Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di GIOVEDì, 19 SETTEMBRE 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
08:25
Rai Movie
ECCEZZZIUNALE... VERAMENTE
() avvistato da Caesars
Abatantuono prima maniera al suo massimo, con trovate esilaranti: più che nella deformazione della parlata, raggiunge il massimo con la deformazione del filo logico dei ragionamenti, oltre che nelle iperboli. Senz'altro buono l'episodio rossonero, non male quello nerazzurro, un po' debole quello juventino. [B.Legnani]
 
POMERIGGIO
16:34
Rete 4
TORNA A SETTEMBRE
(media ) avvistato da Gestarsh99
Discreta commedia all'insegna dell'improbabilità: lo è anzitutto la vicenda con la poco verosimile storiella del miliardiario e della sua residenza italiana. Ciò nonostante la vicenda diverte ed intrattiene, grazie sopratutto alle buone professionalità impiegate a partire dalla felice scelta del cast con due star (una italiana, l'altra americana) al massimo del loro fulgore. [Galbo]
17:04
Iris
A NOI PIACE FREDDO...!
() avvistato da Gestarsh99
Si regge quasi esclusivamente sull'irresistibile caratterizzazione dell'attore francese Francis Blanche, nel suo tipico personaggio dell'ufficiale nazista (l'aveva già fatta in alcuni film francesi e la rifarà ne "La feldmarescialla" accanto a Rita Pavone) ottimamente resa in italiano grazie all'adeguato doppiaggio del bravissimo Carletto Romano. [R.f.e.]
 
SERA
21:00
20 Mediaset
HUNGER GAMES: IL CANTO DELLA RIVOLTA - PARTE I
(media ) avvistato da Gestarsh99
Lo sdoppiamento dell'ultimo volume della serie degli Hunger games in due film, utilissimo dal punto di vista commerciale, "allunga il brodo" oltremisura, producendo un film che ha palesemente poco da dire e che rappresenta l'episodio più debole della serie. Poca azione e molti momenti di pausa.[Galbo]
21:05
TV2000
NON MANGIATE LE MARGHERITE
(media ) avvistato da Caesars
Divertente solo a tratti ma variegata sulle riflessioni morali dell'essere giudice senza voler esser giudicati. Corretta fin troppo dal punto di vista matrimoniale lascia perplessi sul ruolo di papà di Niven con le sue esternazioni riguardo i figli che gli pregiudicano la libertà. Confezione curata. [Paulaster]
21:10
La5
LA MUSICA NEL CUORE - AUGUST RUSH
(media ) avvistato da Gestarsh99
Il film di Kirsten Sheridan (figlia del regista Jim) è una commovente favola, priva di ogni pretesa di veridicità ma tuttavia dotata di un aspetto peculiare e piuttosto originale: il ruolo assolutamente centrale della musica come fonte di comunicazione spirituale tra le persone. Sceneggiatura discreta anche se un po' troppo semplicisitica e ottimo cast, con un inedito Robin Williams. [Galbo]
21:15
Rai Movie
L'AMANTE PERDUTA
(media ) avvistato da Gestarsh99
La crisi esistenziale di un giovane avviluppato nei suoi fallimenti: architetto disoccupato, senza soldi, in rotta con la ragazza, in partenza per il Vietnam. In contraltare, la descrizione dei ventenni che invece hanno un progetto di vita tra musica e giornalismo. L’equilibrio fra slancio vitale, indifferenza e mancanza di prospettive è di un desolato e amaro pessimismo, che trova una piccola oasi nell’illusorio rapporto con una modella per voyeur, il cui amore è destinato a non durare.[Pigro]
21:20
Rai 2
ELLA & JOHN (THE LEISURE SEEKER)
() avvistato da Buiomega71
Dice Vice: Virzì è bravo a essere negativo nei confronti della vecchiaia senza scadere nel patetismo e nella lacrima facile. Non convincono però sceneggiatura e messa in scena, troppo orizzontali e piatte, senza la verve che ha contraddistinto molte opere del regista. Le ottime interpretazioni dei protagonisti sono lasciate un po' a sé stesse da un cast secondario impalpabile.
21:20
Rai 3
MONEY MONSTER - L'ALTRA FACCIA DEL DENARO
() avvistato da Gestarsh99
Una buona opera che fonda meravigliosamente critica sociale (le responsabilità non sempre individuabili delle grandi società quotate in borsa) e intrattenimento di qualità, garantito dalla sapiente regia della Foster che mostra una buona predisposizione per il ritmo narrativo e per la scelta delle inquadrature.[Didda23]
21:20
Italia 1
BASTARDI SENZA GLORIA
() avvistato da Caesars
Tarantino sa come raccontare una storia e ritrova "la mano" dei tempi passati, riuscendo a inserire i suoi tipici dialoghi dentro ad un racconto che si segue con vivo interesse fino alla fine. Ottimo Waltz, fuori ruolo Pitt, buono il resto del cast.
23:00
Rai Movie
BLOOD TIES - LA LEGGE DEL SANGUE
(media ) avvistato da Gestarsh99
Melodramma familiare a tinte fosche, remake di una pellicola recente, cointerpretata dallo stesso regista. Il film si segnala per la pregevole ambientazione "settantiana", la buona caratterizzazione dei personaggi e la scelta del cast, con il ruolo del protagonista affidato a Billy Cudrup, bravo e spesso sottovalutato attore.[Galbo]
 
