Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL DIAMANTE BIANCO

All'interno del forum, per questo film:
Il diamante bianco
Titolo originale:The white diamond
Dati:Anno: 2004Genere: documentario (colore)
Regia:Werner Herzog
Cast:Werner Herzog, Graham Dorrington, Dieter Plage, Adrian de Schryver, Annette Scheurich, Marc Anthony Yhap, Anthony Melville
Visite:559
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/1/08 DAL BENEMERITO CAESARS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Caesars 17/1/08 9:19 - 2452 commenti

Herzog da sempre alterna la realizzazione di cinema "di finzione" con quello "documentaristico"; il film in oggetto appartiene a questa seconda categoria, ma trattandosi di un cineasta con una sensibilità del tutto personale il prodotto finale ha una forza "poetica" e "visiva" fuori dal comune. Si seguono da vicino le vicende di un professore universitario che realizza un piccolo dirigibile biposto con cui sorvolare le cascate del Kaieteur (Guyana) e la foresta pluviale che le circonda. Non per tutti, ma da vedere assolutamente.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Pinhead80 12/6/19 17:50 - 3390 commenti

L'uomo da sempre ha cercato di dominare la natura in ogni modo: sulla terra, in acqua e in volo; sfruttandone risorse e attrattive. Ma la natura non si può dominare, bisogna essere un tutt'uno con essa, ammirarla e temerla quando è il momento. Anche l'impavido Herzog si rende conto che andare oltre può essere letale e tremendamente stupido. Il diamante bianco si issa in cielo e gli unici a non esserne sorpresi sono i bambini e i rondoni. Poetico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La cascata vista attraverso la goccia d'acqua.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Minitina80 20/7/16 10:04 - 1964 commenti

I documentari di Herzog sono lontani per impostazione da quelli classici che siamo abituati a vedere. Poco spazio viene lasciato al lato puramente scientifico mentre ampio risalto è dato alla Natura e più di ogni altra cosa alle storie e le emozioni che esse sono in grado di trasmettere. Eppure non si tarda a riconoscere lo stile personale del regista; basti osservare il protagonista, animato da uno spirito assimilabile a quello di Fitzcarraldo. Da vedere lasciandosi trasportare dalla poesia e dall’incanto delle immagini.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I rondoni che al crepuscolo tornano ai loro nidi dietro l’imponente cascata; Il racconto della tragedia accorsa a Dieter Plage.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Raremirko 10/7/19 23:35 - 481 commenti

Fenomenale documentario del grandissimo Herzog, ancora si occupa di persone uniche e caparbie. Le immagini a tratti son fantastiche, visto come documentano uno degli ultimi luoghi della Terra davvero incontaminati (la Guyana Sudamericana). Breve ma molto intenso e ricco di ritmo, coraggioso e aperto a rischi, spesso trasmette quasi le stesse sensazioni di pericolo e di fascino vissute dai due protagonisti. Molto buono, anche rivisto.
I gusti di Raremirko (Giallo - Horror - Thriller)