stuolo di caratteristi, a partire da un gigantesco Enzo Cannavale nel ruolo del Brigadiere Caputo. Mitica la colonna sonora.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le scene d'azione, sopratutto quella in cui Rizzo si scatena con le mani e il divertente finale.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Fabbiu 21/8/11 19:17 - 1852 commenti

Spencer espressivamente piu serio del solito e calato con tanto d'accento napoletano negli schemi di un semplicistico poliziottesco di genere, con ingredienti tipici (graziosi inseguimenti e macchine della polizia che fanno le scalinate) ma dove per un buonismo di fondo in parte intrinseco della trama (diverse infatti le riflessioni sulla droga e la loro pericolosità nella scuola e tra i giovani, veri punti morti laddove compare il bambino) gli schiaffoni ridicolizzano la serietà della malavita; divertente solo poche volte, ma si lascia vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Inseguimento in macchina, sequestrata ad un omosessuale che ha un pupazzetto orribile appeso allo specchietto retrovisore.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Trivex 27/9/10 13:34 - 1362 commenti

Sorprendentemente più serio di quanto si possa immaginare, racconta una bella storia, dove si parla del cambiamento (in peggio, se così si può dire) della camorra, con il concreto e popolare commissario, attento più alla sostanza che alla forma. La componente poliziesca/poliziottesca è preponderante sugli elementi tipici di Spencer, con i suoi spensierati cazzotti e la sua proverbiale invincibilità. Carina la parodia popolare, con le dovute comprensioni sociali ed un accanito sostegno alla azione disarmata, del nostro omone. Il migliore, tra i piedone.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Enzus79 15/1/11 21:37 - 1540 commenti

Non male questo poliziesco firmato Steno, che onestamente ho apprezzato più in La polizia ringrazia. Bud Spencer è poco simpatico e l' "assenza" di Cannavale si sente; le scene di azione pura sono pochissime. Le musiche dei De Angelis sono adatte alla storia.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rambo90 15/1/10 2:03 - 5367 commenti

Prima avventura per il commissario Rizzo alias Piedone e, sicuramente, la migliore: la classica storia da poliziottesco viene contaminata con le scazzottate e con la solita dose di umorismo e buoni sentimenti, che attraversano le pellicole di Bud Spencer. Ottima regia di Steno, belle musiche dei De Angelis, comprimari all'altezza della situazione.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 25/12/14 2:04 - 4099 commenti

Forse nemmeno nel 1973 Napoli, una certa Napoli, era proprio così; certamente oggi, dopo più di quarant'anni, il film risulta assolutamente incredibile, anche sottoforma di pura commedia. Camorra buona, camorra cattiva, polizia che controlla e giudica senza processi contemporaneamente... La figura di Piedone bisogna prenderla per quella che è, un personaggio di pura fantasia in un contesto triste come quello della bella città partenopea. Lasciando perdere considerazioni con il senno del poi, il film è abbastanza godibile e solo per adulti.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Nando 26/2/11 1:59 - 3188 commenti

Con questa pellicola nasce la saga del poliziotto buono e disarmato che riesce a risolvere le situazioni con qualche sonoro ceffone e pugni a iosa. Trama semplicistica e inserimenti da tipica commedia leggera. Spencer è a suo agio nella narrazione e si avvale di validi comprimari tuttavia, nonostante Steno, si assiste ad un lavoro mediocre.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Nicola81 4/5/12 16:05 - 1505 commenti

Premesso che Steno aveva toccato il suo vertice giusto l'anno prima con La polizia ringrazia, questo è comunque un buon mix tra poliziottesco e commedia in cui ancora prevale decisamente la prima componente. Sempre a suo agio nei panni del buono un po' burbero che fa trionfare la giustizia a suon di sganassoni, Bud Spencer offre una delle sue prove più convincenti ed è attorniato da ottimi comprimari (Merli, Pellegrin e Infanti su tutti, mentre Cannavale è ancora piuttosto defilato). Ottimo il tema musicale dei De Angelis. Tre pallini.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Disorder 26/7/09 23:20 - 1376 commenti

