Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BEATI I RICCHI

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 9/9/08 21:14 - 3875 commenti

Sconclusionata commedia alla quale, in veste di sceneggiatore, ha contribuito pure Aldo Lado. Villaggio nei panni del vigile cinico e menefreghista (tradisce il compagno di ventura, interpretato da un Toffolo - quantomeno - divertente) non garantisce quella comicitÓ che, di lý a breve, esploderÓ nella saga fantozziana. Interessanti le presenze di contorno, quali una Bonaccorti piuttosto formosa (ma poco presente e molto vestita), Gigi Ballista nel solito ruolo di speculatore industriale ed un nevrotico banchiere (gaio!) rappresentato dallo (giÓ all'epoca) schizzato Enzo Robutti.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Trivex 2/1/13 10:08 - 1388 commenti

Alti e bassi. Segnalo le bellissime location, nella splendida Pallanza e tra i monti, con i verbanesi a cui Ŕ attribuito un dialetto non corretto (non capisco il perchŔ). Di positivo c'Ŕ la performance del Villaggio, nella sua espressione migliore (quella "fantozziana") e di quella dei comprimari, compresa l'affascinante Sylva (il suo aristocratico ruolo e il suo nudo artistico). Non ho invece gradito il personaggio di Toffolo, che non fa ridere e non caratterizza il ruolo dello spallone come dovrebbe. La storia Ŕ simaptica, ma Ŕ strutturata in modo mediocre.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Ronax 26/10/16 0:46 - 790 commenti

Il '68 Ŕ ormai alle spalle e Samperi si adegua docilmente alla normalizzazione abbandonando definitivamente le bizzarrie del cinema contestastario, di cui restava ancora qualche labile traccia nell'Anguilla, per riparare nei pi¨ rassicuranti territori della commedia di costume. Il risultato Ŕ un filmetto quantomai deludente, pervaso da umori qualunquistici e portato avanti stancamente fino a uno scontatissimo finale. Toffolo e Villaggio, troppo esagitati, non funzionano. Meglio i caratteristi di contorno e la sempre fascinosa Sylva Koscina.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La festa in costume fascista in casa della contessa.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)

Vitgar 11/4/17 16:01 - 586 commenti

Commediola da cinemino oratoriale. Davvero poco di tutto: sceneggiatura, trama, fotografia... Si salva l'ambientazione tra lago e colline. Alcune scenette, va riconosciuto, sono simpatiche e fanno sorridere. Villaggio e Toffolo gradevoli, Koscina e Bisera molto belle. Onore a Gigi Ballista che in questi ruoli Ŕ perefettamente a suo agio. Orribile la canzone di Fossati.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo starnuto di Robutti.
I gusti di Vitgar (Commedia - Thriller - Western)

Mark70 11/11/10 22:20 - 118 commenti

Mentre tante boiate ricevono lo status di film di culto dispiace che opere ben pi¨ godibili vengano completamente dimenticate: questo Ŕ un film che andrebbe riscoperto. Per caritÓ, non c'Ŕ da gridare al capolavoro, ma si tratta di un film divertente, con un Villaggio che fa le prove per Fantozzi (nel film il suo personaggio effettivamente Ŕ una "merdaccia") e un Toffolo che regge bene il suo ruolo di protagonista. La parte debole Ŕ la satira sociale, con troppi stereotipie luoghi comuni (grottesca la festa con i cattivi in camicia nera).
I gusti di Mark70 (Avventura - Comico - Commedia)

Mc98 6/8/11 11:03 - 8 commenti

Il film ha una buona idea che viene portata a termine da due grandi comici emergenti di quel periodo quali Paolo Villaggio e Lino Toffolo. Villaggio, non ancora Fantozzi, salva in parte il film con le sue formidabili gag, Toffolo risulta molto simpatico e si rivela un attore che pu˛ interpretare un ruolo molto importante. Bello e simpatico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "L'uselin della comare".
I gusti di Mc98 (Comico - Commedia - Documentario)

Oblomoff 13/4/19 1:05 - 5 commenti

Un contrabbandiere e il cognato vigile si ritrovano per le mani milioni di lire, denaro sporco. Lotteranno per tenerseli. Commedia sgangherata con velleitÓ di satira social-politica (i maggiorenti disonesti, che danno addirittura una festa a tema fascista, contro gli umili in cerca di riscatto). Villaggio affina la maschera fantozziana mentre Toffolo Ŕ qui pi¨ arlecchinesco che mai nella sua irresistibile sfrontatezza, allĺapice di fronte al seno nudo della Koscina.
I gusti di Oblomoff (Comico - Erotico - Poliziesco)