Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 20 GENNAIO 2020
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
11:04
Iris
LAURA... A 16 ANNI MI DICESTI SÌ
(media ) avvistato da Geppo
Dice Zender: Un classico geppistico, con Carmelo Zappulla. Geppo ha anche intervistato il suddetto e questo ne è il resoconto: https://www.davinotti.com/index.php?option=com_content&task=view&id=324&Itemid=79
 
POMERIGGIO
13:06
Iris
L'UCCELLO MIGRATORE
() avvistato da Geppo
Commedia di Steno che ha per protagonista un insegnante siciliano in trasferta nel "continente". Buzzanca si conferma adatto al ruolo, affiancato ad una sensuale e brava Rossana Podestà, ma la sceneggiatura si perde a volte dietro scenette inutili poco funzionali al film e che finiscono per diluirne l'interesse. Encomiabile comunque che si affronti in qualche modo il tema della scuola sempre piuttosto negletto per la cinematografia nostrana.[Galbo]
17:15
Iris
I DUE GLADIATORI
(media ) avvistato da Geppo
Peplum dalle palesi invenzioni storiche (sul medesimo tema era più veritiero Ursus, il gladiatore ribelle), diretto con energia nelle scene di battaglia e corpo a corpo, che peraltro possono contare sulla supervisione del maestro d’armi Bruno Ukmar e la prestanza fisica di Harrison, Gemma e Palmara. [Homesick]
19:25
Rai Movie
CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO - SCOLA RACCONTA FEL ...
(media ) avvistato da Gestarsh99
Chiamarlo documentario sembra un termine improprio; meglio dire che si tratta di un omaggio da un amico all’altro. Un insieme di piccoli ritagli raccontati con la pudica tenerezza di ciò che li ha accomunati. Gradevoli le scene ricostruite al Marco Aurelio e interessante il mostrare i disegni originali insieme alle loro parole in accompagnamento. [Paulaster]
 
SERA
21:00
Iris
BURN AFTER READING - A PROVA DI SPIA
() avvistato da Caesars
Ottimo film dei fratelli Coen, i quali paiono sempre più convinti che il mondo sia popolato, quasi esclusivamente, da imbecilli che non hanno la più pallida idea di quello che stanno facendo. Un autentico gioiellino di divertimento.
21:05
Rai Movie
IL CASANOVA DI FEDERICO FELLINI
(media ) avvistato da Gestarsh99
Cupo, tetragono, mortifero, con passaggi che sconfinano nell'horror. Mastodontico e visivamente fiammeggiante, le copule sanno di morte, Sutherland è un fantoccio nelle mani della follia felliniana, e quando danza con una bambola meccanica (creata da Giannetto De Rossi) fà capolino il macabro e la solitudine più estrema.[Buiomega71]
 
NOTTE
23:45
Rai Movie
NINE
(media ) avvistato da Caesars
Un omaggio a Fellini e all’italianità così come la può immaginare un americano. Inutili i paragoni con 8 1/2 a cui si ispira direttamente: all’irripetibile vocazione onirica del Maestro qui si oppone una più digeribile bizzarria fantasiosa. [Pigro]
03:15
Rai Movie
IL PARADISO DEGLI ORCHI
() avvistato da Caesars
Impresa non facile trasportare su grande schermo le avventure di Malaussène e la sua "tribù", perché i romanzi sono pervasi da uno spirito difficile da rendere al cinema. La cosa viene parzialmente confermata da questo film di Bary, che non accontenterà appieno i fan della pagina stampata ma che comunque diverte col suo ritmo e colori quasi da "cartoon".
03:19
Rete 4
UMBERTO D.
() avvistato da Gestarsh99
De Sica offre un durissimo affresco, predittivo finanche, delle condizioni della vecchiaia nel dopoguerra. Carlo Battisti risulta semplicemente superlativo nel tratteggiare con dignità e naturalezza una figura rassegnata, abbandonata dalla società; un personaggio che però troverà modo di riscattarsi, ritrovando il senso della proria vita. L'esempio grandioso ed unico di Neorealismo Puro. [Gestarsh99]
04:40
Iris
FROU-FROU DEL TABARIN
(media ) avvistato da Geppo
Sinceramente pesante ed evitabile, si segnala solo per l’esposizione del fondoschiena dell’attrice francese. [Homesick]
05:55
Iris
MORTE A 33 GIRI
() avvistato da Caesars
L'idea di base è interessante (e l'apparizione del cantante defunto è abbastanza suggestiva) e pure foriera di sviluppi promettenti, ma poi la trama va un po' qua e un po' là, senza intraprendere una direzione chiara o finendo sballottata fra intenti oscuri o facendosi troppo ripetitiva. [B.Legnani]