Davvero bello. Un caposaldo della cinematografia di Spencer: siamo a metà tra il classico poliziesco, il "poliziottesco" (cazzotti e accenti marcati...), e ovviamente quel poco di commedia che inevitabilmente Bud si porta dietro. La caratterizzazione del commissario Rizzo è memorabile (come quasi sempre accade con Spencer), molto bravi i comprimari e curate anche le musiche. Da rivedere.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Il Dandi 7/9/18 13:32 - 1348 commenti

Nonostante le puerili approssimazioni (del resto comuni un po' a tutto il poliziesco italiano) di una sceneggiatura folkloristica (camorristi "onorati" e la piaga della "droga" - ma non si capisce quale - importata a Napoli dai marsigliesi) Piedone resta la parentesi più "per adulti" del Bud solista, che pur preferendo affidarsi ai cazzotti piuttosto che alla pistola si muove in un contesto che ha poco da invidiare ai poliziotteschi più truci (fra prostitute sfregiate, informatori nani, spedizioni punitive, inseguimenti sfascioni). Valida OST.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Bud sgomina da solo un gruppo di motociclisti armati di catene; Lo spacciatore che davanti scuola consegna ai clienti canne già rollate.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Rigoletto 27/1/13 15:33 - 1241 commenti

Bud finalmente nella sua Napoli. Orfano di Terence Hill ma in un ambiente che conosce bene, riesce a impersonare con spontaneità il manesco commissario Rizzo detto "Piedone". Negli anni del pieno successo della coppia viene prodotto questo film, primo di una tetralogia, che ci fa conoscere il lato forse più popolare del gigante partenopeo. Un buon successo di pubblico ed uno dei primi film che faranno da apripista al poliziesco "all'italiana" che esploderà nella seconda metà degl'anni '70. Ne beneficeranno Maurizio Merli e Tomas Milian. **1/2

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I bravissimi caratteristi napoletani che arricchiscono la pellicola.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Tomastich 23/12/10 15:56 - 1187 commenti

Un filone del poliziesco all'italiana venato dalle scorribande stradaiole del solito Bud Spencer. Si potrebbe riassumere così questo primo episodio della serie (4 i film realizzati), molto folkloristico e napoletano nella sua realizzazione. I caratteristi, come notato da altri, sono il vero perno attorno a cui ruota la pellicola.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Pessoa 10/6/17 23:50 - 737 commenti

Poliziottesco cult di Steno che rielabora il personaggio di Spencer in Torino nera ridandogli il lato comico dei film di Barboni. La confezione del film non è impeccabile e alcuni passaggi sono poco plausibili, ma in generale il film è ben scritto e recitato. Il personaggio di Piedone convince e avrà una vita cinematografica lunga, derivati compresi, ma non raggiungerà più questi livelli. Più che buone scene d'azione e scazzottate, ritmo elevato; la scena madre finale è ai livelli del miglior Steno. Non solo per appassionati del genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scazzottata sulla nave; La riunione con i camorristi; La scena finale.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Graf 7/1/13 0:16 - 603 commenti

In perfetto equilibrio tra poliziesco e commedia di costume, questo film di Steno, ambientato a Napoli, ci notifica la scomparsa della delinquenza tradizionale con un “codice d’onore” e la nascita di un mondo criminale sempre più spietato, feroce e che non guarda in faccia a nessuno e ormai dedito, soprattutto, al traffico di droga. Piedone, un poliziotto dal cuore d’oro e dal pugno di pietra, piuttosto inviso ai superiori per i suoi modi spicci, ci conduce nel ventre brulicante di una Napoli degradata e truffatrice ma ancora capace di lampi di umanità. Steno, dopo aver ideato, con La polizia ringrazia, il poliziottesco, crea, con questo film, il poliziesco "sfascione".
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)

Cloack 77 28/4/12 0:57 - 547 commenti

Non avendo una direzione, il film sbanda paurosamente coinvolgendo nel calderone perfino camorra, spaccio e droga giovanile. In un marasma confuso oltre ogni limite si arriva ad un sostegno per la "buona" camorra che non spaccia e non uccide, a personaggi che regalano droga fuori dalle scuole e a una soluzione finale davvero "credibile" con Bud Spencer che prende tutti a cazzotti (naturalmente senza ferire nessuno) e risolve ogni cosa.
I gusti di Cloack 77 (Drammatico - Horror - Western)