NOTTE
00:03
Italia 2
ONE IN THE CHAMBER
(media ) avvistato da Gestarsh99
Dice Skinner: Duello a distanza tra killer, lo svagato Dolph Lundgren e il tormentato Cuba Gooding Jr. Cosa abbia portato quest'ultimo a diventare un volto noto dell'action di serie B resta per me un mistero, vista la mancanza quasi totale di carisma in questo genere di ruoli cosiccome un physique du rôle non pervenuto.
00:26
Italia 1
GRINDHOUSE - A PROVA DI MORTE
() avvistato da Gestarsh99
Dirompente, esplosivo, girato con lo stile e l'estetica tipici dei b-movies e dei serial TV anni Settanta che vengono continuamente citati. L’ironia abbonda, i dialoghi sono al solito torrenziali, coloriti e cinefili, gli attori magistralmente diretti (dall’anziano ma sempre grintoso Russell alle scatenate ragazze), le scene d’azione e le musiche eccellenti. Ma il culmine è la lunga corsa in auto finale su ben note arie di poliziesco italiano, seguita dalla catartica vendetta, ferocissima seppur stemperata da una vena goliardica e fumettistica. [Homesick]
01:57
20 Mediaset
58 MINUTI PER MORIRE - DIE HARDER
() avvistato da Gestarsh99
Dopo l'ottimo esordio era quasi inevitabile che il personaggio di McClane si serializzasse. Ecco quindi puntuale questo secondo episodio che si sforza di mantenere gli stessi standard qualitativi del precedente riuscendoci solo in parte. [Galbo]
02:01
Iris
RIUSCIRÀ L'AVVOCATO FRANCO BENENATO A SCONFIGGERE ...
() avvistato da Geppo
Dice Lovejoy: Uno dei tanti, troppi film realizzati come in una catena di montaggio da Franco & Ciccio. Dopo un divertente inizio si assiste ad un lento, inarrestabile declino della qualità di molte gag, fino a riprendersi nelle scene ambientate al castello. Franco e Ciccio sono al solito grandissimi, in particolare il primo. Del resto del cast ottimi i comprimari Banfi, Carotenuto e Mulè. Non tra i migliori ma si lascia vedere.
02:25
Rai 1
GUARDA IL CIELO: STELLA, SONIA, SILVIA
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Panza: Il regista si propone infatti di raccontare l'evoluzione dell'emancipazione della donna in tre epoche (anni '40, '70 e '90) che corrispondono appunto alle tre donne del titolo. Purtroppo gli intenti lodevoli non emergono e la noia fa capolino in molti momenti; il film puzza lontano un miglio di inutilità più completa visto che non aggiunge niente di nuovo a un tema su cui si è già detto tanto.
03:10
Rai Movie
HUNGRY HEARTS
(media ) avvistato da Gestarsh99
Un thriller quasi alla Polanski sull'ossessione per il veganismo, con una Rohrwacher che probabilmente azzecca il ruolo della vita (ma nell'edizione italiana già che c'erano potevano doppiare pure lei) e un Alan Driver che non sfigura affatto. L'inizio da indie made in Usa stucca abbastanza, poi il film regge bene quasi fino alla fine, almeno finchè il coraggio di Costanzo non si dissolve in una deludente assoluzione collettiva. [Deepred89]
03:15
*altro (specificare)
GENTE DI ROMA
(media ) avvistato da Caesars
su ZeligTV Sicuramente venato di sincerità questo omaggio a Roma da parte del grande Ettore Scola. Come se il regista si fosse lasciato andare liberamente all'ispirazione, si susseguono in modo affastellato immagini, scene e momenti documentaristici; il risultato finale non è e non potrebbe essere organico e forse per una volta l'opera vale più per l'artista che per il pubblico. [Galbo]