Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di DOMENICA, 24 MAGGIO 2020
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:59
Cine 34
DJANGO SFIDA SARTANA
(media ) avvistato da Gestarsh99
"A Tombstone, il famigerato Sartana è incolpato di crimini che non ha commesso. Ne è convinto anche il pistolero Django che lo sfida. Ma entrambi sono vittime di una macchinazione..." Django e Sartana rigorosamente fake per un western sciatto e anonimo. Pochezza generalizzata ed interpreti scadenti. [Gestarsh99]
 
POMERIGGIO
14:03
Cine 34
L'ANIMA GEMELLA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Opera un po' bizzarra, a tratti sembra una strana favoletta folkloristica, a tratti una storia d'amore in stile adolescenziale. In generale il soggetto non mi sembra riuscire nell'intento di creare una trama interessante, ma la regia di Rubini (somigliante in alcuni tratti al migliore Salvatores) risolleva le sorti della situazione.[Luchi78]
15:50
Cine 34
LA SETTIMANA DELLA SFINGE
() avvistato da Gestarsh99
Commedia sentimentale non priva di qualche spunto riuscito, più che altro nella prima parte; Hendel ha un umorismo misurato che convince, la Buy sgrana gli occhioni e si rende tenera, i comprimari fanno un buon lavoro e i frequenti cambi di scena e situazioni mantengono l'interesse. La storia tende però a sfilacciarsi nell'ultima mezz'ora, portando a un finale che non convince appieno.[Herrkinski]
 
SERA
21:00
*Sky cinema suspense
IL SIGNOR DIAVOLO
() avvistato da Nicola81
Avati quando si è cimentato nell'horror non ha mai deluso e non lo fa neppure con questo film, parco di spaventi ma attraversato da un'inquietudine costante che raggiunge il suo apice nell'epilogo (forse fin troppo sbrigativo). Molto efficaci la ricostruzione degli anni '50 e l'ambientazione nelle campagne venete, con tutto il corollario di ignoranza, credenze popolari e ipocrisia cattolica. Recitazione un po' troppo sussurrata, ma alcune caratterizzazioni sono rimarchevoli.
21:00
Iris
APOCALYPSE NOW REDUX
() avvistato da Gestarsh99
Ancora una versione "director's cut", utilissima per studiosi e filologi. Le scene a suo tempo tagliate aggiungono poco: forse è migliore l'episodio del surf, mentre è troppo pesante il lungo episodio francese e un po' paludoso quello delle conigliette. Ma sono quisquilie: il film rimane grande, anche se con mezzo pallino in meno rispetto alla prima edizione. [Pigro]
21:30
Italia 1
COME TI SPACCIO LA FAMIGLIA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Commedia all'americana che attinge per sommi capi anche al road-movie. L’intento di Marshall Thurber è evidentemente quello di divertire un pubblico senza troppe pretese e forse di giovane età (in effetti in sala l’età media era sui vent'anni). [Markus]
 
NOTTE
00:41
Cine 34
COMPAGNE NUDE
() avvistato da Gestarsh99
L'introduzione è visionaria, esageratamente e volutamente prolungata, tanto da lasciar presagire la direzione del film e la conclusione è spietata e rassegnata. Nel mezzo c'è la storia della protagonista, con almeno otto scene sconvolgenti fra cui un monologo degno di Satana e due atti di una violenza inaudita, uno verbale e l'altro fisico. E su tutto la sconfitta di una donna meravigliosa, che vorrebbe amare e che si trova tutte le vie sbarrate ai sentimenti.[Fauno]
01:00
La 7
BRUTTI, SPORCHI E CATTIVI
() avvistato da Gestarsh99
Era impresa ardua ripercorrere il fenomenale tracciato grottesco/deformante che il buon Germi aveva imboccato negli anni '60, Scola però riesce a trasferire quella stessa improba lezione (che western e crime-movies avevano già da tempo assorbito) nelle baraccopoli della periferia romana più fatiscente, mettendo in scena promiscuità, imbarbarimento e disumana avidità attraverso le vicende di una Famiglia Addams degradata ad agglomerato straccione senza più morale. [Gestarsh99]
02:20
Rai Movie
W LA FOCA
() avvistato da Geppo
Mitico barzelletta-movie rimasto per secoli invisibile, all'epoca sequestrato e maltrattato. In realtà il film di Nando Cicero non ha una vera e propria trama, semplicemente si passa da una barzelletta all'altra. Cicero era il maestro di questo genere di commedie, inventava personaggi strani e divertenti e qui sa dirigere bene la Del Santo. Troviamo poi un Bombolo abbastanza diverso del solito che interpreta un medico marito della Lassander (cosa abbastanza surreale). Ricco di ottimi e bravi caratteristi. [Geppo]