Samuel1979   1/7/16 23:47 - 433 commenti

Smessi da qualche anno i panni del fuorilegge, il buon Bud si cimenta in un ruolo completamente diverso; ciononostante i risultati sono più che soddisfacenti. In fin dei conti il suo personaggio burbero ma dal cuore tenero non muta di molto le sue caratteristiche mettendone in risalto soprattutto il lato ironico. Il film in sé non mi dispiace ed è certamente migliore dei capitoli che seguiranno.
I gusti di Samuel1979 (Avventura - Comico - Commedia)

John trent 20/12/09 9:15 - 326 commenti

Steno, già padre del poliziesco all'italiana, esattamente un anno dopo aver creato il filone gli imprime stavolta una svolta leggermente più leggera e affida a Bud Spencer (a suo agio anche da solo, a differenza del suo compagno Terence Hill) il ruolo del commissario dal cuore d'oro e dalle mani (ovviamente) pesanti. Il successo sarà talmente grande da generare altri tre capitoli. Ottime come al solito le musiche dei fratelli De Angelis e notevolissimo lo stuolo di caratteristi che popola la pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il modo in cui il Commissario Rizzo scopre chi ha assassinato il gobbo, osservando attentamente il corpo.
I gusti di John trent (Commedia - Horror - Thriller)

Victorvega 2/5/17 22:53 - 163 commenti

Un nuovo filone del poliziottesco: accanto ai proverbiali inseguimenti qui si affiancano gli sganassoni che impartisce il commissario interpretato da Bud Spencer, dando poi inizio a una serie. La storia non incide più di tanto e in qualche modo rimane relativamente marginale: a emergere è la figura del commissario, il suo essere personaggio a suo modo, "altro" rispetto a tutti. Il film così a volte strizza un po' l'occhio alla commedia e in una scena (la scazzottata sulla nave) esagera in toni farseschi che stonano un po'. Comunque buono!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inizio: col marinaio americano nella sommità del palazzo.
I gusti di Victorvega (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Markvale 20/8/11 17:44 - 143 commenti

Interessante e curioso tentativo - parzialmente riuscito - di sfruttare il buon Bud Spencer all'interno dell'emergente filone "poliziottesco". Ne risulta un godibile ibrido nel quale le consuete scazzottate servono a stemperare un climax che, altrimenti, virerebbe al dramma poliziesco. Solo successivamente la saga di Piedone sarebbe mutata nell'ennesima variante delle avventure comico - esotiche per bambini - con Bud protagonista - ad ovvie esigenze di botteghino.
I gusti di Markvale (Gangster - Giallo - Poliziesco)

Brik94 31/7/15 8:04 - 68 commenti

Primo volta di Bud Spencer nei panni del commissario Rizzo detto Piedone. La trama segue i canoni dei polizieschi dell'epoca ma invece delle sparatorie (Piedone non usa la pistola) ci sono le tipiche grandi scazzottate. A mio giudizio è il migliore della saga: primo perché ambientato interamente nella bella Napoli, poi perché con i successivi si perderà un po' per strada la componente da giallo per spostarsi più sulla commedia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ultima "spiata" di Peppino "il Gobbo"; I duetti tra Bud e Cannavale; Il cazzotto al commissario del nord.
I gusti di Brik94 (Azione - Commedia - Giallo)

Mota 24/1/12 2:09 - 59 commenti

Il primo film della tetralogia con protagonista il commissario Rizzo, detto Piedone. Scorrevole e coinvolgente, a tratti anche divertente. Un Bud Spencer eccellente che ci fa affezionare subito al suo personaggio e un ottimo Enzo Cannavale. Bella e davvero curata la colonna sonora.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le mazzate nella nave.
I gusti di Mota (Commedia - Giallo - Thriller)

Rogerone 2/2/13 12:26 - 55 commenti

Il miglior Bud Spencer inteso come interpretazione recitativa. Steno struttura in modo lodevole un buon film che posso definire un poliziesco vero e proprio, certo condito con della sana ironia e commedia tipica del personaggio Bud. La sceneggiatura ha un suo perché e poi la scenografia napoletana anni '70 impacchetta il film e gli dà quell'alone di fascino che rapisce. Ottimi anche i caratteristi. Un buon film, da vedere.
I gusti di Rogerone (Commedia - Gangster - Poliziesco)