Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NON SIAMO ANGELI

All'interno del forum, per questo film:
® Non siamo angeli
Titolo originale:We're no angels
Dati:Anno: 1989Genere: commedia (colore)
Regia:Neil Jordan
Cast:Robert De Niro, Sean Penn, Demi Moore, Hoyt Axton, Bruno Kirby, Ray McAnally, James Russo, John C. Reilly, Frank C. Turner
Note:Remake dell'omonimo film con Humphrey Bogart.
Visite:376
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/4/08 DAL BENEMERITO CAESARS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 15/6/12 19:40 - 10759 commenti

Remake (piuttosto libero) di una vecchia commedia di Michael Curtiz. Se già l'originale non era un capolavoro, questo adattamento è anche peggio. Il regista non è evidentemente a suo agio con i ritmi della commedia e i due attori principali (peraltro uno dei motivi che meritano la visione del film), benchè volenterosi e professionali non offrono una prova memorabile. Mediocre.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 15/10/08 9:17 - 7175 commenti

Due evasi sono scambiati per preti. Una commedia simpatica, con un'accoppiata De Niro-Penn piuttosto curiosa per il tipo di personaggi richiesti, ma che riesce ugualmente a divertirsi e divertire. Pur brlllante, il film non eccelle in originalità né in capacità di convincimento. Alla fine quel che rimane di più di questo classico lavoro di travestimenti e equivoci è l'inusuale ambientazione montana del santuario, che dà lo spunto per alcune interessanti riprese e per una fotografia spenta che porta la storia fuori dal tempo.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Daniela 7/2/19 0:35 - 7635 commenti

Remake con molte libertà di un film non certo memorabile ma garbato, il cui pregio maggiore consisteva nella simpatia del terzetto protagonista. Elemento che qui viene a mancare, considerato che Russo interpreta un assassino maligno e De Niro eccede in smorfie, anticipando la deriva gigiona che contrassegnerà buona parte della sua carriera negli anni a venire. Si salva Penn il cui un povero di spirito scambiato per un raffinato teologo ricorda il giardiniere Chance, ma la sua buona prestazione è controbilanciata da quella di Moore, prima odiosa poi insulsa. Film poco ispirato, perdibile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 2/4/08 13:08 - 2412 commenti

Remake dell'omonimo film del 1955 girato da Michael Curtiz, non si distingue né per originalità né per una particolare cura realizzativa. Certo i nomi di Sean Penn e Robert De Niro sono un buon richiamo, ma si limitano ad un onesto lavoro senza sprecarsi troppo. La storia è quella di due evasi che vengono scambiati per preti in visita ad un santuario... i due staranno al gioco. Vedibile ma anche facilmente dimenticabile.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Capannelle 14/11/09 22:05 - 3512 commenti

Commedia vedibile ma che non ti lascia grossi motivi per ripetere l'esperienza. De Niro e Penn si limitano a prestare il proprio mestiere senza spingere più di tanto, in particolare De Niro. Abbastanza ritmato e godibile il primo tempo, meno appassionante il secondo.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Redeyes 22/4/08 11:33 - 1995 commenti

Ottima commedia che si rivede sempre con piacere. Forse e dico forse, velata da un buonismo di fondo un po' esasperato, ma che ha nella buona fotografia ed in una non invadente regia i suoi punti di forza. De Niro buono, ma ancor più piace Penn. Nel cast anche una bellissima Demi Moore. La definirei una commedia agrodolce. Consiglio di buttarci un occhio!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 22/10/08 18:19 - 1825 commenti

Remake di un film con Humphrey Bogart, ma di livello assai inferiore. Si ride meno del previsto: colpa di un copione che regala molte gag prevedibili e infiacchito anche dalla regia pachidermica di Jordan, forse non proprio all'altezza del soggetto. Anche il cast ci mette comunque del suo, con prove opache. Il migliore, Penn. Il peggiore: De Niro, che gigioneggia alla grande.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Lucius  4/10/15 21:51 - 2690 commenti

De Niro e Sean Penn al meglio della loro forma e verve, un'accoppiata vincente per un remake brillante dai tempi perfetti. In un'ambientazione dove la natura primeggia, tra paesaggi innevati, montagne e fiumi impetuosi, una sceneggiatura acclamata torna a brillare di luce propria grazie a una regia vivace e a un cast ispirato. Difficile non amare un film come questo, basato prettamente sul gioco degli equivoci.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La vecchietta che incontra per prima i due evasi.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Piero68 19/5/11 10:58 - 2552 commenti

Remake dell'omonimo film del 1955 con Bogart, Ray e Ustinov. Un inedito De Niro (per quei tempi) in versione comica: funziona bene e con Penn si intende discretamente dando vita così a gag davvero divertenti e soprattutto nuove. Anche la sceneggiatura l'ho trovata interessante e ben curata. Buona anche la prova di una Moore semi sconosciuta. Gradevole nel complesso.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Taxius 18/10/18 20:05 - 1175 commenti

Due evasi in fuga vengono scambiati per due preti e, per potersi nascondere dalla polizia che dà loro la caccia, staranno al gioco. Simpatica commedia che si fa vedere ma anche dimenticare piuttosto in fretta. A penalizzarla maggiormente, un ritmo piuttosto fiacco che rende il tutto piuttosto pesante. De Niro e Sean Penn sono due miti, ma qui non brillano particolarmente. Non brutto, anonimo.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Pessoa 31/12/18 17:19 - 1003 commenti

Trattandosi di un remake non può puntare sull'originalità della storia e purtroppo la sceneggiatura si mantiene molto al di sotto del film di Curtiz. De Niro e Penn non sono al massimo della forma, anche perché non sembrano completamente nel ruolo; meglio di loro la fresca bellezza della Moore. Non mancano comunque momenti godibili, soprattutto nella seconda parte, sebbene una tendenza al buonismo tolga artigli alla satira religiosa. Buono il cast tecnico per un film tutto sommato guardabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il discorso di Penn prima della processione; Il salvataggio della bambina (e della Madonna).
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)