Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL 13° GUERRIERO

All'interno del forum, per questo film:
Il 13° guerriero
Titolo originale:The 13th Warrior
Dati:Anno: 1999Genere: avventura (colore)
Regia:John McTiernan
Cast:Antonio Banderas, Diane Venora, Vladimir Kulich, Daniel Southern, Clive Russell, Omar Sharif, Erick Avari, Tony Curran
Note:Aka "Il tredicesimo guerriero"
Visite:652
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/1/08 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 20/1/08 10:50 - 10903 commenti

Intorno all'anno 1000, un poeta arabo viene costretto ad arruolarsi in una spedizione di vichinghi che torna in patria a difendere il proprio re. Discreto film che si colloca in un genere intermedio tra fantasy ed action, diretto dallo specialista del genere McTiernan. Il limite del film è la sceneggiatura un po' confusa e poco coerente narrativamente. Buone l'ambientazione prevalentemente buia e di tipo medioevale, le musiche di Goldsmith e la realizzazione delle scene di battaglia. Discreta la prova degli interpreti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 18/8/08 19:25 - 4316 commenti

Un Banderas in forma (arabo in mezzo ai vichinghi) è il protagonista di questa pellicola piuttosto intrigante, almeno finchè resta il mistero sui massacratori che scendono dall'altopiano (descritti come esseri sovrumani, dalle fattezze animalesche). Buona anche la parte in cui il protagonista deve farsi accettare dal gruppo di vichinghi, che lo guardano con sospetto e con un certo disprezzo (lui ne studia il labiale finchè non impara la loro lingua). Quando poi si scopre l'identità dei "mostri", si resta un po' così, ma nel complesso questo film non è male e merita una visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Quello che gli abitanti chiamano "Il serpente di fuoco", ovvero i massacratori che scendono dall'altopiano formando una s di fuoco con le torce.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 23/12/13 12:45 - 8008 commenti

Alle soglie dell'anno 1000, un letterato arabo in esilio si unisce agli abitanti di un villaggio normanno minacciato da nemici misteriosi di leggendaria forza e crudeltà... Banderas in mezzo ai vichinghi, più che l'effetto di un americano alla corte di re Artù, fa quello di un cavolo a merenda, ma il film, pur compromesso da una sceneggiatura troppo confusa, dal punto di vista spettacolare è apprezzabile nel suo mix fra azione, fantasy e horror, come pure la fotografia dai toni cupi e pastosi. Fumettoso, a tratti irritante (Banderas/grillo convince poco), ma tutto sommato godibile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Cangaceiro 5/12/12 22:44 - 982 commenti

L'arabo Banderas guerriero per caso tra una dozzina di trucidi normanni. Premessa quasi da film comico (difatti non mancano momenti ironici) per questo adattamento di un romanzo di Crichton e intrigante sfida per McTiernan fuori dall'action sfrenato. Ne esce un'operazione interessante dal sapore abbastanza nuovo, capace di valorizzare l'avvincente spirito delle antiche battaglie tra popoli rinunciando a costosi fuochi artificiali e cast stellari, visto che fatta eccezione per lo spagnolo gli altri sono dei carneadi. Film tanto semplice quanto valido.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Rambo90 27/12/13 18:00 - 5772 commenti

Avventura mescolata a toni fantasy e dark con molti spunti interessanti, a partire dalla lenta integrazione dell'arabo fra i normanni (bello il momento in cui impara la lingua). Banderas è in parte, anche se gli ruba la scena nel finale il glorioso re normanno da cui nascerà la leggenda di Beowulf. Buone scene di battaglia e un ritmo sostenuto, garantito dalla buona regia di McTiernan. Divertente.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 1/2/11 22:50 - 3292 commenti

Fumettone medioevale che vede un arabo combattere al fianco dei normanni per sconfiggere una truculenta tribu di uomini orso. Discrete scene d'azione con una valida ambientazione. Banderas è abbastanza credibile nell'arabo che deve farsi accettare dai diffidenti quanto rozzi normanni, guerrieri di grande valore. Finale poeticamente scontato.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 22/11/12 9:10 - 2639 commenti

Nonostante la regia del discreto McTiernan e la buona fotografia cupa che rende al meglio l'idea, il film rimane un mezzo flop a causa di una sceneggiatura tirata per i capelli e con soluzioni sempre inadeguate (come Banderas che impara a parlare la lingua nordica solo ascoltando gli altri). Cast semi-anonimo con le seconde linee sicuramente più interessanti delle prime. Mezzo fantasy e mezzo medioevale, rimane sicuramente un film per appassionati del genere.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Rufus68 18/7/19 23:45 - 2618 commenti

Un piccolo caposaldo dell'avventura pura. In tempi prosaici McTiernan riesce a suscitare ancora alcune (rare) faville dell'epica: merito di un cast azzeccato (disinvolto Banderas, adeguati e ben caratterizzati i comprimari) e di una riduzione della drammaturgia ai suoi istinti basici: luce contro tenebra, cielo contro inferi, patriarcato celeste contro matriarcato ctonio. Nonostante ingenuità e magniloquenze nelle colonna sonora non sono pochi i momenti apprezzabili (la battaglia finale, il duello con la regina, la preghiera funebre).
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Zardoz35 25/3/15 1:15 - 231 commenti

Buona rievocazione del mondo vichingo prima dell'anno Mille, tratta da un romanzo di Crichton, basata sulle vicende di un nobile arabo realmente esistito che parte per una lontana missione fra i popoli del Nord. A parte Banderas (che se la cava discretamente) e una comparsata di Sharif, gli altri attori sono semisconosciuti che fanno bene il loro mestiere. Ottime le sequenze di battaglia e la rappresentazione dei riti vichinghi. Al botteghino fu un flop, ma vale una attenta visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I vichinghi deridono Banderas per il suo cavallo, più piccolo dei loro. "Vuoi fare la guerra in groppa a un cane?".
I gusti di Zardoz35 (Fantascienza - Horror - Thriller)

Soga 29/12/08 16:29 - 125 commenti

Quando ero più piccolino ho amato questo film. Ancora oggi mi piace rivederlo, perché è una pellicola epica appassionante e divertente. Imbastardita con il fantasy, ma la storia e l'atmosfera tenebrosa rimandano più ai miti norreni che alle magie degli elfi. La scena conclusiva è davvero ottima e i personaggi principali sono ben caratterizzati. Paradossalmente, il protagonista risulta forse quello meno interessante mentre Buliwyf, eroe in sordina che erompe nel finale, è il vero big della storia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena conclusiva, dopo la battaglia con i Wendol.
I gusti di Soga (Avventura - Commedia - Drammatico)